Maggio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

ETF Bitcoin – Non è forse il catalizzatore che la maggior parte delle persone pensa sarà nel 2024?

ETF Bitcoin – Non è forse il catalizzatore che la maggior parte delle persone pensa sarà nel 2024?

  • L’ETF Bitcoin di Grayscale ha registrato un deflusso negativo di oltre 43 milioni di dollari, portando a deflussi verso altri prodotti.
  • Tuttavia, il mercato Bitcoin non ne è stato particolarmente influenzato

È stato un mese lento per gli ETF Bitcoin con sede negli Stati Uniti, che una volta erano lodati come un grande catalizzatore per un mercato rialzista del 2024 che avrebbe potuto vedere Bitcoin salire fino a $ 100.000. Infatti, proprio ieri, i prodotti hanno registrato deflussi di circa 11,3 milioni di dollari, a causa di Grayscale.

Cambiamento nel sentiment degli investitori?

Informazioni da Quinglass Ha rivelato una tendenza preoccupante per il fondo GBTC di Grayscale, che ha continuato a sanguinare mentre 43,4 milioni di dollari sono fuggiti dal fondo. Nonostante questo esodo, GBTC ha avuto un breve momento di tregua venerdì scorso, con un afflusso a sorpresa di 60 milioni di dollari, indicando la sua forte presenza sul mercato.

Al contrario, sembra trasparire ottimismo per l’ETF IBIT Bitcoin di BlackRock, che ha ricevuto la bella cifra di 14,2 milioni di dollari. Questo rimbalzo dipinge un quadro di crescente fiducia degli investitori nell’ETF Bitcoin. Anche il Wise Bitcoin ETF di Fidelity non è stato molto indietro, registrando un aumento di 2,7 milioni di dollari.

Anche il BITB ETF di Bitwise ha attirato l’attenzione degli investitori, raccogliendo 6,8 milioni di dollari ed emergendo come uno dei preferiti giovedì con afflussi di 11,5 milioni di dollari, mentre i suoi concorrenti sono rimasti indietro. Nel frattempo, lo stesso giorno, l’ETF Ark 21shares (ARKB) ha ricevuto un’ondata di supporto di 4,4 milioni di dollari. I fondi BTCO di WisdomTree e gli ETF EZBC Bitcoin di Franklin Templeton hanno registrato guadagni più modesti, con afflussi rispettivamente di 2,2 milioni di dollari e 1,8 milioni di dollari.

Fonte: Coinglas

È stata una giornata più tranquilla per gli ETF di Hashdex, VanEck, Valkyrie e Invesco Galaxy, che non hanno registrato nuovi afflussi, evidenziando una potenziale mancanza di interesse per i prodotti ETF Bitcoin tra gli investitori istituzionali.

READ  Il deputato afferma che l'1% di TDS ucciderà la classe di criptovalute in India, esorta il governo a riconsiderare

Sin dalla loro nascita, questi fondi hanno registrato complessivamente afflussi di 12,1 miliardi di dollari, con giganti come iShares e Fidelity Investments di BlackRock che hanno fatto la parte del leone. Nonostante performance simili a tutti i livelli, con rendimenti intorno al 28%, le reazioni degli investitori sono state molto diverse.

Il più grande perdente? Scala di grigi. Dalla sua conversione, il fondo ha registrato prelievi sbalorditivi di 17,2 miliardi di dollari. Anche dopo aver tagliato le commissioni, le commissioni di Grayscale rimangono molto più elevate rispetto a quelle dei suoi concorrenti, che per lo più si aggirano attorno a un rapporto di spesa compreso tra lo 0,20% e lo 0,25%.

Nel frattempo, Quinglass aprire Grayscale detiene ancora circa 293 BTC, per un valore di 18,4 milioni di dollari.

Fonte: Coinglas

I deflussi verso i prodotti ETF crittografici non si limitano ai soli Stati Uniti.

In effetti, i dati mostrare Gli ETF Spot Bitcoin a Hong Kong hanno registrato deflussi per oltre 5,5 milioni di dollari nelle ultime 24 ore, indicando una generale perdita di interesse per i prodotti.

Fonte: Coinglas

E che dire del Bitcoin?

In questo contesto, Bitcoin è riuscito a mantenere la sua posizione. Al momento della stesura di questo articolo, il re delle criptovalute riusciva ancora a superare i 63.000 dollari, con un aumento del 4% nelle ultime 24 ore. Secondo i dati di BTC, la comunità è attualmente rialzista al 78% su BTC La regina Geco.

Il dimezzamento del Bitcoin non ha raggiunto i risultati che molti di noi speravano e, da allora, tutte le prime 10 criptovalute sono state per lo più rialziste. Sentimenti Dagli investitori e talvolta anche dai trader.

READ  Amazon sospende la costruzione del secondo quartier generale in Virginia

Tuttavia, con lo scetticismo che raggiunge il suo apice, la continua uscita di piccoli investitori potrebbe ironicamente aprire la strada al ritorno di Bitcoin e criptovalute simili con l’avvicinarsi dell’estate, segnalando un potenziale ripristino nei cicli volatili del mercato delle criptovalute.