Giugno 16, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Prima Messi e ora Busquets?  Cosa dicono le regole del limite MLS sull’Inter Miami che firma più stelle?

Prima Messi e ora Busquets? Cosa dicono le regole del limite MLS sull’Inter Miami che firma più stelle?

Pochi minuti dopo che Lionel Messi ha annunciato che avrebbe continuato la sua carriera in MLS con l’Inter Miami, voci e segnalazioni di giocatori che volevano unirsi a lui hanno iniziato ad apparire sui social media e sui giornali di tutto il mondo.

Sergio Busquets, Jordi Alba, Angel Di Maria e Luis Suarez.

È probabile che ci sia del vero almeno in alcuni di questi nomi. Diverse fonti a conoscenza delle discussioni hanno confermato che il club era impegnato in colloqui seri con Busquets molto prima dell’annuncio di Messi. Alba sta lasciando il Barcellona, ​​​​ma ha fatto un bel po’ di soldi in Spagna e un trasferimento all’Inter Miami non ha molto senso in superficie visti i vincoli del tetto salariale al di sotto e le loro esigenze di posizione. Di Maria sarà un agente svincolato quando il suo contratto con la Juventus scadrà alla fine di questo mese, e mentre le fonti coinvolte nei colloqui confermano che l’interesse tra Di Maria e Miami è genuino, c’è una lunga strada tra interesse e potenziali colloqui contrattuali . Secondo quanto riferito, Suarez ha una clausola rescissoria nel suo contratto con il club brasiliano Gremio, che durerà fino alla fine del 2024.

Sebbene sia fantastico che l’Inter Miami abbia riunito un gruppo di amici di Messi – che, ovviamente, sono anche giocatori di calcio di alto profilo a pieno titolo – per rafforzare il roster di una squadra MLS all’ultimo posto, i fatti del tetto salariale di MLS potrebbe mettersi in mezzo.

Tutti questi giocatori sono molto pagati nei loro club attuali e Miami continua ad esserlo In base alle sanzioni sul tetto salariale Per aver violato queste regole in passato in un caso incentrato sui pagamenti in eccesso ai giocatori, in particolare il vincitore della Coppa del mondo francese Blaise Matuidi. Indubbiamente ogni squadra della MLS starà a guardare per vedere come la lega gestisce le regole. Messi sarà un giocatore designato, quindi nessuna regola sarà piegata o infranta quando firmerà; Qualsiasi importo di recensori può essere pagato per legge. Ma questo non si applicherà a tutti i giocatori firmati dall’Inter Miami.

Dato l’attuale elenco e l’impostazione del cappello della squadra, il direttore sportivo Chris Henderson sarà molto impegnato nelle prossime settimane prima che si apra la finestra di trasferimento secondaria il 5 luglio.

Ecco alcune delle sfide che dovrà affrontare.


posizioni dei giocatori designate

La regola del giocatore designato “DP” è stata introdotta nel 2007 quando i LA Galaxy hanno accolto David Beckham nella MLS. Le squadre possono spendere qualsiasi somma di denaro al di sopra del tetto salariale per ingaggiare giocatori di alto livello. Ad ogni squadra vengono assegnati tre punti giocatore che non sono negoziabili.

Prima dell’affare Messi, Miami aveva già tre giocatori: il centrocampista messicano Rodolfo Pizarro, l’attaccante ecuadoriano Leo Campana e il centrocampista brasiliano Gregor, che sarà fuori almeno fino a settembre dopo aver subito un intervento chirurgico al piede a marzo. Per far entrare Messi nella squadra, Miami “comprerebbe” Gregor con i soldi dello stanziamento. (Qualsiasi giocatore con un limite – che include lo stipendio e le eventuali spese di trasferimento – oltre il “limite massimo di budget” di $ 651.250 può essere elencato come giocatore designato, ma anche i giocatori con un limite massimo di $ 1.651.250 possono essere acquistati al di sotto del limite massimo. tassa di bilancio utilizzando fondi di stanziamento.)

READ  Giochi, risultati, programma, orari e TV per il giorno 1 del torneo maschile NCAA

Con Messi che scivola in uno dei tre punti DP, Miami avrà quasi sicuramente bisogno di più partenze DP se Di Maria o Suarez si uniranno, poiché entrambi i giocatori avranno quasi sicuramente stipendi superiori a $ 1,65 milioni.

