Novembre 28, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Pronostici sulle classifiche di College Football: i 25 migliori pronostici guidati dalla Georgia

Quando il calendario arriva a novembre, significa che è ora di mettere via i costumi di Halloween e far emergere le sfere di cristallo. Sono arrivate le prime classifiche di football del college ed è tempo di fare pronostici divertenti.

Modernizzazione: Clicca o tocca qui per la classifica ufficiale dei playoff del College Football

I primi sei dei primi 25 CFP vengono rivelati stasera alle 19:00 ET su ESPN (Questo è il programma completo. Il 2° posto è l’8 novembre). Prima dell’annuncio, ecco una previsione su come la giuria classificherà le prime 25 squadre. Nota che queste sono solo le mie aspettative e aspettative. Guardo i risultati in diretta, i punti di forza del programma, le partite contro le teste di serie e altro per aiutare le squadre a classificarsi, penso che lo farà la CFP. Puoi leggere un file I protocolli ufficiali della PCP sono qui.

Pronostici sulle classifiche dei playoff del college football: i 25 migliori pronostici

  1. Georgia (8-0) – Ecco il pensiero che una vittoria senza esplosioni in conferenza contro l’Oregon sia molto importante, insieme al dominio generale (principalmente Mizu a parte).
  2. Tennessee (8-0) – Sconfiggere il Kentucky di 38 punti può portare i Vols al primo posto. La vittoria sui Wildcats, l’ascesa alla strada della LSU e sì, l’Alabama, è un argomento forte per il numero 1.
  3. Stato dell’Ohio (8-0) I Buckeyes sono stati testati a lungo, ma l’OSU si è comunque qualificato con una vittoria su strada con una vittoria di 13 punti su una squadra classificata alla Penn State. Il miglioramento di Notre Dame aiuta anche lo stato dell’Ohio ad aprire la strada.
  4. Michigan (8-0) – La quarta posizione nella classifica iniziale è forse la più interessante, considerando che è un’anteprima di ciò che il comitato apprezza in quella fase finale cruciale. I Wolverines hanno avuto un bell’aspetto, punto, e la sconfitta della Penn State spicca.
  5. Clemson (8-0) I Tigers potrebbero essere scivolati al quarto posto – possono ancora farlo – ma le loro vittorie a Wake Forest e Syracuse non sembrano grandiose dopo le sconfitte di quelle due squadre nella nona settimana.
  6. TCU (8-0) Gli Horned Frogs potrebbero essere l’ultima squadra imbattuta nel sondaggio, ma la TCU ha fatto molta strada da agosto. Continua a vincere e aspetta che le altre squadre imbattute scivolino via.
  7. Alabama (7-1) – Sarebbe uno shock se Tide non fosse la squadra in cima alla classifica in una singola sconfitta, considerando che la sconfitta è arrivata durante il viaggio verso il Tennessee nell’ultima partita della partita. Poi arriva un’importante estensione in due partite contro LSU e Ole Miss.
  8. Oregon (7-1) – La sconfitta iniziale dell’UGA è stata brutta, ma da allora le papere sono state grandiose. Tuttavia, gran parte del programma rimanente non è facile, a partire dal 12 novembre contro Washington.
  9. Università della California (7-1) – I Bruins non hanno avuto postumi di una sbornia dopo aver perso contro l’Oregon, e hanno preso l’affare contro Stanford, 38-13. A meno che le cose non diventino strane, l’UCLA dovrebbe essere 9-1 quando deve affrontare la concorrenza della USC.
  10. Ole Miss (8-1) I Rebels si sono raggruppati dopo aver perso 25 punti contro la LSU, guidata da Texas A&M. La Ole Miss non ha ancora ottenuto grandi vittorie, ma i ribelli riceveranno una visita dall’Alabama il 12 novembre.
  11. USC (7-1) – 411 yard da Caleb Williams hanno aiutato i Trojan a battere l’Arizona 45-37. L’USC è ancora alla ricerca di una vittoria caratteristica, che potrebbe tenerlo fuori dalla top ten all’inizio.
  12. Stato del Kansas (6-2) I Wildcats potrebbero essere la migliore squadra perdente, anche se ci sono altri candidati per quella distinzione, come LSU e Utah. Ma il nuovo ricordo della sconfitta per 48-0 dell’Oklahoma State è stato un risultato imperdibile.
  13. Illinois (7-1) Eleni ha perso solo tre punti contro l’Indiana nella seconda partita della stagione. Questa difesa e Chase Brown back-to-back è un’ottima ricetta per il successo.
  14. LSU (6-2) – Le tigri hanno un caso interessante. Ci sono un paio di sconfitte, ma di recente LSU ha un bell’aspetto e divertente da guardare. Ne sapremo di più quando i Tigers giocheranno in Alabama sabato.
  15. Utah (6-2) – Con due sconfitte ma una vittoria sull’USC, Utes dovrebbe finire qui.
  16. Penn State (6-2) – Perdere l’esplosione contro il Michigan non è stato bello, ma il comitato non punirà molto i Nittany Lions per aver perso lo stato dell’Ohio. Tuttavia, non ha vinto alcun grado.
  17. Carolina del Nord (7-1) I Tar Heels hanno segnato gli ultimi 28 punti per battere Pitt per la loro settima vittoria. Questa è un’altra squadra che può essere classificata in alcuni punti.
  18. Stato dell’Oklahoma (6-2) – I Cowboys hanno tirato fuori l’opportunità di iniziare nella top ten della CFP a causa di un brutto 48-0 contro K-State.
  19. Siracusa (6-2) – Sconfitte consecutive e infortuni feriscono l’arancione, ma il Syracuse ha tre vittorie sulle squadre da record.
  20. Tulano (7-1) – L’Onda Verde deve amare vedere la K-State schiacciare l’Oklahoma. Una vittoria per 17-10 in trasferta a Manhattan, Kansas, è un grande vantaggio.
  21. Wake Forest (6-2) Aspettati di trovare un gruppo di squadre ACC nella seconda metà della classifica. I diaconi devono contrattaccare dopo che sono caduti a Louisville il 27.
  22. Stato NC (6-2) – Il Wolfpack potrebbe non essere qui a lungo senza il QB Devin Leary, ma si guadagnerebbe un posto nelle prime 25 vette.
  23. Kentucky (5-3) Tre sconfitte in quattro partite non vanno bene, ma la classifica diventa un po’ più facile per alcune settimane. Poi visita la Georgia.
  24. Oregon (6-2) – I castori hanno tranquillamente messo insieme un solido curriculum. Ne hanno vinte tre di fila, più la vittoria di apertura sul Boise State è appena migliorata.
  25. Texas (5-3) – Ci sono molti altri modi in cui il comitato può andare qui. Notre Dame, Liberty, Washington e Florida, solo per citarne alcuni.
READ  Statistiche ridicole dalla vittoria per 9-2 di Capitals su Flyers

