Maggio 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Proteste universitarie: manifestanti filo-palestinesi rivendicano il campo del MIT

Proteste universitarie: manifestanti filo-palestinesi rivendicano il campo del MIT

CHICAGO (AP) – Martedì la polizia ha sgomberato un accampamento di tende filo-palestinesi presso l’Università di Chicago dopo che i funzionari che inizialmente avevano adottato un approccio indulgente hanno affermato che la protesta è andata troppo oltre e ha causato crescenti preoccupazioni sulla sicurezza.

Il presidente dell’Università Paul Alivisatos ha riconosciuto il ruolo della scuola come protettore della libertà di parola dopo che gli agenti della polizia antisommossa hanno bloccato l’accesso al cortile, ma ha anche preso una posizione del tipo “quando è troppo è troppo”.

“L’università rimane un luogo in cui le voci dissenzienti hanno molte strade per esprimersi, ma non possiamo fornire un ambiente in cui l’espressione di alcuni domina e interrompe il sano funzionamento della comunità per gli altri”, ha scritto Alivisatos in una lettera all’università Comunità. .

Le tensioni hanno continuato ad aumentare negli scontri con i manifestanti nei campus universitari negli Stati Uniti – e sempre più in Europa – Quasi tre settimane In un movimento lanciato da una protesta alla Columbia University. Alcune università hanno represso le proteste contro Guerra Israele-Hamas. Tra coloro che tolleravano l’installazione delle tende, alcuni hanno iniziato a perdere la pazienza e a chiamare la polizia perché preoccupati per i disagi alla vita del campus, alla sicurezza e alla partecipazione dei non studenti.

Dal 18 aprile, poco più di 2.600 persone sono state arrestate nei campus di 50 college e università, secondo i numeri basati sui rapporti di AP e sui dati provenienti da università e forze dell’ordine.

Ma non tutte le scuole seguono questo approccio.

Il rettore della Wesleyan University, una scuola di arti liberali del Connecticut, ha elogiato la manifestazione nel campus – che includeva un accampamento filo-palestinese – come un atto di espressione politica.

I manifestanti rimuovono le barricate erette fuori da un campo filo-palestinese presso il Massachusetts Institute of Technology, lunedì 6 maggio 2024, a Cambridge, Massachusetts. Diverse centinaia di manifestanti hanno oltrepassato le barriere per unirsi ai manifestanti filo-palestinesi a cui era stata data una scadenza per lasciare il campo. (Foto AP/Josh Reynolds)

Gli attivisti della Wesleyan e di alcune altre scuole sono stati lasciati liberi di organizzare marce e organizzare i loro campi come ritenevano opportuno. Il numero dei campi è aumentato da circa 20 tende una settimana fa a più di 100 tende.

READ  Il disegno di legge sugli aiuti all'Ucraina è ritardato mentre continuano i colloqui sui confini

“La causa dei manifestanti è importante – attira l’attenzione sull’uccisione di persone innocenti”, ha scritto giovedì il presidente dell’università Michael Roth alla comunità del campus. “E continuiamo a fornire loro lo spazio per farlo, a condizione che tale spazio non interrompa le operazioni del campus.”

Alla Rhode Island School of Design, dove gli studenti hanno iniziato a occupare l’edificio lunedì, un portavoce della scuola ha detto che la scuola afferma il diritto degli studenti alla libertà di espressione e di riunione pacifica e che sostiene tutti i membri della sua comunità. Il portavoce ha detto che il presidente e il preside del RISD si sarebbero incontrati con i manifestanti.

Cosa saprai martedì?

a Gaza: Le autorità israeliane hanno affermato che una brigata di carri armati israeliani ha preso il controllo della Striscia di Gaza dal confine di Rafah con l’Egitto, mentre Israele minaccia di lanciare un attacco più ampio nella città meridionale. Segui gli aggiornamenti in tempo reale.

Proposta di cessate il fuoco: Lunedì Hamas ha dichiarato di aver accettato la proposta di cessate il fuoco tra Egitto e Qatar, ma Israele ha affermato che l’accordo non soddisfa le sue richieste di base e che sta andando avanti con i suoi piani per invadere la città di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza. Tuttavia, Israele ha detto che continuerà i negoziati. Ecco cosa c’è sul tavolo per i colloqui sul cessate il fuoco.

Nel campus: Martedì la polizia tedesca ha disperso una manifestazione organizzata da diverse centinaia di attivisti filo-palestinesi che occupava il cortile di una casa. Libera Università di Berlino questa mattina. Negli Stati Uniti, la polizia ha evacuato un accampamento di tende filo-palestinesi All’Università di Chicago.

READ  Monitora la più grande propaganda di Putin mentre fugge dalla Russia in Georgia

Gli scontri avvengono mentre le università tentano di utilizzare tattiche che vanno dalla pacificazione alle minacce di azioni disciplinari per risolvere le proteste contro la guerra tra Israele e Hamas e aprire la strada a… Inizi.

