X
    Categorie AndroidNewsPixelPixel XL

Google Pixel svelati il 4 ottobre: nuove foto e possibili prezzi

Da molto tempo ormai si parla degli smartphone che succederanno ai Nexus: i Pixel. 

Numerosi leaks hanno fatto trapelare informazioni su specifiche, design e versione di Android. Ma non è finita qua. 

Google ha appena pubblicato un video in cui, senza spendere una parola di troppo, ci fa intendere la data di uscita dei nuovi Pixel. 

Video alquanto criptico, dal quale però possiamo ricavare qualcosa. Oltre al fatto che il 4 Ottobre saranno presentati dei nuovi smartphone, ovvio. Per essere precisi l’evento sarà a San Francisco alle 9 AM (ora locale).

Messaggi nascosti?

Nel video la silhouette dei cellulare nasce proprio dalla barra di ricerca di Google. Abbiamo già parlato di una presenza decisa di Google nello sviluppo dei Pixel, e questo video sembra volercelo confermare.

Non solo il logo di BigG sembra torreggiare in tutti i render visti finora, ma  Sundar Pichai mesi fa dichiarò di voler aggiungere funzioni specifiche ai Pixel, di volergli dare una marcia in più maggiormente rispetto ai Nexus.

Anche il cambio di nome, che ad alcuni appassionati può aver procurato una stretta al cuore, potrebbe essere un segno di un evidente cambio di rotta da parte di Google. Per degli smartphones più “suoi”.

Nuovi render

Il video di presentazione può avervi lasciati insoddisfatti, ma per fortuna le novità non finiscono qui. 

Sono trapelate nuove foto reali dei Pixel (o dei loro prototipi), e non sono le solite foto sfocate del mostro di LochNess.

Questa prima foto della parte frontale rivela uno schermo molto ampio: un dispositivo non esattamente “borderless”, ma molto elegante. La parte sfocata in basso potrebbe nascondere il logo Google?

Certo non un design “di carattere”, ma già visto e apprezzato. (Un po’ troppo Apple?)

Nel retro, invece, possiamo notare il lettore di impronte (molto simile agli ultimi Nexus) e la discussa banda in vetro nella parte superiore.

Accanto alla fotocamera i tre sensori di cui abbiamo già parlato, e che potrebbero essere necessari per un supporto a Tango.

Mancano ancora più di due settimane alla presentazione, e speriamo che ci siano ancora le ultime rifiniture da pensare. 

Probabilmente in nero risulterà più elegante. Come tutti d’altronde no?

Prezzi

Tocchiamo ora un tasto dolente: il prezzo.

È ben chiaro che questi saranno dispositivi “top di gamma”, con materiali pregiati e specifiche che assicureranno un buon futuro.

Già avevamo immaginato che i prezzi non sarebbero potuti essere economici, e non dimentichiamo che sono prodotti da HTC, marchio che non ha mai regalato i propri dispositivi.

Il prezzo del Pixel base (con 32 Gb) dovrebbe essere 649$. Il che porta inevitabilmente l’asticella del modello XL oltre i 700$. 

Certo è facile che i prezzi calino molto in fretta (basta vedere la caduta libera del Nexus 5x quest’anno), ma sono cifre mai viste per dei Nexus.

Voi cosa ne pensate? Vi piace il design di questi Pixel? Scrivetecelo nei commenti! 

Se vi va commentate e non dimenticate di condividere l’articolo con i vostri amici e di lasciare un “mi piace” sull’ articolo, a voi costa poco e per noi significa tanto!

Stay Pure, Grow The Google Experience!

Luca Rossi Ferrari :Classe '94, genovese, studente di ingegneria informatica. Appassionato di videogiochi, Android e tecnologia

Guarda Commenti (1)