Dicembre 9, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Decine di persone intrappolate sono state salvate dopo che le fiamme hanno avvolto il traghetto italo-greco

Decine di persone intrappolate sono state salvate dopo che le fiamme hanno avvolto il traghetto italo-greco

  • Traghetto in partenza da Igoumenitsa per il porto italiano di Brindisi
  • Sembra che sia scoppiato un incendio in attesa – portavoce della flotta
  • La maggior parte dei passeggeri proviene da Bulgaria, Romania e Turchia
  • Non ci sono state segnalazioni immediate di feriti gravi o morti

ATENE/ROMA (Reuters) – Due persone sono rimaste intrappolate su un traghetto che ha preso fuoco mentre salpava dalla Grecia verso l’Italia venerdì dopo aver salvato decine di altri passeggeri e membri dell’equipaggio, ha detto la guardia costiera.

La guardia costiera greca ha aggiunto che 239 passeggeri e 51 membri dell’equipaggio erano a bordo dell’Euroferry Olympia battente bandiera italiana quando è scoppiato l’incendio e le navi di soccorso hanno trasportato la maggior parte di loro sull’isola di Corfù, dove le ambulanze erano in attesa.

“Ci siamo svegliati intorno alle 4:20. Entro un’ora abbiamo lasciato la nave”, ha detto al telefono un passeggero greco a Sky TV. “Siamo stati salvati dall’equipaggio, che ha agito rapidamente”.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Le autorità greche hanno affermato che la causa dell’incendio è ancora sotto inchiesta. Non ci sono state segnalazioni immediate di morti o feriti gravi. Le autorità sanitarie locali hanno riferito che una persona con problemi respiratori è stata portata in ospedale.

Un video clip mostrava i passeggeri rannicchiati in coperte gialle a bordo di una nave di salvataggio italiana mentre enormi pennacchi di fumo si alzavano dal traghetto. Le parole “May Day” sono state ascoltate ripetutamente dagli oratori sul traghetto, in più filmati caricati sul sito di notizie greco Proto Thema.

READ  Accordo sui migranti tra Regno Unito e Ruanda: il Regno Unito annuncia un piano controverso per inviare richiedenti asilo in Ruanda

La Guardia Costiera ha detto che un elicottero era in attesa di trasportare due passeggeri che erano ancora intrappolati nel garage della nave.

I media greci hanno riferito che si teme che almeno 10 persone siano disperse. Le autorità non sono state in grado di confermare le informazioni, affermando che l’operazione stava continuando.

Il traghetto di 183 metri (600 piedi) salpava da Igoumenitsa, il porto più grande della Grecia occidentale, ed era diretto al porto italiano di Brindisi, a circa nove ore di distanza. Grimaldi Lines, il proprietario della nave, ha detto che la nave trasportava 153 veicoli, inclusi diversi camion.

L’incendio è scoppiato quando la nave era vicino a Corfù, nel Mar Ionio. Ore dopo che è stato lanciato l’allarme, ha detto Grimaldi Lines, la nave era ancora in fiamme ed è andata alla deriva nelle acque albanesi.

Il traghetto può ospitare fino a 560 passeggeri, secondo il sito web della compagnia.

Paul Kyprianou, portavoce delle Grimaldi Lines, ha detto a Reuters che c’erano indicazioni che l’incendio fosse scoppiato in una delle sue roccaforti. Ha aggiunto che la compagnia sta facendo del suo meglio per aiutare a riportare a casa i passeggeri, per lo più provenienti da Bulgaria, Romania e Turchia.

Ai soccorsi hanno partecipato almeno quattro navi della guardia costiera greca, quattro aerei e una motovedetta della Guardia di Finanza italiana, la Monte Speroni.

READ  Uomini armati arrestano il sindaco ucraino nella città occupata dai russi

“L’incendio è stato incredibilmente intenso, eravamo a poche miglia dal traghetto quando è successo”, ha detto il colonnello Felice Ludovico Simone Cecchetti della Guardia di Finanza, coinvolto nell’operazione.

“Le fiamme erano così grandi e veloci che in cinque minuti è diventato difficile per le persone a bordo controllarle”.

Nel 2014, 10 persone sono rimaste uccise quando il traghetto Norman Atlantic, che trasportava 466 passeggeri e membri dell’equipaggio, ha preso fuoco mentre salpava dalla Grecia verso l’Italia.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Ulteriori segnalazioni di Carolina Tagaris, Rene Maltezo, Lefteris Papademas ad Atene, Giulia Segretti e Giselda Fagnoni a Roma; Montaggio di Sam Holmes, Lincoln Fest, Alex Richardson, Allison Williams e Andrew Heavens

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.