Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Bobby, il “cane più grande di sempre”, è stato privato del titolo del Guinness World Records: NPR

Bobby, il “cane più grande di sempre”, è stato privato del titolo del Guinness World Records: NPR

Bobby, un cane di razza Raveiro do Alentejo portoghese, posa per una foto con i suoi certificati Guinness World Record per il cane più grande di sempre, nella sua casa a Conqueiros, nel Portogallo centrale, il 20 maggio 2023.

Jorge Geronimo/AP


Nascondi didascalia

Attiva/disattiva didascalia

Jorge Geronimo/AP

Bobby, un cane di razza Raveiro do Alentejo portoghese, posa per una foto con i suoi certificati Guinness World Record per il cane più grande di sempre, nella sua casa a Conqueiros, nel Portogallo centrale, il 20 maggio 2023.

Jorge Geronimo/AP

Il Guinness World Records non consente ai cani che dormono di sdraiarsi sul set Annunciare Giovedì, l’ex “cane più grande di tutti i tempi” verrà privato del titolo.

Secondo lei Processo di revisione e ricorsoGuinness concluse che non aveva più prove a sostegno del fatto che Bobby, un Raviero do Alentejo portoghese, potesse detenere il record.

Bobby avrebbe vissuto 31 anni e 165 giorni, l'equivalente di circa 220 anni canini, quando morì nell'ottobre 2023. In genere, la razza vive tra i 12 e i 14 anni.

La revisione è stata condotta da Mark McKinlay, direttore del Guinness Records.

“Siamo molto orgogliosi di garantire il più possibile l'accuratezza e l'integrità di tutti i nostri titoli discografici”, ha affermato McKinley nel comunicato stampa. “A seguito delle preoccupazioni sollevate da veterinari e altri esperti, sia in privato che in pubblico, e ai risultati delle indagini condotte da alcuni media, abbiamo ritenuto che fosse importante aprire una revisione della documentazione di Bobby.”

READ  'Ce l'ho fatta': Netanyahu annuncia il suo sesto governo, il più falco di sempre di Israele

Ha aggiunto che i dati del microchip di Bobby, ottenuti da un database del governo portoghese e utilizzati come prova centrale per dimostrare la sua data di nascita, non erano conclusivi. Il microchip per i cani è diventato obbligatorio in Portogallo solo nel 2008.

“Senza alcuna prova conclusiva a nostra disposizione, non possiamo semplicemente mantenere Bobby come detentore del record e affermare onestamente che stiamo mantenendo gli elevati standard che ci siamo prefissati”, ha detto McKinley.

Guinness non ha detto chi sarà il nuovo detentore del record. Prima di Bobby, il detentore del record per il cane più grande di sempre era Blueie, un cane da bestiame australiano Morì nel 1939 all'età di 29 anni e cinque mesi.