Maggio 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Riepilogo del Draft NFL di Browns: punti salienti e analisi sulle scelte e sul processo di Cleveland

Riepilogo del Draft NFL di Browns: punti salienti e analisi sulle scelte e sul processo di Cleveland

I Cleveland Browns sono entrati in questo draft con uno sguardo rivolto al futuro e rafforzando le posizioni in cui avevano già investito molto. Non si sono mossi da questa posizione. E nella loro bozza abbreviata di due giorni, non si sono mossi affatto.

Per la prima volta nei suoi cinque draft come direttore generale, Andrew Berry non ha fatto uno scambio. Perry considerava Brown nel posto giusto per arruolare il futuro e non si sentiva sotto pressione per fare una mossa o affrontare un'esigenza immediata. I contrasti difensivi veloci sono difficili da trovare, quindi Perry ha iniziato e finito il draft con loro. I Browns adorano collezionare guardalinee offensivi e sanno che i loro migliori giocatori non giocheranno per sempre, quindi hanno aggiunto Zach Zinter al gruppo.

Il placcaggio difensivo Mike Hall Jr. è un nativo di Cleveland che vive un sogno, ma i Browns non hanno scelto Hall per la geografia o la familiarità. Credono che sia perfetto per la difesa di Jim Schwartz e abbastanza atletico da essere un pass rusher dirompente per gli anni a venire. Nella partita Ohio State-Michigan di novembre, Hall ha subito una goffa caduta su Zinter che ha lasciato Zinter con una frattura della tibia e del perone. Ora Zinter e Hall sono compagni di squadra. I Browns vedono Zinter come un guardalinee forte, intelligente e atletico che sarà il loro titolare del futuro.

“La passione e l'energia di Mike e la presenza costante di Zach (aggiungeranno) al nostro spogliatoio”, ha detto Berry. “Non vedo l’ora di vederli mettere in pratica sul campo di allenamento”.

Vai più in profondità

Scelte del draft NFL di Browns 2024: voti, idoneità e rapporti di scouting

Berry ha detto che i Browns hanno esplorato le operazioni nell’ultimo giorno del draft, ma i Browns hanno scelto di non aggiungere scelte e scelte extra in gran parte perché la loro squadra del 2024 è per lo più presente – e a loro piace. Hanno terminato il draft sabato selezionando il wide receiver Jamari Thrash al quinto round, il linebacker Nathaniel Watson al sesto round e due giocatori al settimo round: il cornerback Myles Harden e il difensore Juwan Briggs.

Thrush potrebbe farsi strada nei piani a lungo termine della squadra se riuscisse ad abbattere l'approccio che ha adottato durante la sua carriera universitaria, e Watson potrebbe avere un percorso diretto per creare unità delle squadre speciali dei Browns in questa stagione. Watson ha guidato la SEC in licenziamenti e contrasti lo scorso autunno, ma è stato arrestato con l'accusa di guida in stato di ebbrezza all'inizio del 2023 e aveva già avuto un precedente arresto per reato derivante da un incidente di corsa di resistenza quando era al liceo. Perry ha detto che non avrebbe commentato come le altre squadre avrebbero potuto vedere Watson, ma i Browns erano a loro agio con la sua personalità.

READ  I membri della famiglia reale hanno nominato il principe Jarrett per la nomina

Hall ha solo 20 anni e non è mai stato titolare a tempo pieno presso l'Ohio State. Ma i Brown sono arrivati ​​​​abbastanza lontano da sapere a cosa aspirano veramente, credono che Schwartz sarà in giro per un lungo periodo e applicano una visione a lungo termine a ogni bozza e decisione commerciale che prendono o non prendono. Il prossimo passo per i Browns resta trasformare la stabilità, l’efficienza organizzativa e la competitività in successi a lungo termine e vittorie post-stagionali. Questo è un obiettivo realistico, ma le possibilità di raggiungerlo immediatamente non cambieranno molto questo fine settimana.

Selezioni

Giro 2, 54: Mike Hall JrDT, Stato dell'Ohio

Terzo turno, 85: Zach Zintering, Michigan

Giro 5, 156: Jamari ThrashWR, Louisville

Sesto giro n.206: Nathaniel WatsonLB, Mississippi

Settimo giro n.227: Miles HardenCB, Dakota del Sud

Giro 7, 243: giugno BriggsDT, Cincinnati

Scegli il miglior valore

Watson è il sesto giocatore a cui non viene garantito nulla. Ma avrà l'opportunità di far crescere la squadra attraverso la copertura delle partite, e la sua combinazione di dimensioni, velocità e atletismo lo rendono un giocatore da tenere d'occhio. I Browns sanno che c'è la possibilità di ottenere subito un piccolo aiuto da questo draft, ma in Watson hanno trovato un giocatore che ha guidato la SEC nei contrasti e nei licenziamenti lo scorso autunno. Questo è almeno evidente, non è vero? Dopo sei anni al college e una lunga attesa nella leva, probabilmente rafforzata dal suo record di arresti, Watson arriva a Cleveland con la possibilità di farsi un nome – e forse restare come uno dei migliori linebacker. Berry ha detto che Watson potrebbe eventualmente essere considerato il tipo di giocatore abbastanza intelligente da chiamare segnali difensivi.

