Luglio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I piccoli buchi neri lasciati dal Big Bang potrebbero essere i principali sospettati della materia oscura

I piccoli buchi neri lasciati dal Big Bang potrebbero essere i principali sospettati della materia oscura

Quando si tratta di sospettare che i buchi neri primordiali siano materia oscura, la loro scusa potrebbe essere sul punto di crollare. Piccoli buchi neri, formatisi pochi secondi dopo la nascita dell’universo, potrebbero persistere più a lungo del previsto, sollevando nuovi sospetti che i buchi neri primordiali potrebbero essere responsabili della materia oscura, la materia più misteriosa dell’universo.

La materia oscura rappresenta attualmente uno dei problemi più urgenti della fisica. Questo perché, nonostante costituisca circa l’85% della materia presente nell’universo, la materia oscura rimane invisibile ai nostri occhi perché non interagisce con la luce.