Dicembre 7, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

In Italia torna in città un orso “amante della torta”

L’orso, soprannominato Juan Carito, è diventato popolare nella regione italiana dell’Abruzzo. Flandigrade è entrato in una pasticceria per mangiare una torta ed è stato portato in elicottero nel suo ambiente naturale. Ma di nuovo vagò per i villaggi.

è cresciuto “Uno sguardo ai pasticcini durante la prova nei paesi di montagna”, Divertimento Telegrafo. “L’orso goloso era soprannominato Juan Carito dalla gente del posto. Il quotidiano britannico afferma, È diventato una celebrità: si è alzato sulle zampe posteriori e ha bevuto alle sorgenti pubbliche, e un giorno ha persino fatto irruzione in una panetteria nella piccola città. Roccaraso”.

In questa stazione sciistica delle montagne abruzzesi, l’animale Infatti Dolce ha seminato contraddizione nel momento, e hanno pubblicato immagini che mostrano i proprietari di aziende “Una scena caotica, con piatti di metallo e torte sparse sul pavimento”.

Dopo questo episodio di gola, Juan Carito è stato riportato nel suo ambiente naturale in elicottero. Ma con sorpresa di tutti, Legato al quotidiano italiano mattina, “Bambino di due anni, molto umano, è tornato” :

Ha percorso un centinaio di chilometri e una settimana dopo è stato ritrovato nel villaggio in cui era nato.

Mercoledì mattina, 15 dicembre, a Villalaco, città italiana di 500 anime. “E’ stato visto da Marina Grossi mentre passeggiava con il suo cane Ivan”., dice il titolo. “Juan Carrito, senza la minima paura di un cane che abbaia, ha iniziato a sdrammatizzare la neve nella neve ed è stato molto felice”. Questo video “Pieno di tenerezza” Fu fucilato da Piero Luigi Gatta, altro cittadino del paese. Immagini in onda Dal giornale locale Marsica Live :

Si diceva che i ranger interrotti seguissero i movimenti dell’orso. “Indossatore di collare dotato di trasmettitore radio”, Collaborazione Telegrafo. “Credevano che sarebbe rimasto e avrebbe dormito allo stato brado, ma sapevano anche che dopo averlo fatto, l’animale sarebbe potuto tornare nelle città e nei villaggi più piccoli in cerca di cibo più facile.. “

Si chiama identità”.M20“Per i biologi della zona, Juan Carito è un orso bruno marsigan, una rara sottospecie che vive nelle montagne alpine dell’Appennino. “Per lo più ci sono solo cinquanta persone. La maggior parte vive nei Parchi Nazionali d’Abruzzo, Lazio e Molise”, Avvisate il giornale.

La loro popolazione sta diminuendo a causa di incidenti stradali e alcuni proprietari terrieri della zona li avvelenano deliberatamente. “

Melanie Cenowart