Giugno 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Perché Javier Miley ha rotto i legami dell’Argentina con la Spagna?  POLITICO

Perché Javier Miley ha rotto i legami dell’Argentina con la Spagna? POLITICO

Tuttavia, i recenti sviluppi potrebbero avere un impatto economico significativo. Con 18 miliardi di euro di asset in Argentina, la Spagna è il secondo più grande investitore straniero del paese, il che significa che una disputa permanente danneggerebbe probabilmente la già delicata situazione finanziaria del paese.

Una spaccatura permanente danneggerebbe probabilmente la già delicata situazione finanziaria dell’Argentina. | Juan Mabromata/Getty Images

Sanchez ha lasciato intendere che cercherà di fomentare il conflitto a Bruxelles, ma non è chiaro se l’UE possa offrire qualcosa oltre alla condanna stereotipata delle parole di Miley. Questo fine settimana, il capo diplomatico del blocco, Josep Borrell, ha dichiarato: Ho fatto proprio questo Dichiarando che “gli attacchi contro i familiari dei leader politici non trovano posto nella nostra cultura: li condanniamo e li respingiamo, soprattutto quando provengono dai partner”.

Allo stesso tempo, Miley sembra intenzionato a rafforzare i suoi legami con i leader populisti di estrema destra in Europa, che vede come un’ulteriore base di appoggio.

“Il mio viaggio in Spagna ha dimostrato che sono il più grande campione di libertà nel mondo”, si è vantato lunedì. “Sono in un altro campionato.”

Miley e i suoi alleati nel continente sembrano essere d’accordo su un importante accordo commerciale tra l’UE e il blocco sudamericano dei paesi del Mercosur: considerano insostenibili le richieste dell’UE di concludere l’accordo, soprattutto per quanto riguarda i requisiti di sostenibilità. La Spagna è tradizionalmente il principale alleato del Mercosur nell’accordo.

Durante la sua recente visita a Bruxelles, Diana Mondino, ministro degli Esteri argentino, ha sottolineato che la conclusione dell’accordo tanto atteso è una priorità, ma ha anche chiarito che Buenos Aires cercherà partner commerciali altrove se le due parti non riuscissero a trovare un accordo sull’accordo.

Mentre alcuni partiti di estrema destra in Europa si oppongono completamente all’accordo, altri concordano con Miley sul fatto che l’UE sta semplicemente chiedendo troppo.

READ  Gli ucraini festeggiano il nuovo anno mentre i droni russi decollano dal cielo

Con il sostegno previsto per i partiti populisti in aumento alle prossime elezioni del Parlamento europeo, Miley potrebbe eventualmente portare la sua campagna elettorale a Bruxelles. Chi prenderà di mira il prossimo leader dell’UE?

Camille Gijs e Antonia Zimmerman hanno contribuito a questo rapporto.