Luglio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Francia e Brasile annunciano un piano di investimenti da 1,1 miliardi di dollari per la regione amazzonica

Francia e Brasile annunciano un piano di investimenti da 1,1 miliardi di dollari per la regione amazzonica

SAN PAOLO (AP) – I presidenti brasiliano e francese hanno annunciato martedì un piano per investire 1 miliardo di euro (1,1 miliardi di dollari) nella regione amazzonica, comprese parti della foresta pluviale nella vicina Guyana francese.

I governi dei due paesi hanno affermato in una dichiarazione congiunta che i fondi saranno distribuiti nei prossimi quattro anni per proteggere le foreste pluviali. Si tratterà di una collaborazione tra le banche statali brasiliane e l’Agenzia francese per gli investimenti. Brasile e Francia hanno affermato che anche le risorse private sarebbero benvenute.

Il presidente francese Emmanuel Macron e il suo omologo brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva si incontreranno questa settimana per rilanciare il rapporto tra i due paesi dopo anni di attriti con l’ex presidente Jair Bolsonaro e approfondire la cooperazione per proteggere le foreste pluviali e stimolare il commercio.

Macron ha iniziato la sua visita di tre giorni in Brasile nella città amazzonica di Belem, dove ha incontrato il suo vecchio alleato Lula. Il presidente francese ha poi preso una barca per l'isola di Compo per incontrare i leader indigeni.

Sia Macron che Lula hanno assistito alla protesta brasiliana di Greenpeace, brandendo striscioni con la scritta “Niente petrolio in Amazzonia”. Il governo brasiliano ha considerato di consentire l’estrazione del petrolio da un’area vicino allo stato del Pará, dove si trova Belém.

Lula ha affermato durante un discorso che la visita di Macron fa parte di uno sforzo globale per rafforzare la protezione delle foreste pluviali.

“Vogliamo convincere coloro che hanno già abbattuto le foreste che devono contribuire in modo importante ai paesi che ancora hanno le loro foreste per mantenerle in piedi”, ha detto Lula in un discorso accanto al presidente francese.

READ  In una grande svolta per l'Europa, la Germania spende 113 miliardi di dollari in difesa

L'ufficio di Macron aveva dichiarato prima del viaggio che un potenziale accordo commerciale europeo con il blocco sudamericano Mercosur non sarebbe stato all'ordine del giorno. Il presidente francese si oppone a tale accordo finché i produttori sudamericani non rispetteranno gli stessi standard ambientali e sanitari degli europei, dopo che gli agricoltori hanno espresso le loro preoccupazioni durante le proteste in Francia ed Europa.

Il presidente francese ha conferito al leader indigeno Rauni Metuktir la prestigiosa Legion d'Onore per i suoi sforzi nella preservazione delle foreste pluviali.

“Ero in Europa e ho promesso di venire qui nella vostra foresta e di stare con la vostra gente in questa foresta desiderabile”, ha detto Macron al leader indigeno, secondo la radio francese RFI. “Il presidente Lula e io abbiamo una causa comune nei confronti di uno dei nostri amici in questa terra che ti appartiene”.

Lula e Macron cercheranno di “definire un percorso comune” per combattere il cambiamento climatico e la povertà, ha affermato l’ufficio di Macron, mentre il Brasile ospita il vertice del G20 delle principali economie a Rio de Janeiro a novembre e i colloqui delle Nazioni Unite sul clima a Belém. L'anno prossimo.

Mercoledì Macron e Lula lanceranno un sottomarino diesel costruito in Brasile con tecnologia francese nel cantiere navale di Itaguay, vicino a Rio de Janeiro. Il presidente francese si recherà poi a San Paolo per incontrare gli investitori brasiliani. Giovedì il presidente francese si recherà a Brasilia per incontrare nuovamente Lula.

____ Courbet ha riferito da Parigi.