CFP🏆: Programma di pubblicazione delle classifiche di football universitario

Le domande più importanti nelle classifiche mondiali di calcio

Potrebbe esserci una sorpresa al primo posto?

La Georgia è la detentrice del titolo nazionale, schiacciando l’Oregon con una sconfitta e battendo la rivale Florida di 22. Ciò non significa che l’UGA sia il blocco numero 1. L’Ohio State è stato finalmente sfidato sabato, ma i Buckeyes hanno comunque vinto alla Penn State di 13 per allinearsi con una vittoria anticipata contro l’ascesa di Notre Dame. Ma è il Tennessee che potrebbe essere l’enorme “shock” – n. 1 o n. 2. I Vols hanno vinto contro LSU (per 27) e Alabama e Kentucky (per 38).

Come sarà la classifica delle squadre imbattute?

Sono sei le squadre rimaste imbattute. In ordine alfabetico: Clemson, Georgia, Michigan, Ohio, Georgia e Tennessee. A seconda di ciò che apprezzi di più, puoi trovare una varietà di diversi ordini di classifica per questi sei. Ma le cose spesso funzionano da sole: ci sarà molto da dire Georgia v Tennessee questa settimana, e così sarà Michigan State v Ohio tra poche settimane.

Calendario calcio Tennessee 2022: date, orari, canali TV, risultati

Ecco il programma del Tennessee Football per la stagione 2022, compresi avversari, risultati e reti TV.

Leggi di più

Classifiche dei playoff del college football: Tennessee, Ohio State, Georgia, Clemson Top 25

Le prime classifiche dei playoff del college football sono qui. Tennessee, Ohio State, Georgia e Clemson sono i primi quattro nei primi 25 centri della stagione.

READ  Mitch Keeler, 4 lanciatori di soccorso portano i Pirates alla seconda vittoria consecutiva contro i Dodgers

Leggi di più

Punteggi College Football: Top 25 classifiche, tabelle e punteggi per la settimana 10

Ecco i risultati delle partite del college per le prime 25 partite della settimana 10, inclusi canali TV, statistiche e classifiche dei playoff del college football.

Leggi di più