Luglio 14, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I ricercatori hanno dato all’intelligenza artificiale un “monologo interiore” e ne hanno notevolmente migliorato le prestazioni

I ricercatori hanno dato all’intelligenza artificiale un “monologo interiore” e ne hanno notevolmente migliorato le prestazioni

Dare ai sistemi di intelligenza artificiale un “monologo interiore” li rende molto più bravi a ragionare, dimostra una nuova ricerca.

Questo metodo addestra i sistemi di intelligenza artificiale a pensare prima di rispondere ai suggerimenti, proprio come molte persone pensano a cosa dovremmo dire dopo prima di parlare. Questo è diverso da come gli scienziati hanno addestrato i chatbot IA di base, come ChatGPT, che non “pensano” a ciò che stai digitando né anticipano diverse possibilità per i passaggi successivi in ​​una conversazione.