Manifestanti filo-palestinesi uniscono le braccia e si stringono le mani mentre un agente di polizia dell'Università di Chicago si aggrappa a una barricata mentre gli agenti bloccano i manifestanti dalla piazza dell'università durante lo smantellamento di un accampamento studentesco martedì 7 maggio 2024, a Chicago.  (Foto AP/Charles Rex Arbogast)

Manifestanti filo-palestinesi uniscono le braccia e si stringono le mani mentre un agente di polizia dell’Università di Chicago si aggrappa a una barricata mentre gli agenti bloccano i manifestanti dalla piazza dell’università durante lo smantellamento di un accampamento studentesco martedì 7 maggio 2024, a Chicago. (Foto AP/Charles Rex Arbogast)

All’Università di Chicago, centinaia di manifestanti si sono riuniti per almeno otto giorni fino a quando venerdì i funzionari del campus non li hanno avvertiti che dovevano lasciare l’area o sarebbero stati allontanati. Martedì le forze dell’ordine hanno smantellato il campo.

Successivamente, gli agenti hanno preso una barricata allestita per tenere i manifestanti lontani dal Quartetto e l’hanno spostata verso i manifestanti, alcuni dei quali hanno cantato: “Alzatevi, alzatevi per liberare”. Abbasso l’occupazione! La polizia e i manifestanti si sono spinti avanti e indietro lungo la barricata mentre gli agenti si muovevano per riprendere il controllo.

Al MIT, lunedì pomeriggio ai manifestanti è stata data una scadenza per andarsene volontariamente o affrontare la sospensione. Molti se ne sono andati, secondo un portavoce del MIT, che ha detto che i manifestanti hanno sfondato la recinzione dopo che i manifestanti sono arrivati ​​​​dall’esterno dell’università. Lunedì sera sono uscite decine di manifestanti Rimase nel campo In un ambiente più tranquillo, puoi ascoltare gli altoparlanti e cantare prima di fare una pausa pizza.

Sam Ince, uno studente laureato del MIT che studia ingegneria meccanica e membro di Jewish for a Ceasefire del MIT, ha detto che il gruppo è nel campo da due settimane per chiedere la fine degli omicidi a Gaza.

“In particolare, il nostro campo sta protestando contro i legami diretti di ricerca del MIT con il Ministero della Difesa israeliano”, ha detto.

READ  L'economia cinese ha vacillato lo scorso anno a causa dello stallo della crescita a causa del coronavirus

Secondo un portavoce del MIT, fino a lunedì sera non era stato effettuato alcun arresto.

Si sono verificate proteste studentesche diffondersi in Europa, Dove sta guadagnando slancio. Martedì la polizia ha arrestato circa 125 attivisti durante lo sgombero di un campo presso l’Università di Amsterdam, e la polizia tedesca ha anche smantellato un’occupazione presso la Libera Università di Berlino. Gli studenti hanno anche organizzato proteste o allestito campi in Finlandia, Danimarca, Italia, Spagna, Francia e Gran Bretagna.

Molti manifestanti vogliono che le loro scuole si disinvestano dalle aziende che fanno affari con Israele o che contribuiscono in altro modo allo sforzo bellico. Altri vogliono semplicemente attirare l’attenzione sulle morti di Gaza e porre fine alla guerra.

Lunedì i funzionari della Columbia University di New York City hanno cancellato il suo gala principale, ma hanno detto che gli studenti potranno festeggiare in una serie di cerimonie scolastiche più piccole questa settimana e la prossima.

La Colombia aveva già cancellato le lezioni di persona. Più di 200 manifestanti filo-palestinesi si sono accampati nella Zona Verde della Colombia Occupava il palazzo dell’Accademia Sono stati arrestati nelle ultime settimane.

University of Southern California in precedenza La cerimonia di laurea principale è stata annullata. studenti Hanno lasciato il loro accampamento all’Università della California del Sud domenica dopo che la polizia lo aveva circondato e minacciato di arresto. Altre università hanno celebrato la laurea in mezzo a rigide misure di sicurezza. Università del Michigan Sabato la cerimonia è stata interrotta più volte da canti.

All’Università della California, a San Diego, la polizia ha sgomberato un campo e arrestato più di 64 persone, tra cui 40 studenti. L’Università della California, a Los Angeles, ha spostato le lezioni online per questa settimana a causa dei disordini dopo lo smantellamento di un campo la scorsa settimana che ha portato all’arresto di 44 persone.

Israele ha promesso di distruggere Hamas e ha lanciato un attacco su Gaza che ha ucciso più di 34.500 palestinesi, circa due terzi dei quali erano donne e bambini, secondo il Ministero della Sanità nell’enclave controllata da Hamas. Gli attacchi israeliani hanno distrutto la Striscia e costretto alla fuga la maggior parte dei suoi residenti.

___

LeBlanc ha riferito da Cambridge, Massachusetts. Hanno contribuito a questo rapporto giornalisti dell’Associated Press negli Stati Uniti e nel mondo, tra cui Jeff Emme, Christopher Weber, Mike Corder, Barbara Sork, Rick Callahan e Pietro Di Cristofaro.