Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Hai perso l'opportunità di acquistare Nvidia?  1 chip di intelligenza artificiale (AI) da acquistare prima di iniziare l'arrampicata

Hai perso l'opportunità di acquistare Nvidia? 1 chip di intelligenza artificiale (AI) da acquistare prima di iniziare l'arrampicata

La domanda è in rapida crescita per chip che forniscano la potenza di elaborazione necessaria per addestrare e supportare modelli di intelligenza artificiale (AI), mentre i governi e le aziende tecnologiche di tutto il mondo corrono per implementare applicazioni di intelligenza artificiale. Ed è proprio questo il motivo Nvidia Negli ultimi trimestri ha visto un enorme aumento dei ricavi e dei profitti.

Le GPU Nvidia sono molto richieste rispetto all'offerta, con i clienti che, secondo quanto riferito, devono attendere tra le 36 e le 52 settimane per le spedizioni dei processori H100 di punta. Non sorprende che il produttore di chip stia cercando di aumentare la capacità di produzione di questi chip AI, il che potrebbe consentirgli di mantenere il suo apprezzamento del prezzo delle azioni premium.

Tuttavia, il guadagno del 239% di Nvidia nell'ultimo anno ha lasciato il mercato azionario a valutazioni costose, con un rapporto prezzo/vendite di 40 e un multiplo degli utili finali di 96. Naturalmente, il multiplo degli utili futuri di Nvidia di 36 mostra che è Si prevede che cresca Ottimo per gli utili, mentre un rapporto prezzo/utili-crescita (PEG ratio) a 5 anni di appena 0,7 significa che il titolo è sottovalutato rispetto alla crescita che dovrebbe fornire.

Tuttavia, alcuni investitori potrebbero voler cercare investimenti alternativi più economici da acquistare per trarre vantaggio dal boom dell’intelligenza artificiale. Vorrei sottolineare questi investitori Materiali applicati (morto -1,29%) – Un'azienda che trarrà vantaggio dagli sforzi di Nvidia per aumentare la produzione di chip di intelligenza artificiale.

Applied Materials trae vantaggio dalla spesa per semiconduttori basati sull'intelligenza artificiale

Applied Materials produce apparecchiature per la produzione di semiconduttori che consentono ai produttori di chip e alle fonderie di produrre chip e circuiti integrati. Ottiene gran parte dei suoi ricavi dalle vendite a SAMSUNG, Taiwan Semiconductor Manufacturing Co., LtdE Intel Corporation.

READ  X ha corso per contenere i danni dopo che Elon Musk ha approvato un post antisemita

Nell’anno fiscale 2023 (terminato il 29 ottobre 2023), Samsung e Taiwan Semiconductor Manufacturing Company, nota anche come TSMC, hanno rappresentato insieme il 34% dei ricavi dei materiali applicati. Il contributo di Intel è stato inferiore al 10%. Dato che queste aziende stanno cercando di aumentare la spesa per le apparecchiature per semiconduttori nel 2024, non è stato sorprendente vedere i recenti risultati di Applied Materials migliori del previsto.

Applied Materials ha pubblicato i risultati del primo trimestre fiscale 2024 il 15 febbraio. Per quel periodo, terminato il 28 gennaio, il fatturato della società è stato sostanzialmente stabile anno su anno a 6,7 ​​miliardi di dollari, ma era meglio di 6,48 miliardi di dollari. Consenso sulle stime. Gli utili non-GAAP sono aumentati del 5% anno su anno a 2,13 dollari per azione, superando facilmente le stime di Wall Street di 1,91 dollari per azione.

La direttiva di gestione si è rivelata la ciliegina sulla torta. Applied Materials prevede utili fiscali per il secondo trimestre di 1,97 dollari per azione a metà dell’intervallo indicativo, su un fatturato di 6,5 miliardi di dollari. Gli analisti si aspettavano un utile di 1,79 dollari per azione su un fatturato di 5,9 miliardi di dollari. Tuttavia, Applied Materials ha osservato che “c'è una riaccelerazione degli investimenti di capitale da parte delle società cloud, l'utilizzo dei FAB è in aumento su tutti i tipi di dispositivi e i livelli di inventario della memoria si stanno normalizzando”, il che spiega perché le prospettive dell'azienda sono migliori del previsto.

