Giugno 23, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Zhilei Zhang mette KO Deontay Wilder: risultati completi per Queensberry vs Matchroom 5v5

Zhilei Zhang mette KO Deontay Wilder: risultati completi per Queensberry vs Matchroom 5v5

Zhilei Zhang ha diretto Deontay Wilder. (Foto di Richard Pelham/Getty Images)

In una battaglia tra due artisti ad eliminazione diretta, Zhilei Zhang è tornato a casa per primo, sconfiggendo l’ex campione dei pesi massimi WBC Deontay Wilder per KO al quinto round.

Nessuno dei due combattenti sembrava molto impressionante, ma è stata una serata particolarmente brutta per Wilder, che sembrava incerto ancora una volta mentre i commentatori speculavano se la sua carriera fosse giunta al termine. Entrambi i combattenti sembravano pienamente consapevoli della forza l’uno dell’altro, ma era stato Zhang a trovare la sua casa.

Zhang ha chiaramente ferito Wilder nel secondo round, ma non è riuscito a finirlo. La fine arrivò in modo sorprendente, quando Wilder fece girare un gancio destro errante, lasciandolo vulnerabile a un brutale colpo in faccia da parte del suo avversario.

Ed era lui.

Questo è stato un incontro imperdibile per entrambi i combattenti e questo lascia Wilder in una posizione non invidiabile. L’ex campione WBC ha perso quattro dei suoi ultimi cinque incontri e non è più lo stesso dalla sconfitta contro Tyson Fury. Ha discusso apertamente del ritiro nel periodo precedente a questa lotta e questo sembra molto possibile al momento.

Nel frattempo, Chang riesce a sopravvivere all’inciampo successivo alla sua vittoria su Joe Joyce. Ha perso contro Joseph Parker con decisione a maggioranza a marzo, ma ora ha ottenuto un’altra vittoria importante all’età di 41 anni.

La vittoria di Zhang faceva parte della vittoria 5 contro 5 di Queensberry contro Matchroom, dove ha vinto 3 milioni di dollari a Riyadh. Ecco come è andato tutto in diretta:

La diretta è terminata70 aggiornamenti

  • Risultato: Zhilei Zhang def. Deontay Wilder per KO al minuto 1:51 del quinto round

  • Zhang mette KO Wilder al 5° round in modo sorprendente! Wilder sembrò perso per gran parte del combattimento, poi voltò le spalle a Zhang prima di sferrare un enorme destro che mise KO l’ex campione.

  • Round 4: Leggermente meglio di Wilder, ma non abbastanza per vincere il round. Chang è più impegnato, ma questo non dice molto. Una battaglia a ritmo lento con poca azione ancora.

  • Round 3: Chang mette Wilder molto a disagio. Non riusciva a trovare un posto dove mettere la mano destra, ed è stato picchiato da Zhang, molto più grande.

  • Round 2: Chang potrebbe aver ferito Wilder e stava sferrando alcuni colpi nell’angolo che Wilder per lo più evitava. Wilder non assomiglia affatto al vecchio Wilder. Zhang lo sostiene e lo porta dall’ex campione.

  • Round 1: Un po’ di feeling tra i due lunghi. Il vantaggio di 68 libbre di Chang in termini di dimensioni è evidente, ma non ha lasciato che le sue mani andassero troppo lontano.

  • Prossimo: evento principale dei pesi massimi tra Zhilei Zhang e Deontay Wilder.

  • Risultato: Daniel Dubois ferma Filip Hrjovic a 57 secondi dell’ottavo giro

    L’arbitro fa vedere al medico le ferite di Hrjovic e l’arbitro dichiara la partita!

  • Round 7: Bel round per Dubois. Ho avuto dei pezzi grossi e ho iniziato a prendere il controllo. Hrjovic appare gasato ed è ancora in piedi. Forse la campana l’ha salvata

  • Round 6: Altri pugni da entrambe le parti, ma Dubois sembra forte.

  • Qualcuno ha vietato i pugni al corpo e nessuno ce lo ha detto?

  • O Dubois ha un mento d’acciaio o Hrjovic semplicemente non colpisce forte.

  • Pesi massimi: Zhilei Zhang def. Deontay Wilder per KO al minuto 1:51 del quinto round

  • Pesi massimi: Daniel Dubois sconfitto. Filip Hrjovic per KO tecnico al 0:57 dell’ottavo round

  • Pesi massimi leggeri: Dmitry Bivol def. Malek è stato sconfitto per KO tecnico alle 2:06 del sesto round

  • Pesi medi: Hamza Shiraz sconfitto. Austin Williams per KO tecnico alle 0:45 dell’undicesimo round

  • Peso piuma: Nick Paul Dave. Ray Ford con decisione divisa (115-113, 113-115, 115-113)

  • Pesi massimi leggeri: Willie Hutchinson def. Craig Richards con decisione unanime (116-112, 117-111, 119-109)

READ  Come Greg Berhalter ha riottenuto il suo lavoro di manager USMNT