Giugno 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La vendita dell’Air Force One messicana al Tagikistan, nell’ultimo colpo di scena della saga politica

La vendita dell’Air Force One messicana al Tagikistan, nell’ultimo colpo di scena della saga politica

CITTÀ DEL MESSICO (Reuters) – Il governo messicano ha dichiarato giovedì di aver venduto l’aereo presidenziale del Messico al Tagikistan, ponendo apparentemente fine al capitolo finale di una saga politica che il presidente Andres Manuel Lopez Obrador ha ripetutamente utilizzato per attaccare gli eccessi dei suoi predecessori.

López Obrador ha annunciato in un post su Twitter che il prezzo di vendita concordato per il Boeing 787 Dreamliner utilizzato dal suo predecessore Enrique Peña Nieto – ma non da lui – era di circa 1,66 miliardi di pesos, ovvero circa 92 milioni di dollari.

In un video che accompagna il post, il presidente ha affermato che la vendita ha mostrato come la politica messicana sia cambiata sotto la sua guida.

“È importante che tutti sappiano come la gente pensava prima e come si comportavano le autorità, come i piccoli faraoni”, ha detto, seduto su un seggiolone di pelle circondato da funzionari.

“Non più.”

Maggiori dettagli sulla vendita dell’aereo al paese dell’Asia centrale saranno rivelati la prossima settimana, compresi quelli che ha descritto come gli esorbitanti costi di manutenzione dell’aereo.

Uno dei funzionari con il presidente, Jorge Mendoza, capo della Banobras National Development Bank, ha detto che il Consiglio di Stato tagiko che ha acquistato l’aereo ha avuto circa 10 giorni per sequestrarlo.

Il populista di sinistra che per decenni si è scagliato contro la corruzione delle élite politiche aveva precedentemente affermato di sperare di vendere l’aereo per almeno 150 milioni di dollari, in calo rispetto al prezzo di acquisto originale di 218 milioni di dollari nel 2012.

READ  Aggiornamenti in tempo reale sulla guerra tra Israele e Hamas: Israele rafforza il suo controllo su Gaza City

Poco dopo che López Obrador è entrato in carica alla fine del 2018, ha annunciato l’intenzione di vendere l’aereo, che presentava accenti di marmo e sigilli ufficiali del governo blasonati sui muri insieme a diversi schermi piatti.

Ma sono passati anni senza una vendita, ea un certo punto il frugale leader messicano, che ha sostenuto l’austerità di bilancio durante più di quattro anni in carica, ha suggerito di trainare l’aereo.

Lopez Obrador, che vola commercialmente quando viaggia, ha detto che i proventi della vendita saranno utilizzati per costruire due ospedali pubblici da 80 posti letto negli stati meridionali di Guerrero e Oaxaca, tra le regioni più povere del Paese.

“Sarà costruito da ingegneri militari e sarà inaugurato prima della fine del mio mandato”, ha aggiunto.

($ 1 = 17,9941 pesos messicani)

(Segnalazione di Isabel Woodford e David Aller Garcia) Montaggio di Stephen Coates

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.