Luglio 3, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I Mets salvano Edwin Diaz, Bullpen in una vittoria di 10 partite

I Mets salvano Edwin Diaz, Bullpen in una vittoria di 10 partite

Phoenix – Lentamente, i Mets hanno iniziato a cancellare quello che avrebbe dovuto essere un vantaggio confortevole venerdì sera.

C’era Chasen Shreve che ha concesso una corsa nel settimo e Trevor May un’esplosione di due round nell’ottavo. Ma dopo che Edwin Diaz ha segnato facilmente due gol all’inizio di Gara Nona, i Mets sembravano fuori pericolo.

Tranne che Diaz è stato lasciato scivolare oltre il tabellone che Daulton Varsho ha colpito oltre la recinzione del campo destro. Gioco di disegno. Salvataggio saltato. Altre domande sui Mets Bullpen.

La velocità di Starling Marte ha lasciato tutti in un vicolo cieco. Il giocatore dei Mets un take-out nel decimo inning ha permesso al ghost runner Jeff McNeill di segnare il via libera in una vittoria per 6-5 sui Diamondbacks a Chase Field.

“E’ una bella vittoria per la squadra tornare in questa situazione”, ha detto Marty.

Marte è stato inizialmente convocato in prima base dall’arbitro Will Little, ma i Mets hanno sfidato e il gioco è stato ribaltato. McNeil è avanzato al terzo posto sulla base di James McCann per finire secondo nell’inning.

Jeff McNeil ha segnato la sua decima serie di vittorie consecutive in inning sul campo con Starling Marte.
AP

“Ogni gioco in più è un po’ diverso”, ha detto McCann. “Stasera è stato di più, all’inizio della partita vedrò se riesco a spingerlo dentro e non appena avrò due colpi devo fare un lavoro qui e superare il corridore”. “

Seth Lugo ha avuto gli ultimi tre, permettendo ai Mets di scappare con una vittoria che sembrava a portata di mano dopo che il settimo inning di Homer McCann ha esteso il vantaggio a 5-1.

Lo sceriffo ha concesso un colpo uno contro due nella parte inferiore del gioco e l’ottavo round di Homer Christian Walker contro May è stato un tiro di avvertimento che i Mets potrebbero aver bisogno di più di cinque run. La parata a sorpresa di Diaz è stata la sua prima della stagione.

READ  La medaglia d'argento per Jesse Diggins è la 25a medaglia per gli Stati Uniti d'America
Dalton Farshaw parla delle regole dopo la sua carriera da solista in casa nel nono inning.
Dalton Farshaw parla delle regole dopo la sua corsa da solista nel nono inning.
USA Today Sport

“Pensavo di aver messo in scena un bello spettacolo, ma quando ho visto il video l’ho lasciato proprio nel mezzo”, ha detto Diaz, riferendosi a Homer Varshaw. “Ho fatto 14 tiri e alla fine hanno preso Homer”.

I Mets (11-4) hanno iniziato la serata con una bombetta iniziale di 2,10 ERA. David Peterson, sostituendo l’infortunato Taiguan Walker per la seconda partenza consecutiva, ha ridotto quel numero a 2,07 e la base dei Mets è stata installata in ritardo.

Mostrando quattro frame finali contro i Phillies in rilievo, Peterson ha concesso solo una corsa su 10 inning in due partite contro i D’backs, mostrando cose che hanno portato a un’eccezionale stagione da rookie nel 2020. La scorsa stagione, Peterson ha lottato presto e poi dopo che ha colpito l’elenco delle vittime a giugno, e non tornerà mai più, prima con uno stiramento inclinato e poi con un piede rotto.

David Peterson gioca venerdì durante la vittoria dei Mets sui Diamondbacks.
David Peterson gioca venerdì durante la vittoria dei Mets sui Diamondbacks.
Getty Images

Rimosso stasera dopo aver consentito una corsa di tre colpi e una camminata su 5²/inning.

Brandon Nemo ha colpito il secondo campo opposto in tre round e una terza base precedente davanti alla sesta, ha portato i Mets a prendere un pareggio per 1-1. Nemo corse al terzo posto, battendo solo il tiro dal campo sinistro sul successivo Marty Ballad contro Oliver Perez, e segnando un gol al volo sacrificando Francisco Lindor. La RBI ha dato a Pete Alonso un terreno per guidare i Mets 3-1.

Abbraccia Seth Logo (67) e James McCann (33) dopo che i Mets hanno battuto i Diamondbacks.
Abbraccia Seth Logo (67) e James McCann (33) dopo che i Mets hanno battuto i Diamondbacks.
USA Today Sport

I Mets hanno pareggiato 1-1 nel quarto inning con due colpi in regola contro il turn. Nimmo ha condotto i due tempi a sinistra, dopo che i Diamondbacks a due tempi hanno spostato il terzo base sul lato destro. Il successivo battitore, Marty, ha lavorato per un completo rally contro Zach Gallen e l’opzione Lindor ha lasciato i corridori agli angoli con uno. Il salto di Alonso è atterrato proprio in un’area disabitata per l’assolo di RBI. Galen si è ripreso per ritirare Eduardo Escobar prima che Robinson Cano colpisse l’asso con due palloni consecutivi per concludere la partita.

READ  Aggiornamento sull'infortunio di Luka Doncic: la stella dei Mavericks soffre di uno stiramento al polpaccio nell'ultima partita della stagione regolare contro il Tottenham

Peterson è arrivato in ritardo per coprire la prima base nel terzo inning, con il risultato che i Diamondbacks hanno segnato la prima volta nella partita. Pavin Smith ha raddoppiato sulla recinzione destra per iniziare l’inning. L’esclusivo portiere destro di Jose Herrera ha allontanato Alonso dalla prima base e McNeill ha dovuto aspettare Peterson prima che potesse tirare. Ha portato i singoli secondi classificati agli angoli e ha fatto atterrare Cooper Hamill nelle corse.

Smith D’backs ha corso il quinto inning decollando dalla prima base al volo di Varsho a sinistra con un’uscita. Smith, che ha camminato, stava andando in terza base quando la palla è tornata in campo.

Gallen ha colpito sette volte e ha concesso due colpi in cinque inning. Lo scorso fine settimana, ha limitato i due tempi dei Mets a quattro round.

Peterson è stato appena mancato da Smage nel suo tentativo di completare sei run. Con due vittorie al sesto posto, Ketel Marte ha sferrato un duro colpo al centro che Nemo ha quasi afferrato in tuffo. Double Marty ha spinto Showalter a chiamare Drew Smith, che è sopravvissuto all’inning colpendo Walker dopo che Matt Davidson è entrato.