Agosto 14, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Le vittime di Nassar, tra cui Simone Biles, fanno causa all'FBI per aver fallito le prime indagini

Le vittime di Nassar, tra cui Simone Biles, fanno causa all’FBI per aver fallito le prime indagini

WASHINGTON – Più di 90 donne che hanno affermato di essere state aggredite sessualmente da Lawrence J. Hanno ricevuto informazioni affidabili sui suoi crimini.

Le cause arrivano due settimane dopo la fine del ministero della Giustizia Ho deciso di non perseguire Due ex agenti dell’FBI sono accusati di aver sovvertito l’indagine dell’FBI del 2015 su Nassar, permettendogli di abusare delle ragazze per più di un anno prima che le autorità del Michigan lo arrestassero. erano gli agenti Accusato Dall’organo di vigilanza del ministero della Giustizia per aver reso dichiarazioni mendaci in materia.

I querelanti includono Simone Biles, Aly Raisman e McKayla Maroney, medaglia d’oro di ginnastica olimpica, e Maggie Nichols, medaglia nazionale di ginnastica, nonché l’ex ginnasta dell’Università del Michigan Samantha Roy e l’ex ginnasta Kylie Lorinks, che ora è una sostenitrice del sesso. Vittime di abusi.

“I miei compagni sopravvissuti ed io siamo stati traditi da ogni istituzione che avrebbe dovuto proteggerci: il Comitato Olimpico degli Stati Uniti, la ginnastica degli Stati Uniti, l’FBI e ora il Dipartimento di Giustizia”, ​​ha detto la signora Maroney in una dichiarazione. “È chiaro che l’unico modo per ottenere giustizia e curare le ferite è attraverso procedure legali”, ha aggiunto.

Il loro avvocato, John C. Manley, ha dichiarato in una dichiarazione che i querelanti stavano chiedendo vari danni ma che le loro richieste totali avrebbero superato il miliardo di dollari.

Il signor Nassar, condannato fino a 175 anni di carcere, è stato accusato di aver molestato centinaia di ragazze e donne, inclusi diversi membri delle squadre di ginnastica femminile alle Olimpiadi degli Stati Uniti del 2012 e del 2016.

READ  Leader del British Open 2022: copertura in diretta, risultati del golf di oggi, punteggio del quarto round di Rory McIlroy a St Andrews

L’ufficio sul campo dell’FBI a Indianapolis ha ricevuto prove dei suoi crimini nel 2015. Gli agenti hanno intervistato le ginnaste tra cui la signora Maroney, che ha fornito una testimonianza dettagliata. Alla fine, non hanno intrapreso alcuna azione per intensificare le indagini o fermare il signor Nassar.

L’ispettore generale del Dipartimento di giustizia ha successivamente accusato W. Jay Abbott, che era responsabile dell’ufficio sul campo di Indianapolis, e Michael Langman, un agente in quell’ufficio, di aver rilasciato false dichiarazioni agli investigatori che stavano indagando sulle loro azioni.

in Rapporto Rilasciato l’estate scorsa, l’ispettore generale ha affermato che il signor Abbott ha fatto false dichiarazioni “per ridurre al minimo gli errori commessi dall’ufficio sul campo di Indianapolis nell’affrontare le accuse di Nassar”.

Ha anche detto che il signor Abbott stava parlando con USA Gymnastics di potenziali opportunità di lavoro mentre chiedeva all’organizzazione di accuse contro il signor Nassar, azioni che violano la politica dell’FBI.

a lui attribuito…Matthew Day Smith/Lansing State Journal, tramite Associated Press

Il rapporto dell’ispettore generale affermava che l’FBI aveva gestito male le interviste ai testimoni e non aveva condiviso informazioni credibili sugli abusi con le autorità competenti.

Ha anche scoperto che 70 o più atleti sono stati aggrediti sessualmente da Nassar tra luglio 2015, quando USA Gymnastics ha segnalato per la prima volta le accuse contro Nassar all’ufficio sul campo di Indianapolis dell’FBI, e agosto 2016, quando il dipartimento di polizia dell’università ha ricevuto una denuncia separata per promemoria dello Stato del Michigan.

READ  Con ESPN fuori, ecco come cambierà la routine del football universitario con l'accordo mediatico dei Big Ten

Le donne che hanno citato in giudizio l’FBI affermano di essere state maltrattate durante questo periodo.

“Se l’FBI avesse semplicemente fatto il suo lavoro, Nassar sarebbe stato fermato prima che avesse la possibilità di abusare di centinaia di ragazze, incluso me”, ha detto Roy in una nota.