Luglio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Safran prêt à competitor en Justice le veto de l’Italie sur le rachat de Microtecnica

Safran prêt à competitor en Justice le veto de l’Italie sur le rachat de Microtecnica

Il direttore generale di Safran, Olivier Andriès, dichiara che il suo gruppo «restera attaché» à cette Operation avortée en Italie. Francois Bouchon/Le Picaro

Il gruppo francese stima che la decisione di Roma di bloccare il collegamento della filiale italiana di Collins Aerospace non sia una fondazione razionale.

Safran è pronto a passare l’offensiva nel dossier Microtecnica, filiale italiana del gruppo americano Collins Aerospace. «Nous sommes prêtes à deposer un ricorso ai tribunaux italiens Pour contester le veto mis par le gouvernement Meloni au rachat de Microtecnica, dans le cadre de l’acquisition des activitésacelles de Aquivitésacelles», un annuncio ce mardi soir, Olivier Andriès, direttore generale di Safran, a margine di un déplacement au Maroc.

«C’è uno dei tre scenari sul tavolo: un ricorso alla giustizia, un’apertura politica in quei giorni (che ouvrairat la voie à une solution, NDLR) o una rinegoziazione con Collins de l’acquisit fois, Accordo» Microtechnica, at-il Bourgeois. Le attività italiane non rappresentano il 15% dei ricavi delle attività che guadagniamo da noi», précise le directeur général du motoriste et equipementier aéronautique français, dont l’état détient 11,23% du capital.

«Minaccia agli interessi della difesa e della sicurezza»

L’été dernier, Safran avait annoucé…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Il tuo resto è il 77% da scoprire.

Hai voglia di leggere la suite?

Sbloccare tutti gli articoli istantaneamente.

Deja abonne? Connettiti

READ  l'Allemagne, les Etats-Unis, la France, l'Italie et Royaume-Uni "soutiendront les sforzi d'Israël pour se défendre"