Giugno 8, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La BBC ha criticato il film “blackout” dell’incoronazione di re Carlo – Deadline

Alla vigilia dell’incoronazione di re Carlo III, nel Regno Unito è scoppiata una lite per l’accesso alle riprese televisive dello storico evento.

Il programma TalkTV di Rupert Murdoch e il rivale GB News si sono uniti per condannare la decisione “anticoncorrenziale” di BBC, Sky e ITN di limitare l’accesso alla copertura dell’incoronazione.

In una dichiarazione riguardante il “blackout”, i due canali di notizie hanno affermato che stavano addebitando “commissioni commerciali esorbitanti” per accedere a filmati aggregati dei procedimenti di sabato.

Hanno aggiunto, in quello che hanno descritto come uno sviluppo “distorto”, che le emittenti straniere non sono costose per accedere alla copertura nel Regno Unito.

“Siamo profondamente preoccupati per la condotta della BBC nel limitare l’accesso delle società di media britanniche a filmati aggregati dell’incoronazione del re, negando così ai cittadini del Regno Unito l’opportunità di godersi questo evento di grande interesse pubblico e importanza nazionale sulla piattaforma di loro scelta”, ha affermato il portavoce. hanno detto le stazioni di notizie.

La BBC (insieme a Sky e ITN) ha ripetutamente ritardato e schivato questo problema dalla morte della regina Elisabetta nel settembre dello scorso anno in modo anticoncorrenziale. La BBC deve urgentemente riconsiderare la sua posizione e consentire a tutti i membri del pubblico britannico che desiderano assistere all’incoronazione la possibilità di accedere all’evento desiderato”.

La dichiarazione è stata firmata dagli operatori televisivi locali e dalla News Media Association, che rappresenta gli interessi di editori tra cui The Times of London e The Guardian.

La BBC è stata contattata per un commento.