Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Zelensky spinge la domanda "accelerata" per l'adesione dell'Ucraina alla NATO

Zelensky spinge la domanda “accelerata” per l’adesione dell’Ucraina alla NATO

Kiev, Ucraina – Lo ha detto venerdì il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, in una risposta evidente alla mossa della Russia di annettere illegalmente quattro regioni parzialmente occupate del paese.

Le osservazioni erano più simboliche che pratiche: la rapida accettazione dell’Ucraina nella coalizione richiederebbe ai membri di inviare immediatamente truppe per combattere la Russia, sotto impegni di difesa collettiva.

L’Ucraina ha cercato a lungo l’adesione alla NATO, ma Zelensky ha ammesso a marzo che l’Ucraina deve accettare di non essere accettata nell’alleanza militare occidentale, nonostante abbia ricevuto assistenza per la sicurezza dai suoi paesi in via di adesione.

“Ci siamo già diretti verso la NATO”, ha detto Zelensky in una dichiarazione di Telegram. “In effetti, abbiamo già dimostrato il rispetto degli standard dell’Alleanza. È reale per l’Ucraina, reale sul campo di battaglia e in tutti gli aspetti della nostra interazione. Ci fidiamo l’uno dell’altro, ci aiutiamo a vicenda, ci proteggiamo a vicenda”.

In pratica, le possibilità che l’Ucraina si unisse alla NATO sono diminuite durante l’invasione russa. Gli Stati membri, compresi gli Stati Uniti, hanno tracciato linee chiare: armano l’Ucraina, ma non hanno le proprie forze sul campo per paura di una guerra mondiale.

Solo un’ora prima dell’annuncio di Zelensky, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato l’annessione illegale da parte di Mosca delle regioni di Donetsk, Luhansk, Zaporizhzhya e Kherson, parzialmente occupate dalle forze russe. Al momento del discorso di Putin, Zelensky stava incontrando il suo Consiglio di sicurezza nazionale. “Non ci saranno negoziati con la Russia finché Putin sarà il presidente”, ha detto via Telegram Andrey Yermak, capo dello staff di Zelensky. “Stiamo andando avanti. Verso la vittoria”.

READ  L'attesa incoronazione di Xi Jinping inizia con l'inizio del Congresso nazionale del Partito Comunista del 2022