Home News Hot news WhatsApp, come evitare la nuova truffa relativa a dei buoni per la...

WhatsApp, come evitare la nuova truffa relativa a dei buoni per la spesa

0
whatsapp truffa

WhatsApp, principalmente per via del suo altissimo numero di utenti quotidiani, è sempre stato utilizzato dai malintenzionati come “specchietto per le allodole”.

Infatti, abbiamo già riportato sulle nostre pagine moltissime truffe (come quella relativa ai falsi inviti per le videochiamate) realizzate tramite l’ausilio della suddetta applicazione di messaggistica istantanea.

Oggi torniamo a parlarvi proprio di una di queste “trappole”, più precisamente di una truffa relativa a dei buoni per la spesa da LIDL. Il tutto è partito dalla Germania (anche se alcuni utenti ci stanno segnalando l’arrivo della truffa anche in Italia con alcune varianti) con il messaggio che potete vedere nell’immagine sottostante.

whatsapp truffa buoniCome potete vedere, il messaggio dichiara:

“Basta guardare: (link che censuriamo per non dare pubblicità ai truffatori, ndr). 250 euro da LIDL. Celebrano il loro anniversario. Credo si tratti di una offerta limitata ed esclusiva. Ho già preso il mio buono.”

Come evitare  la truffa

Se avete ricevuto un messaggio simile, anche proveniente da un vostro amico o conoscente, non premete su alcun link. Sebbene il contenuto del messaggio dica il contrario, molto probabilmente il vostro amico non ha ricevuto alcun buono e non è al corrente di avervi inviato tutto questo.

Dunque, ignorate il messaggio e magari informate con una chiamata la persona che ve l’ha inviato.

La nota catena di supermercati ha già preso posizione in merito con un tweet nella pagina ufficiale della sua divisione tedesca.

Vi lasciamo ricordandovi di prestare molta attenzione ai messaggi che ricevete su WhatsApp.

Voi che ne pensate? Avete ricevuto messaggi simili? Fatecelo sapere nei commenti!

Ti ricordiamo che GExperience è l’unico sito ad avere un gruppo dedicato con i propri lettori. Se anche tu vuoi entrare a farne parte, vai su Telegram e cerca @gexperienceit o fai un tap sull’icona a sinistra (da smartphone).

Non dimenticatevi di condividere l’articolo con i vostri amici e di seguirci sui nostri principali social network: FacebookTwitterGoogle+!

Stay pure, grow the Google Experience!

Andrea Zanettin