READ  Programma, copertura, streaming live, canale di Masters TV 2024, come guardare online, streaming live, orari delle partite di golf

La scelta più sorprendente

Schianto. Siamo arrivati ​​qui con una bella corrente d'aria e sembrava che stessero arrivando anche i Browns. Thrash non era uno specialista del ritorno al college e, sebbene fosse produttivo a livello universitario, non possiede un solo tratto che risalti come eccezionale a livello della NFL. I Browns avrebbero dovuto aggiungersi al loro ampio gruppo di ricevitori, ma sembra che una volta scomparse le prospettive dai primi livelli, i Browns potrebbero essere andati invece con un running back, un rusher o un cornerback qui. I Browns hanno selezionato Zinter tra un gruppo di ricevitori larghi che hanno visto nel Senior Bowl – e almeno alcuni che sono stati valutati come potenziali scelte del secondo o dell'inizio del terzo round. In questo draft la squadra ha dato priorità a Zinter e all'interno della linea offensiva rispetto al ricevitore largo.

Il più grande punto interrogativo

I Browns non ritengono che il loro roster sia perfetto, ma non vedono molti buchi né hanno molte domande. Sapevano che non avrebbero avuto molto capitale di rischio e consideravano una buona cosa il fatto di abbozzare per un anno (o più) nel futuro. Tuttavia, è stato difficile per Perry resistere all'impulso di fare uno scambio venerdì sera e aggiungere almeno una scelta al quarto round. Non avremo alcuna risposta reale sul fatto che restare con Hall e Zinter sia la mossa giusta per un po', ma per ora presumiamo che i Brown apprezzino davvero questi giocatori – e non avrebbero mai pensato più di quanto avrebbero fatto alcuni dei loro esordienti. Ha fatto parte del roster di 53 giocatori in questa stagione. Zinter afferma di essere stato autorizzato a tornare alle attività calcistiche e il suo infortunio alla gamba potrebbe averlo costretto a retrocedere in alcuni posti. Forse i Browns finiranno con un recupero a lungo termine.

bisogni rimanenti

Se pensi che il 2024 dipenda dalla salute di Deshaun Watson, Nick Chubb e dei migliori difensori della squadra e dal loro livello salariale, qui non avrai molte discussioni. Il roster dei Browns ha abbastanza talento ed esperienza per tornare alla postseason, e le mosse della squadra negli ultimi due anni indicano che nei prossimi mesi verranno aggiunti altri giocatori veterani. I Browns hanno bisogno di più aiuto nel tight end, non hanno quasi nessuna comprovata profondità come linebacker e hanno incertezza all'interno del corpo ricevente. Ma come hanno dimostrato le aggiunte post-draft dello scorso anno di Za'Darius Smith, Rodney McLeod e Shelby Harris, Perry non ha ancora finito. I Browns a marzo si sono concentrati sul tenere unita la loro squadra e sull'aggiunta di un'assicurazione per veterani al running back. Abbiamo visto la proprietà disposta a spendere molto per aiutare il front office ad affrontare il limite salariale e continuare ad aggiungere giocatori esperti se Perry ritiene di avere un obiettivo realistico. “In qualsiasi stanza (situazione), non ci sentiamo come se avessimo finito”, ha detto Perry.

READ  L'NBA sta indagando sui Mavs per aver fatto sedere due giocatori chiave durante l'inseguimento dei playoff

Aspettative post-bozza

Il commercio di Deshaun Watson – almeno quello delle opzioni – è finalmente completo. I Browns hanno rinunciato a tre scelte del primo giro e a sei scelte complessive negli ultimi tre draft, ma la scelta 123 in questo draft rappresenta la fine. I Browns hanno le loro scelte nei primi quattro turni del prossimo anno, e hanno una finestra per contendere che rimane aperta solo se Watson riesce a rimanere in salute e giocare bene e con costanza. Sebbene la maggior parte delle altre squadre del campionato abbiano aggiunto profondità e giovani talenti che i Browns non hanno fatto questo fine settimana, i Browns sono stati preparati da tempo per questo draft limitato. Hanno scambiato le scelte in questa bozza per Smith e Jerry Jeudy, e per lo più hanno apprezzato quello che avevano supponendo che ci fossero rapporti di riabilitazione sani e positivi nei prossimi mesi. I Browns non hanno voluto scambiare le future scelte del draft sabato, e Perry avrà comunque il via libera per aggiungerlo al centro del roster nei prossimi mesi.

(Immagine in alto di Nathaniel Watson: Michael Wade/Icon Sportswire tramite Getty Images)