Novembre 28, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Tornare in televisione?  Simon Cowell, 63 anni, ha implorato Britney Spears, 40 anni, di lavorare di nuovo con lui 10 anni dopo essersi seduti nella giuria della versione americana di The X Factor.

Simon Cowell chiede a Britney Spears di tornare come giudice in uno dei suoi spettacoli

Simon Cowell ha pregato Britney Spears di lavorare di nuovo con lui 10 anni dopo aver fatto parte della giuria della versione americana di The X Factor.

Il magnate della musica, 63 anni, ha lanciato un appello pubblico alla pop star Britney, 40 anni, affinché prenda in considerazione l’idea di apparire in uno dei suoi spettacoli ora che è senza custodia, descrivendo la star “di talento” come se avesse “grandi idee su come lanciare qualcuno”. Percorso professionale Percorso professionale.

Raccontare e! NotiziaAbbiamo passato molto tempo al telefono a parlare di X Factor prima di farlo.

Tornare in televisione? Simon Cowell, 63 anni, ha implorato Britney Spears, 40 anni, di lavorare di nuovo con lui 10 anni dopo essersi seduti nella giuria della versione americana di The X Factor.

C’è un lato di Britney che non molte persone conoscono. Voglio dire, ero al telefono con lei per due o tre ore alla volta. Erano così intelligenti, grandi idee su come lanciare la carriera di qualcun altro, il che è cruciale se giudicherai uno di questi spettacoli. Quindi ho avuto un ottimo rapporto con lei.

Ha aggiunto: “Se hai guardato Britney e stiamo facendo uno spettacolo, per favore torna e fallo con me”. Sarà fantastico. Lo adoro.

“È davvero interessante e ha molto talento.”

conteggio?  Il magnate della musica ha lanciato un appello pubblico affinché la pop star Britney prenda in considerazione l'idea di apparire in uno dei suoi spettacoli ora che è libera dalla sua sponsorizzazione.

conteggio? Il magnate della musica ha lanciato un appello pubblico affinché la pop star Britney prenda in considerazione l’idea di apparire in uno dei suoi spettacoli ora che è libera dalla sua sponsorizzazione.

Sabato ha segnato il primo anniversario della fine del mandato di 13 anni di Britney Spears.

READ  L'attore Ryan Grantham di "Riverdale" teme di subire violenze in prigione

I suoi gestori avevano il potere sui suoi affari finanziari e medici, nonché sulle decisioni di carriera e su importanti questioni personali come quando poteva vedere i suoi figli adolescenti Sean, 17 anni, e Jayden, 16 anni.

Britney è apparsa su The X Factor durante questo periodo, ma ora è libera di prendere una decisione sulla sua carriera.

LODE: Simone ha descritto Britney come

LODE: Simone ha descritto Britney come “talentuosa” per avere “splendide idee su come iniziare la vita di qualcuno” dopo essere apparsa nella seconda stagione della versione americana di The X Factor (è stata ritratta nello show nel 2012)

Arriva dopo che Simon ha detto che ci sono “buone possibilità” che X Factor tornerà nel Regno Unito o negli Stati Uniti nel 2024.

Il giudice del talent show sta prendendo in considerazione l’idea di riportare la serie in televisione e si dice che sia più propenso a far tornare lo show negli Stati Uniti, dove Simon ha un forte rapporto di lavoro con la NBC su America’s Got Talent.

Parlando di chi sarebbero i giudici se decidesse di far rivivere The X Factor, ha detto: “Gli addetti ai lavori, come le persone A e R, piuttosto che gli artisti perché sono migliori giudici del talento e meno gelosi dei giovani artisti brillanti”.

All-Stars: Britney (seconda a sinistra) è apparsa come giudice nella versione americana di The X Factor nel 2012 con i giudici (L-R) LA Reid, Demi Lovato e Simon

All-Stars: Britney (seconda a sinistra) è apparsa come giudice nella versione americana di The X Factor nel 2012 con i giudici (L-R) LA Reid, Demi Lovato e Simon

Simon nota anche che le persone di A e R non sono “troppo stravaganti” come possono essere alcune delle star, e ammette che riporterebbe lo spettacolo “alle origini” se tornasse, ora che lo spettacolo è “troppo complicato”. “.

READ  Gwendolyn Kristen è incredibilmente perfetta nei panni di Lucifero in Sandman

Raccontare volte Giornale: ‘All’inizio è stato molto semplice: fai un’audizione e poi alla fine della serie puoi cantare con una star.

“Quindi, se dovessi riavviarlo, lo riporterei alle origini.”

Creatore: Simon ha creato The X Factor che è stato trasmesso per la prima volta su ITV nel Regno Unito nel 2004 Simon è visto qui nella prima serie dello spettacolo

Creatore: Simon ha creato The X Factor che è stato trasmesso per la prima volta su ITV nel Regno Unito nel 2004 Simon è visto qui nella prima serie dello spettacolo

Simon ha recentemente ammesso che “è stato un po’ folle” quando The X Factor – che è andato in onda per 15 serie e due spin-off su ITV dal 2004 al 2019 – ha iniziato a diventare un successo.

Raccontare il Sole: ‘L’X Factor all’inizio, quando non ci si aspettava da noi e potevamo fare quello che volevamo, è stato molto divertente. Quando ha avuto successo, tutti, me compreso, sono impazziti.

È stato un periodo della mia vita in cui tutto era fantastico in superficie, ma sotto sotto non era divertente e non eccezionale. Tutto era storto.

“E non voglio mai più sentirmi così.”

“Ora penso che dovresti essere soddisfatto della qualità di qualcosa, piuttosto che di ciò su cui vieni giudicato: valutazioni o posizioni in classifica.”

A luglio, è stato riferito che Channel 5 avrebbe rilanciato The X Factor.

Una fonte all’epoca disse a Domenica stellare quotidiana: “Una volta che X Factor era in palio, c’era interesse da un certo numero di reti.

X Factor è uno degli spettacoli più popolari nella storia della televisione, quindi non sorprende che molti canali ne siano entusiasti. la società di produzione prescelta.

“Dopo molte riunioni, i dirigenti hanno deciso di andare su Canale 5”.