Giugno 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Oleksiy Reznikov: Zelenskyj sostituirà il ministro della Difesa ucraino Rustam Omirov, citando la necessità di “nuovi metodi”

Oleksiy Reznikov: Zelenskyj sostituirà il ministro della Difesa ucraino Rustam Omirov, citando la necessità di “nuovi metodi”



CNN

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha licenziato il suo ministro della Difesa, citando la necessità di “nuovi approcci” mentre la guerra con la Russia entra nel suo diciannovesimo mese.

“Questa settimana il Parlamento dovrà decidere sul personale… Ho deciso di sostituire il Ministro della Difesa dell’Ucraina. Zelenskyj ha detto: Oleksiy Reznikov ha attraversato più di 550 giorni di guerra totale.

Il presidente ha nominato Rustam Umarov, ex deputato del popolo ucraino, come nuovo ministro della difesa.

“La Verkhovna Rada conosce bene questa persona e il signor Omirov non ha bisogno di ulteriori definizioni”, ha detto Zelenskyj. Mi aspetto che il Parlamento sostenga questo candidato”.

Reznikov è ministro della Difesa dal novembre 2021, avendo precedentemente ricoperto altri incarichi governativi come vice primo ministro, secondo il suo curriculum pubblicato sul sito web del ministero della Difesa.

Il suo licenziamento fa seguito a una serie di scandali di corruzione che hanno coinvolto il ministero della Difesa ucraino.

Zelenskyj ha licenziato una serie di alti funzionari all’inizio dell’anno a causa di uno scandalo sugli acquisti di forniture in tempo di guerra; Il viceministro della difesa del paese si è dimesso dopo essere stato accusato di corruzione; Poi, ad agosto, Zelenskyj ha licenziato tutti i funzionari responsabili dei centri di reclutamento militare regionali, citando numerosi procedimenti penali in corso.

Sebbene Reznikov non fosse coinvolto in nessuno di questi scandali, erano comunque visti come se gli rendessero un disservizio essendo associati a loro.

Sabato, Ihor Kolomoisky, uno degli oligarchi più potenti dell’Ucraina e uno dei principali sostenitori di Zelenskyj, è stato arrestato nell’ambito di un’indagine per frode.

READ  Il figlio del capo dell'ufficio di Al Jazeera, Hamza al-Dahdouh, è stato tra i giornalisti martirizzati a Gaza

Zelenskyj ha affermato che sradicare la corruzione nel governo ucraino è vitale per le possibilità di Kiev di ottenere la tanto attesa adesione alla NATO e all’Unione Europea.

Secondo il rapporto Transparency International del 2021, l’Ucraina è il secondo paese più corrotto d’Europa dopo la Russia. A livello globale, si è classificato 122° su 180 paesi.

La promessa di Zelenskyj di liberare il governo dalla corruzione è stata una delle ragioni della sua rapida ascesa al potere nel 2019. Ex comico che interpretava il presidente dell’Ucraina in uno show televisivo di successo, Zelenskyj non aveva esperienza politica al momento della sua elezione, ma l’aveva fatto. . Sfruttando la profonda delusione e il disgusto del Paese per la corruzione dilagante.

L’Ucraina è diventata ufficialmente candidata all’adesione all’UE lo scorso anno, ma Bruxelles ha chiarito che Kiev dovrà intensificare la lotta contro la corruzione se vuole diventarne un membro a pieno titolo.