L’intelligenza artificiale, in particolare, aumenta le opportunità per un’azienda. Ad esempio, Applied Materials stima che la domanda di memoria a larghezza di banda elevata (HBM) distribuita nei server AI potrebbe crescere a un tasso annuo del 50% nei prossimi anni. L'azienda sottolinea inoltre che il die del semiconduttore richiesto per produrre la HBM è più del doppio della dimensione di un die della memoria ad accesso casuale dinamico (DRAM) standard. Pertanto, i produttori di chip devono aumentare significativamente le loro capacità per tenere il passo con la crescente domanda di HBM.

READ  Futures Dow Jones: il mercato sembra pronto a decollare; 5 titoli nelle zone di acquisto con configurazione Tesla

Allo stesso tempo, anche l’avanzato processo di confezionamento dei chip utilizzato per produrre i chip AI sta dando impulso ai materiali utilizzati. Durante la più recente teleconferenza sugli utili, il CEO Gary Dickerson ha dichiarato:

Nell’anno fiscale 2024, prevediamo che i ricavi dei nostri imballaggi HBM saranno quattro volte maggiori rispetto allo scorso anno, raggiungendo circa 0,5 miliardi di dollari. Per tutti i tipi di dispositivi, prevediamo che i ricavi derivanti dal nostro portafoglio di imballaggi avanzati cresceranno fino a circa 1,5 miliardi di dollari.

Applied Materials rileva inoltre che la crescente diffusione di data center IA ad alte prestazioni porterà alla produzione di massa di transistor gate all-in-one (GAA), che sono il 30% più efficienti dei transistor a effetto di campo Fin (FinFET). La società stima che il suo mercato target potrebbe espandersi “di 1 miliardo di dollari per 100.000 avviamenti di chip al mese”. [GAA transistor] capacità.”

Non sorprende che Samsung, il più grande cliente di Applied Materials, abbia adottato rapidamente GAA per realizzare chip avanzati utilizzando il suo nodo di processo a 3 nm. Inoltre, si dice che il mercato dei transistor GAA cresca ad un tasso annuo del 39%. Ciò è di buon auspicio per Applied Materials poiché la società afferma che è “sulla buona strada per guadagnare quota e catturare più del 50% della spesa sulle apparecchiature di elaborazione utilizzate in questo nuovo modulo a transistor”.

L’accelerazione della crescita può portare ad un aumento del prezzo delle azioni

Applied Materials prevede ricavi per 26,1 miliardi di dollari nell’anno fiscale 2024, più o meno in linea con i ricavi dell’anno fiscale 2023 pari a 26,5 miliardi di dollari. Tuttavia, la performance del primo trimestre della società e le previsioni per il trimestre in corso suggeriscono che potrebbe fornire risultati migliori del previsto in un contesto di spesa in miglioramento.

READ  I futures sulle azioni sono rimasti piatti dopo che il Nasdaq Stock Exchange ha registrato guadagni per il secondo giorno

Vale anche la pena notare che i guadagni di Applied Materials sono aumentati di anno in anno. Tuttavia, gli analisti prevedono che nell’anno fiscale 2024 i suoi utili scenderanno a 7,73 dollari per azione dagli 8,05 dollari per azione dello scorso anno. Ancora una volta, la performance finanziaria finale del primo trimestre della società e la guidance per il trimestre in corso, che è vicino agli utili rettificati del secondo trimestre del 2023 di $ 2,00 per azione a metà, suggeriscono che potrebbe riservare una sorpresa positiva su questo fronte.

Ancora più importante, gli analisti si aspettano un buon aumento dei ricavi e dei profitti di Applied Materials per l’anno fiscale 2025.

Stime dei ricavi AMAT per l'anno fiscale in corso Dati di YCharts.

Applied Materials viene scambiato a 22 volte gli utili in questo momento: uno sconto significativo rispetto al multiplo degli utili di Nvidia. Naturalmente, Nvidia sta crescendo a un ritmo molto più rapido, ma gli investitori conservatori che cercano titoli AI più economici da acquistare ora potrebbero prendere in considerazione Applied Materials. Dato l’aumento della spesa per i semiconduttori alimentato dall’intelligenza artificiale, in futuro potrebbe non essere disponibile a livelli così interessanti.

Dopotutto, Applied Materials è balzato del 6% dopo il suo ultimo rapporto trimestrale e sembra essere ben posizionato per mantenere questo slancio in futuro.