Gennaio 25, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Una persona arrestata per possesso di un milione di file pedopornografici

Un musicista della cittadina di Angona, sulla costa adriatica, accumula queste immagini da vent’anni, ha detto sabato la polizia in un comunicato.

Articolo scritto da

Inserito

Aggiornare

Tempo di studiare: 1 minuto.

La polizia italiana ha annunciato sabato 18 dicembre l’arresto di un uomo di 49 anni che aveva più di un milione di foto e video che mostravano adulti che abusavano sessualmente di bambini.

Un musicista della cittadina di Angona, sulla costa adriatica, accumula queste immagini da vent’anni, ha detto la polizia in una nota.

“L’uomo conservava i file su vari hard disk, supporti ottici e smartphone, dove venivano accuratamente archiviati in cartelle diverse a seconda del tipo di foto/video e dell’età delle vittime”., Aggiunge al messaggio. La polizia ha detto che il musicista ha condotto la lezione per i minori, senza alcuna prova di aggressione.

READ  Badiucao Pechino viola la censura