I club MLS possono utilizzare un contratto una tantum, diverso da un buyout, in qualsiasi momento nel 2023. Un buyout consente a una squadra di rimuovere un giocatore dal roster e mantenerlo al tetto salariale. Pizarro è sotto contratto fino alla fine del 2023 e avrebbe senso come potenziale acquisto, se seguissero quella strada.

Uno slot DP può essere acquistato presso Campana, ma ciò richiederà ampio spazio in contanti e tetto salariale per adattarsi a lui e ad altri DP. Un’altra opzione è vendere Campana – Miami ha pagato ai Wolves una commissione di trasferimento di $ 2,7 milioni alla fine del 2022 e preferirebbe recuperarne una parte – o uno scambio intra-MLS che potrebbe aumentare le riserve di denaro di allocazione generale di Miami, una chiave strumento per creare spazio di copertura. Maggiori informazioni su questo in un minuto.

Se Miami si trasferisce a Campana e acquista Pizarro, avranno due posti disponibili per i giocatori da utilizzare con artisti del calibro di Di Maria o Suarez.

Probabilmente sarà necessario acquistare Rodolfo Pizarro se Miami vuole aggiungere altri giocatori a livello DP (Stew Milne/Getty Images per USSF)

zona tetto salariale

Il tetto salariale MLS, come molte altre proprietà MLS, ha livelli. Il più semplice è che i club hanno un totale di 5,2 milioni di dollari da spendere per il proprio roster. Questo di per sé non è un limite massimo, ma piuttosto un numero di base che viene aggirato con più strumenti che consentono loro di spendere di più.

Come spiegato sopra, i club possono pagare fino a tre DP quanto vogliono. I DP di età superiore ai 23 anni hanno raggiunto il tetto salariale a $ 651.250, mentre i DP più giovani hanno raggiunto tassi più bassi: i giocatori di età compresa tra 21 e 23 anni hanno raggiunto $ 200.000 e i DP di età inferiore a 21 hanno raggiunto il limite a 150.000 dollari. Questo viene fatto per incentivare le squadre MLS a ingaggiare giocatori più giovani, ed è stato uno strumento chiave per il ritorno al soprannome di “lega di pensionamento”: l’età media dei DP MLS non è scesa sotto i 30 anni fino al 2013, e da allora è scesa al voto attuale di 28 1 anno e 21 giorni. Nel 2023, l’età media degli acquisti di giocatori della MLS era di 26 anni e 16 giorni.

READ  Justin Fields: I Bears non sono pronti per giocare ora, lo saremo quando verrà il momento

Un altro modo per estendere il tetto salariale è l’allocazione di fondi. A tutti i club viene dato denaro stanziato – che non è denaro, ma principalmente spazio di bilancio – all’inizio di ogni stagione, ma è possibile generare più denaro attraverso i trasferimenti dei giocatori all’estero o attraverso accordi all’interno del campionato, sia per i giocatori che per altri beni. Esistono due tipi di Allocation Money: General Allocation Money (GAM), che può essere utilizzato per acquistare un numero massimo di qualsiasi giocatore, e Target Allocation Money (TAM), che ha un utilizzo specifico per i giocatori che guadagnano tra la massima spesa preventivata e un milione sopra quel numero.

Con queste variabili, la spesa salariale in MLS oscilla. Il Toronto FC è stata la squadra con i guadagni più alti prima della finestra di mercato estiva con uno stipendio totale di $ 25.741.930 per la stagione e il CF Montreal è stato il più basso con $ 10.511.926.

Vai più a fondo

Da asporto dagli stipendi dei giocatori della MLS

È qui che diventa interessante per Miami.

Sfortunatamente, MLS non condivide informazioni specifiche sul tetto salariale di una squadra, a differenza della NFL, della National Basketball Association e di altri campionati americani, né rivela quanti soldi di stanziamento detiene ciascuna squadra in qualsiasi momento. In quanto tale, il mezzo con cui opera Miami è in qualche modo un gioco d’ipotesi. Ma dato che le loro sanzioni includevano una multa di $ 2.271.250 nella Segreteria, suddivisa tra le stagioni 2022 e 2023, sappiamo che Miami ha registrato un deficit nelle ultime due stagioni.

