Febbraio 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il popolare gioco Xbox è diventato multipiattaforma

Il popolare gioco Xbox è diventato multipiattaforma



Secondo quanto riferito, Microsoft sta pianificando di portare uno dei suoi giochi first-party “più popolari” sulle piattaforme concorrenti quest'anno, secondo un rapporto di Nate odio Podcast.

Il titolo del gioco non è stato annunciato, ma la presentazione ha sottolineato che il titolo ha ricevuto “grandi consensi dalla critica” come “Gioco di conversazione dell'anno” nell'anno in cui è stato rilasciato.

Lo scoop dice: “Penso che questa sia una mossa intelligente per Microsoft… Dal punto di vista del business, se porti giochi specifici su più piattaforme, su Switch e PlayStation, lo fai perché vedi la qualità del prodotto.” IP e il franchise e desideri espandere la sua portata oltre la sola Xbox.

Le speculazioni sono già diffuse su cosa potrebbe fare, e il sospettato più probabile è “Hi-Fi Rush” di Tango Gameworks, che è stato rilasciato all'inizio dello scorso anno ed è diventato un successo a sorpresa per la piattaforma, rafforzando il suo sottile pre-” “Starfield”. Per Xbox dopo che “Redfall” si è bloccato e bruciato. Un altro possibile candidato è il gioco di carte “Pentiment”.

Microsoft si è precedentemente impegnata in rilasci multipiattaforma, come portare i giochi “Ori” su Switch e supportare “Minecraft” su molte piattaforme.

Più recentemente, il CFO di Xbox Tim Stewart ha fatto l'annuncio al summit di Wells Fargo a novembre (via Gioco a punti) Il piano è quello di rendere disponibile Game Pass su “ogni schermo in grado di riprodurre giochi”, aggiungendo che “questo significa smart TV, significa dispositivi portatili, ciò significa ciò che in passato avremmo considerato concorrenti come PlayStation e Nintendo”.

READ  In effetti, è possibile diventare molto bravi nel videogioco

fonte: VGC




Articolo precedenteMacFarlane dice che Orville è ancora vivo
Articolo successivo“Last of Us” domina i Creative Arts Emmy Awards