Febbraio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Un uomo è morto dopo essere strisciato all'interno di un motore a reazione all'aeroporto di Salt Lake City

Un uomo è morto dopo essere strisciato all'interno di un motore a reazione all'aeroporto di Salt Lake City

RICK BOMER/AP/File

L'aereo su cui l'uomo strisciava era all'aeroporto internazionale di Salt Lake City, diretto a San Francisco. Il volo è stato successivamente cancellato.



CNN

La polizia dello Utah sta indagando sulla morte di un uomo che è strisciato nel motore di un jet Delta Air Lines a terra all'aeroporto internazionale di Salt Lake City lunedì scorso.

L'aeroporto afferma che l'uomo di 30 anni è entrato nell'area sicura della rampa dell'aeroporto attraverso l'uscita di emergenza del terminal, “è corso verso l'estremità sud della pista ovest dell'aeroporto dove erano in corso le operazioni di sghiacciamento e si è infilato in un motore di aereo che non c'era”. .” egli corse.”

L'aeroporto ha detto che i soccorritori hanno trovato l'uomo “privo di sensi e non sono stati in grado di rianimarlo”. “Non è chiaro al momento quali lesioni abbiano causato la morte dell'uomo.”

L'uomo è stato identificato come Kyler Evinger, residente a Park City, Utah, secondo il dipartimento di polizia di Salt Lake City.

Il dipartimento ha detto che Evinger aveva una carta d'imbarco per il volo per Denver.

Delta Air Lines afferma che il volo 2348 – un Airbus A220 in partenza per San Francisco – è poi tornato al gate, dove sono sbarcati tutti i 95 passeggeri. Alla fine il volo è stato cancellato.

La polizia è intervenuta all'aeroporto intorno alle 22:00, dopo che il direttore di un negozio all'interno dell'aeroporto ha chiamato i servizi di emergenza per segnalare un disturbo che coinvolgeva un passeggero all'interno della lounge, ha detto la polizia in una nota. I dettagli del disturbo sono ancora oggetto di indagine.

READ  Spotify prevede di tagliare 1.500 dipendenti nel suo terzo licenziamento quest'anno

La polizia ha detto che il passeggero, Evinger, è passato attraverso una delle porte di uscita di emergenza della stazione sulla rampa esterna dell'aeroporto.

La dichiarazione afferma che durante l'operazione di ricerca, il pilota ha riferito di aver visto l'uomo. Pochi minuti dopo, gli agenti hanno trovato oggetti personali su una delle passerelle, inclusi vestiti e scarpe.

Dopo circa 10 minuti di ricerca, gli agenti hanno detto alla polizia che l'uomo si trovava su una delle piattaforme di sghiacciamento dell'aeroporto, dove è finito sotto l'aereo ed è riuscito ad accedere al motore. La polizia ha quindi chiesto ai controllori del traffico aereo di chiedere al pilota di spegnere i motori dell'aereo.

Quando gli agenti sono arrivati ​​all'aereo, hanno trovato Evinger privo di sensi e “parzialmente all'interno” di uno dei motori montati sull'ala del jet commerciale, che stava ancora ruotando, ha detto la polizia, sottolineando che “l'esatta fase di funzionamento del motore rimane sotto indagine”.

“Gli ufficiali dell'SLCPD e delle operazioni aeroportuali hanno tirato fuori l'uomo dal cofano del veicolo, hanno messo in sicurezza la scena, hanno iniziato le operazioni di salvataggio e hanno richiesto servizi medici di emergenza”, si legge nella nota. Tali sforzi includevano la rianimazione cardiopolmonare e la somministrazione di naloxone.

Evinger è morto sul posto, secondo la polizia. Il ministero ha aggiunto che verrà condotta un'autopsia per determinare la causa e la modalità della morte, e i medici forensi potrebbero preparare un rapporto tossicologico.

La polizia aeroportuale afferma che l'incidente non ha influenzato le altre operazioni dell'aeroporto.

La polizia di Salt Lake City ha detto che stava indagando sull'incidente, così come la Federal Aviation Administration, il National Transportation Safety Board e la Transportation Security Administration.

READ  BP chiude la partnership con la compagnia energetica russa Rosneft

Il National Transportation Safety Board ha detto che stava “raccogliendo informazioni” sull'incidente, ma ha notato che la polizia locale stava indagando.

Joe Sutton della CNN ha contribuito a questo rapporto.