Maggio 18, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

L'incontro di Blinken con Zelensky indica uno slancio per la diplomazia sul campo

L’incontro di Blinken con Zelensky indica uno slancio per la diplomazia sul campo

Il ministro degli Esteri Anthony Blinken incontra il presidente ucraino Volodymyr Zelensky Lo riporta questa sera l’Associated Press – Lo stesso giorno è arrivato l’unico membro del Congresso di origine ucraina che ha invitato gli Stati Uniti a riprendere i servizi diplomatici nel Paese.

Perchè importa: Il viaggio che Blinken e il Segretario alla Difesa Lloyd Austin hanno intrapreso è stato irto di pericoli, ma è stato solo il tipo che la Rep. Victoria Spartaz (R-India) ha detto che gli Stati Uniti dovrebbero fare.

  • “In qualsiasi lavoro, che sia politico o diplomatico, corri dei rischi – devi essere intelligente – ma, anche, questo fa parte del tuo lavoro: svolgere il tuo servizio”, ha detto su Programma “Stato dell’Unione” sulla CNN.
  • “Molte persone e molti paesi li stanno già portando dentro [diplomats] Ritornare a Kiev, ma il minimo che possiamo effettivamente fare è portarlo forse a Leopoli”.
  • “Se non sei sul campo, è molto difficile fare il tuo lavoro. Quindi, penso che sia importante, e invia anche un forte messaggio al popolo ucraino”, ha detto Spartz.

Blinken e Austin sono i funzionari statunitensi di grado più alto che hanno incontrato il leader ucraino dall’inizio della guerra il 24 febbraio.

  • Il ministro degli Esteri è salito brevemente in territorio ucraino durante la sua visita in Polonia a marzo. Poi ha incontrato il ministro degli Esteri del Paese.

Tra le linee: Il viaggio di Blinken in Europa – mascherato da una tale segretezza che i colleghi dell’amministrazione si sono rifiutati di discutere prima del suo arrivo – inizia per lui una grande settimana.

  • Una fonte dell’amministrazione ha detto che il segretario testimonierà a Capitol Hill martedì, mercoledì e giovedì.
  • Axios apprese che tra le sue soste c’erano le apparizioni davanti alle commissioni per le relazioni estere della Camera e del Senato.
  • Gli assistenti della commissione hanno confermato ad Axios che testimonierà martedì davanti alla commissione del Senato e apparirà di nuovo giovedì davanti alla commissione della Camera.
READ  Le ultime notizie della guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

I membri del comitato sono entusiasti Per chiedere pubblicamente a Blinken la risposta dell’amministrazione all’Ucraina, nonché le sue decisioni in merito ai tempi e alla quantità di assistenza militare, nonché alle armi specifiche che gli Stati Uniti hanno inviato all’Ucraina.

lo sfondo: Gli Stati Uniti hanno chiuso la loro ambasciata in Ucraina a metà febbraio, quando la Russia ha rafforzato le sue forze lungo il confine.

  • Molti dipendenti sono andati a ovest, a Leopoli, in Ucraina e poi in Polonia.
  • Politico Ho accennato la scorsa settimana Membri del Congresso ed ex diplomatici sono tra quelli desiderosi di tornare.

Scorso: Spartz (Repubblica dell’India) ha parlato alla CNN da Kiev, dove stava visitando sua nonna durante le vacanze di Pasqua ortodosse.

  • Igor Zhovka, il consigliere di Zelensky, ha usato la sua apparizione in “Meet the Press” della NBC per chiedere più armi.
  • “Abbiamo anche bisogno di sistemi antimissilistici e antiaerei, perché le città ucraine vengono bombardate quotidianamente e di notte con missili da crociera”, ha affermato Zovka.

Lo ha annunciato il presidente giovedì scorso Gli Stati Uniti invieranno altri 800 milioni di dollari in aiuti militari all’Ucraina, compresa l’artiglieria pesante.

  • Ciò porta il totale degli aiuti militari statunitensi dall’invasione russa a circa 3,4 miliardi di dollari.
  • Il principale vice consigliere per la sicurezza nazionale Jonathan Viner, apparso separatamente in “Meet the Press”, ha dichiarato: “Abbiamo annunciato risultati – che è un’ottima parola per le cose che diamo agli ucraini per consentire loro di combattere – quasi ogni giorno, se non tutti i giorni, tutte le settimane”.
  • “Avremo altro da dire su questo la prossima settimana”.
READ  Il presidente ucraino arruola riservisti, ma esclude per il momento una mobilitazione generale