Febbraio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Auston Matthews e Connor McDavid saranno i capitani All-Star di Toronto: fonti

Auston Matthews e Connor McDavid saranno i capitani All-Star di Toronto: fonti

Auston Matthews sarà l'ospite non ufficiale dei festeggiamenti All-Star del mese prossimo a Toronto.

Non solo il capocannoniere della NHL è stato selezionato come rappresentante dei Maple Leafs durante la prima serie di selezioni All-Star annunciate giovedì sera, ma diverse fonti del settore affermano che Matthews sarà uno dei quattro capitani della squadra all'evento che si terrà alla Scotiabank Arena da 1 al 3 febbraio.

La NHL ha eliminato il formato divisionale per il fine settimana All-Star e chiederà invece ai capitani di redigere le proprie squadre per il torneo 3 contro 3. Questa bozza sarà trasmessa in televisione per iniziare il fine settimana insieme a una vetrina per i giocatori PWHL. Anche se non si prevede che la NHL nominerà ufficialmente i capitani fino alla fine di questo mese, Matthews e la stella degli Edmonton Oilers Connor McDavid hanno già accettato di guidare due delle squadre, secondo le fonti.

La lega sta inoltre rinnovando il formato delle gare di abilità e Matthews si è iscritto per essere uno dei 12 giocatori in lizza per un premio di 1 milione di dollari ora offerto all'individuo che raccoglie il maggior numero di punti in otto eventi.

Ciò promette di mantenere l'ex vincitore dell'Hart Trophy in prima linea e al centro per tutto il primo All-Star Weekend che si terrà a Toronto dal 2000.

Matthews è stato ora nominato All-Star in tutte e sette le stagioni NHL in cui era idoneo. Mercoledì, ha segnato il suo 30esimo gol stagionale ai tempi supplementari regalando ai Leafs una vittoria su Anaheim – cosa che lo ha portato a tre punti di vantaggio su Nikita Kucherov di Tampa Bay in cima alla classifica del campionato entrando in gioco giovedì – e in seguito ha parlato con i giornalisti del potenziale che rappresentano le foglie. Nel suo cortile.

READ  Micah Parsons afferma che i "bulli dei social media" non dovrebbero criticare Zach Wilson e Danielle Jones

“Essendo a Toronto, è un evento speciale”, ha detto. “Quindi sicuramente non lo dò per scontato. Sono sicuro che abbiamo tanti giocatori che meritano di andare via”.

I Leafs non sono soli in questo senso, ma avranno bisogno dell'aiuto dei fan per inserire un altro o due attori nel gioco. La NHL ha selezionato un giocatore da ciascuna delle 32 squadre, mentre i restanti 12 posti All-Star saranno determinati tramite votazione online.

Ciò ha reso William Nylander una delle omissioni più notevoli dato che il compagno di squadra di Matthews è arrivato quinto assoluto nel punteggio con 51 punti in gioco giovedì. La stella dei New York Rangers Artemi Panarin era più in alto nella classifica dei punteggi della NHL, ma è stata scavalcata a favore del portiere dei Rangers Igor Shesterkin.

Il formato ha anche lasciato il compagno di squadra degli Oilers di McDavid, Leon Draisaitl, che aveva bisogno dell'aiuto dei fan per entrare e ha assicurato che Quinn Hughes fosse l'unico giocatore dei Vancouver Canucks con un ingresso automatico anche se Elias Pettersson, JT Miller, Brock Boeser e Thatcher Demko avevano anche campagne All-Star. Vale le stelle.

Il secondo capocannoniere del campionato, Nathan MacKinnon, rappresenterà i Colorado Avalanche, lasciando i compagni di squadra Mikko Rantanen e Cale Makar che necessitano del supporto dei fan per prenotare un viaggio a Toronto.

Alla fine, il portiere vincitore della Stanley Cup Aden Hill, che aveva la migliore percentuale di parate della NHL con .933 entrando in gioco giovedì, è stato escluso dal roster All-Star preliminare perché il compagno di squadra dei Vegas Golden Knights Jack Eichel ha invece ottenuto la vittoria.

READ  Studio del lavoro non ufficiale di Leon Rose per migliorare la Knicks List

Elenco completo dei giocatori della provincia orientale

  • Boston Bruins: David Pastrnak, F
  • Sciabole di bufalo: Rasmus Dahlin, D
  • Carolina Hurricanes: Sebastian Aho, F
  • Giacche blu Columbus: Boone Jenner, F
  • Ali Rosse di Detroit: Alex DeBrincat, F
  • Pantere della Florida: Sam Reinhart, F
  • Montreal Canadiens: Nick Suzuki, F
  • Diavoli del New Jersey: Jack Hughes, F
  • Isolani di New York: Matthew Barzal, F
  • Rangers di New York: Igor Shesterkin, J
  • Senatori di Ottawa: Brady Tkachuk, F
  • Volantini di Filadelfia: Travis Konecny, F
  • Pittsburgh Penguins: Sidney Crosby, F
  • Fulmine di Tampa Bay: Nikita Kucherov, F
  • Toronto Maple Leafs: Auston Matthews, F
  • Capitali di Washington: Tom Wilson, F

Elenco completo dei giocatori della Western Conference

  • Anaheim Ducks: Frank Vatrano, F
  • Coyote dell'Arizona: Clayton Keeler, F
  • Calgary Flames: Elias Lindholm, F
  • Chicago Blackhawks: Connor Bedard, F
  • Valanga del Colorado: Nathan MacKinnon, F
  • Stelle di Dallas: Jake Oettinger, J
  • Oliatori di Edmonton: Connor McDavid, F
  • Los Angeles Kings: Cam Talbot, J
  • Minnesota Wild: Kirill Kaprizov, F
  • Predatori di Nashville: Filip Forsberg, F
  • Squali di San Jose: Tomas Hertl, F
  • St.Louis Blues: Robert Thomas, F
  • Seattle Kraken: Oliver Bjorkstrand, F
  • Vancouver Canucks: Quinn Hughes, D
  • I Cavalieri d'Oro di Vegas: Jack Eichel, F
  • Winnipeg Jets: Connor Hellebuyck, J

Lettura obbligatoria

(Foto: Sean M. Havey/Getty Images)