Hanno fatto un ottimo lavoro di ricostruzione da quei giocatori di vendita e scambio la scorsa stagione. Quest’anno, hanno anche trasferito il giovane quarterback Bryce Duke a Montreal per la difesa centrale Kamal Miller e $ 1,3 milioni GAM. Ciò ha dato loro ampio margine di manovra per acquistare i numeri massimi, soprattutto se ingaggiano Busquets, che non dovrebbe essere DP, secondo fonti vicine ai piani dell’Inter.

L’affare di Busquets, tra l’altro, solleverebbe le sopracciglia se scendesse sotto la soglia del DP. Il centrocampista ha guadagnato $ 26,3 milioni all’anno con il Barcellona e, secondo quanto riferito, ha ricevuto un’offerta di estensione di $ 7-8 milioni. Secondo quanto riferito, ha ricevuto offerte a otto cifre dall’Arabia Saudita. L’idea che arrivi alla MLS per meno di 1,7 milioni di dollari all’anno sarebbe una pillola difficile da ingoiare per molte squadre della lega.

Nonostante ciò, Miami dovrà senza dubbio cercare di liberare spazio sul tetto e immagazzinare denaro. Probabilmente lo fanno in diversi modi. Giocatori scambiati come il linebacker Victor Ulloa ($ 250.000 di stipendio) e il portiere Nick Marsman ($ 587.184) priverebbero almeno $ 725.000 di stipendio dal tetto e, in teoria, Miami cercherebbe GAS su quegli accordi. Scambiare piuttosto che vendere un giocatore come Campana potrebbe significare che l’Inter Miami perde denaro nella transazione, ma comprerebbe loro molto spazio prezioso in tutto il GAM.

READ  O'Ward vince l'Iowa dopo l'incidente in ritardo di Newgarden

I club MLS sanno che Miami vorrà scaricare gli stipendi per fare spazio agli extra dopo aver firmato Messi. Non c’è dubbio che le squadre cercheranno altri giocatori a buon mercato.

Il club si è preparato per questo momento ed è rimasto vigile nella costruzione del roster questo inverno. Alejandro Pozuelo, il principale acquisto dal 2022, era in scadenza di contratto e il club si è attenuto a un numero che non voleva superare in caso di possibile acquisto di Messi. Pozuelo aveva sperato che il club avrebbe ceduto, ma non l’ha fatto, quindi ha firmato per la Turchia. Ora è di nuovo un free agent.

Un totale di 12 giocatori hanno lasciato il club dalla fine della stagione 2022.

Nick Marsman è un candidato commerciale come portiere di riserva con un colpo di testa relativamente alto (Lauren Sopourn / Getty Images)

Caselle di riepilogo internazionale e superiore

In MLS, alle squadre vengono assegnati 20 slot nel roster senior che contano per il tetto salariale. Fino a un minimo di 10 giocatori di campionato o su specifici tipi di contratti progettati per giovani talenti (generazione adidas e offerte locali) sono slot di elenco supplementari e non contano ai fini del limite.

All’interno dei 30 posti del roster, ogni squadra MLS inizia con otto piazzamenti internazionali. Questi possono essere scambiati.

Attualmente, secondo il sito web della lega, l’Inter Miami ha 16 giocatori nel roster senior e ha utilizzato cinque degli otto slot internazionali. Ciò significa che se Miami volesse ingaggiare più di due amici di Messi, Argentina/Barcellona, ​​dovrebbe scambiare per uno slot internazionale – che richiederebbe l’uso di GAM – o scambiare altri giocatori internazionali.

Questo è in basso nell’elenco delle preoccupazioni: le slot di gioco internazionali sono prontamente disponibili (sebbene possano essere costose), ma è ancora un’area di cui Miami dovrà tenere conto nel loro attuale elenco di ricostruzioni attorno a Messi.

Questi sono problemi con lo champagne. Sapere come costruire un roster attorno al più grande giocatore di tutti i tempi è una posizione estremamente invidiabile, anche se richiede una conoscenza approfondita del mondo misterioso e mistico delle regole del roster MLS.

Che questa ginnastica sia necessaria per circondare Messi con il miglior roster possibile è forse un segno della crescita che serve ancora in MLS. I dettagli delle regole del tavolo sono progettati per ridurre i costi e le perdite del proprietario e, soprattutto, per promuovere la parità.

Ma i limiti presentano anche limiti molto reali alla capacità della MLS di diventare una major league sulla scena mondiale. La firma di uno dei migliori giocatori nella storia del gioco ora lo mette sotto gli occhi di tutti.

(Foto: Xavier Bonilla/NurPhoto via Getty Images)