Luglio 3, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Kris Holt

Netflix fornisce altri 300 dipendenti

Netflix Ha licenziato circa 300 persone nell’ultimo round di tagli ai posti di lavoro. La maggior parte dei licenziamenti sono stati negli Stati Uniti, secondo diversoNumerosi dipartimenti sono interessati.

“Purtroppo oggi stiamo licenziando circa 300 dipendenti”, ha detto al post un portavoce di Netflix. “Mentre continuiamo a investire pesantemente nel business, abbiamo apportato queste modifiche in modo che i nostri costi crescano in linea con la nostra più lenta crescita dei ricavi. Siamo molto grati per tutto ciò che hanno fatto per Netflix e stiamo lavorando duramente per supportarli in questo difficile transizione.”

Questo è il secondo round di licenziamenti da Netflix a causa della lenta crescita dei ricavi. Lui lei 150 dipendenti licenziati, insieme a diversi lavoratori part-time e appaltatori, a maggio. L’azienda conta circa 11.000 dipendenti in tutto il mondo.

Anche Netflix lascialo Una decina di dipendenti del reparto marketing e del sito di notizie interno, Tudum, ad aprile. Questi licenziamenti erano dovuti a una riorganizzazione del team di marketing di Netflix. È stato affermato che si trattava di normali decisioni aziendali e non direttamente correlate alla riduzione dei costi.

I recenti licenziamenti seguono un forte calo del prezzo delle azioni di Netflix, che è sceso di quasi il 70% dall’inizio dell’anno. Nel primo trimestre del 2022 il numero degli abbonati della società è aumentato caduto per la prima volta. è diminuito di 200.000, in gran parte a causa di Netflix si è ritirato dalla Russia E lì ho perso 700.000 abbonati. Nel suo ultimo rapporto sugli utili, Netflix ha affermato che prevede di perdere fino a due milioni di abbonati anche nel trimestre in corso.

READ  I concessionari di auto hanno aumentato i prezzi fino all'82% rispetto alla vendita al dettaglio poiché Ford minaccia di trattenere le auto nuove

Insieme al taglio dei costi, Netflix sta guardando Più modi per generare reddito. Questi piani includono ad-supported e Costo aggiuntivo Per coloro che condividono i propri account con persone che vivono in altre case.

Tuttavia, l’azienda sta reclutando su altri fronti e prevede ancora di investire molto nei contenuti. Quest’anno ha stanziato circa 17 miliardi di dollari per questo scopo. La notizia dei licenziamenti arriva una settimana dopo Netflix annunciare Una serie di concorsi di realtà basata sul suo dramma completo, gioco dei calamari. Il vincitore riceverà $ 4,56 milioni.

Aggiornamento 23/06 16:30 ET: Chiarire alcuni dettagli sui licenziamenti di aprile.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati con cura dalla nostra redazione, indipendentemente dalla casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.