Febbraio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Un deputato polacco di estrema destra spegne una candela di Hanukkah in parlamento

Un deputato polacco di estrema destra spegne una candela di Hanukkah in parlamento

Un membro di estrema destra del parlamento polacco ha usato un estintore per spegnere una candela sulla menorah accesa in occasione di Hanukkah nel palazzo del Parlamento.

Un rappresentante di estrema destra al parlamento polacco ha usato un estintore, oggi, martedì, e ha spento una candela sulla menorah accesa in occasione della festa ebraica di Hanukkah.

Tutte le principali forze politiche hanno subito condannato l’incidente compiuto da Grzegorz Braun e hanno affermato che comportamenti antisemiti e xenofobi non saranno tollerati al Sejm, il parlamento polacco.

Il presidente del parlamento Simon Holonia ha descritto l’atto come “assolutamente scandaloso” e lo ha escluso dai lavori parlamentari della giornata. Ha detto che avrebbe informato di lui il pubblico ministero.

“La Polonia è la patria di tutte le religioni”, ha detto Holonia.

TVN24 ha mostrato filmati di Brown con in mano un estintore rosso mentre spegneva l’incendio e faceva sì che fumo o nebbia riempissero l’area. I lavori parlamentari sono stati temporaneamente sospesi.

Brown, membro del Partito della Confederazione filo-russo, in passato ha falsamente affermato che esiste un complotto per trasformare la Polonia in uno “Stato ebraico”.

Dopo l’incidente le candele furono riaccese.