Luglio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Subway è stata venduta a Roark Capital, una società di private equity proprietaria di Dunkin’

Subway è stata venduta a Roark Capital, una società di private equity proprietaria di Dunkin’

In questa illustrazione, un pasto Subway è visto su un tavolo in un ristorante Subway il 12 gennaio 2023 ad Austin, in Texas.

Brandon Bell | Immagini Getty

Roark Capital ha acquistato Subway, ponendo fine a oltre cinquant’anni di proprietà familiare della catena di panini e segnando una nuova era per l’azienda in difficoltà.

L’annuncio di giovedì pone fine al lungo processo di vendita della catena, iniziato pubblicamente a febbraio. Si dice che Subway abbia chiesto 10 miliardi di dollari, un prezzo elevato che ha alienato tanti potenziali pretendenti quanto i conglomerati di ristoranti, lasciando solo le società di private equity a batterlo all’asta. Altri offerenti segnalati includono TDR Capital e Sycamore Partners.

Subway e Roark non hanno annunciato il prezzo dell’accordo.

L’attuale portafoglio di Roark comprende più di una dozzina di catene di ristoranti. Subway li supera tutti in termini di numero di ristoranti e ha più vendite annuali di tutti i ristoranti tranne Dunkin ‘.

Attraverso la holding Inspire Brands, Roark possiede Dunkin’, Baskin-Robbins, Sonic, Arby’s, Buffalo Wild Wings e Jimmy John’s. Separatamente e con sede sotto Focus Brands, la società possiede i ristoranti Auntie Anne’s, Carvel, Cinnabon, Jamba, McAlister’s, Moe’s Southwest Grill e Schlotzsky’s. Rourke ha anche investito 200 milioni di dollari La fabbrica del formaggio durante i primi giorni della pandemia di Covid-19 per aiutare la catena in difficoltà a evitare il fallimento.

Subway sta cercando di dare una svolta alla propria attività sotto la guida del CEO John Chedsey, entrato a far parte dell’azienda nel 2019. L’azienda si è rinnovata Il suo elenco ha assunto nuovi affiliati e ha investito in tecnologia. Nella prima metà dell’anno, le vendite nello stesso negozio sono aumentate del 9,8%, indicando che il cambiamento potrebbe essere ben consolidato.

READ  Wall Street ha chiuso in rialzo mentre Nvidia ha innescato un rally delle azioni AI

“Questa transazione riflette il potenziale di crescita a lungo termine di Subway e il valore significativo del nostro marchio e dei nostri affiliati in tutto il mondo”, ha affermato Chedsee in una nota giovedì.

Fondata nel 1965 da Fred DeLuca e Peter Buck, Subway è cresciuta da un’unica paninoteca nel Connecticut a un gigante della ristorazione internazionale.

Ma da quasi un decennio le vendite dell’azienda sono in calo. Il popolare accordo sui sandwich da 5 piedi e lo sviluppo aggressivo mettono sotto pressione i profitti degli affiliati. La catena è stata ulteriormente colpita dal processo di alto profilo dell’ex portavoce Jared Fogle e dalla morte del CEO DeLuca, entrambi avvenuti nel 2015.

Underground ha concluso il 2022 con quasi 20.600 sedi aperte negli Stati Uniti, in calo rispetto al picco di 27.100 nel 2015, secondo i documenti di divulgazione del franchising. Mentre la catena sta ancora chiudendo le sedi in franchising, il ritmo è notevolmente rallentato. L’anno scorso la catena ha chiuso 571 unità, in calo rispetto agli oltre 1.600 ristoranti chiusi nel 2020.

Dopo la sua morte, metà dell’azienda di DeLuca è stata lasciata alla sua famiglia. Buck, morto nel 2021, ha lasciato la sua proprietà a un ente di beneficenza gestito dai suoi figli. Ha detto Chedsee Attività di ristorazione online Ha convinto le due famiglie a considerare la vendita dell’azienda.