Febbraio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Migliaia di dipendenti Kroger stanno tornando alle loro posizioni

Migliaia di dipendenti Kroger stanno tornando alle loro posizioni

Migliaia di dipendenti Kroger torneranno nei loro uffici a partire dal prossimo anno. L’annuncio è stato fatto in una e-mail a livello aziendale. A partire dal 5 febbraio, i lavoratori che lavorano ancora da remoto dovranno tornare al lavoro di persona tre o quattro giorni alla settimana, afferma. “Non vediamo l’ora di accogliere i nostri associati più spesso nel bellissimo centro di Cincinnati e in altre località”, ha detto un portavoce di Kroger in una nota. La società afferma che tutti i dipendenti che non si trovano vicino a un ufficio aziendale dovrebbero trasferirsi entro giugno 2025. Nel frattempo, Kroger sta aspettando che la Federal Trade Commission ottenga il via libera per la sua fusione da 24,6 miliardi di dollari con Albertsons. Molti dipendenti non accettano la logica presentata dal gigantesco rivenditore. Alcuni sono passati al lavoro a distanza e si sentono sradicati e turbati. D’altro canto, molti negozi locali avvertono il trend positivo. “Più hamburger, più hot dog, più lavoro per me”, ha detto un sorridente Matt Blé da Avril’s in Court Street. Gli mancarono diversi impiegati di Kroger mentre se ne andavano. Prima della pandemia, li vedeva al barbecue all’aperto della porta accanto, a pochi passi dalla torre degli uffici all’angolo dell’azienda. “Erano molto apprezzati dai tifosi di Kroger e il loro ritorno significa molto”, ha detto Blé. Avril riaprirà il grill a gennaio se il clima sarà abbastanza mite. Ne parlavano da cinque anni alla Great Clips, che si trovava all’angolo tra Court e Walnut Street. Quindi, hanno sentito com’era durante il periodo pre-pandemia, pandemia e post-pandemia. La vicepreside Patty Parsley potrebbe stare preparando un’agenda degli appuntamenti più grande. “Sono molte persone”, disse Prezzemolo con un gesto. Per i lavoratori a cui è stato ordinato di rientrare per la maggior parte dei giorni lavorativi. “Abbiamo notato che meno persone arrivavano, meno clienti arrivavano.” Kroger decise di riportare diverse migliaia di lavoratori nei loro uffici in diverse città, inclusa Cincinnati. I suoi partner che vivono a una distanza ragionevole dal centro aziendale torneranno ai loro uffici dedicati tre o quattro giorni alla settimana a partire dal 5 febbraio, ha affermato la società in una nota. Kroger non ha specificato una distanza di guida ragionevole. Chi non è vicino a una sede aziendale avrà tempo fino a giugno 2025 per rientrare. “È un’ottima notizia da parte di Kroger. Penso che sia una vera leadership”, ha affermato Brendon Cole, presidente e amministratore delegato della Camera americana regionale di Cincinnati. Netto positivo per la cultura del centro e del posto di lavoro. “I giovani vogliono stare con altre persone”, ha detto Cole. “Avvantaggia la loro carriera. Aiuta con il tutoraggio. Il lavoro di squadra è importante.” In una nota interna inviataci da una fonte anonima, Tim Massa, vicepresidente senior di Kroger, ha scritto: “Alcune aziende hanno riportato indietro dipendenti su larga scala per gran parte della settimana. Con sede in centro, Fifth Third Bancorp (Nasdaq: FITB) è uno dei più grandi datori di lavoro di Downtown rientra in questo gruppo. Hanno adattato il loro stile di vita di conseguenza, sia negli stati vicini che in luoghi lontani come la Florida o il Colorado. Preferiscono stare lontani e sentirsi più produttivi, affermando che in molti casi, la maggioranza dei membri del team Non sono in ufficio. C’è quindi opposizione alla decisione così come il sospetto che possa servire come strategia di logoramento in vista di una prevista fusione con Albertsons. Kroger ha indicato alla Federal Trade Commission il mese scorso che sembra tutto “I requisiti governativi sono stati soddisfatti. Il rivenditore si aspetta l’approvazione all’inizio di quest’anno. Avanti… Cole ci ha sottolineato come aziende come Kroger, Fifth Third, Western Southern, Deloitte e DMG stiano investendo massicciamente nel centro di Cincinnati. “Questo avrà un impatto molto significativo impatto economico sulla microeconomia del centro di Cincinnati,” ha detto Cole, secondo il suggerimento di For Kroger, gli impiegati insoddisfatti che preferiscono stare lontani possono richiedere una deroga alle risorse umane. Non è chiaro quanti di loro potrebbero farlo e sembra che eventuali richieste verranno prese in considerazione caso per caso. Kroger ha rilasciato oggi una dichiarazione in cui afferma: “I nostri team prosperano quando lavoriamo insieme per raggiungere i nostri obiettivi.” Per supportare meglio i nostri team, i clienti e le comunità che serviamo, a partire dal 5 febbraio 2024, i nostri associati entreranno nei loro uffici dedicati dalle tre alle tre. quattro giorni alla settimana. Non vediamo l’ora di accogliere spesso i nostri partner nel nostro bellissimo centro di Cincinnati e in altre località”.

READ  La compagnia di crociere di GM licenzia 900 dipendenti, ovvero il 24% della sua forza lavoro: leggi il promemoria

Migliaia di dipendenti Kroger torneranno nei loro uffici a partire dal prossimo anno.

L’annuncio è stato fatto in una e-mail a livello aziendale.

Si dice che a partire dal 5 febbraio, i lavoratori che lavorano ancora in remoto dovranno tornare al lavoro di persona tre o quattro giorni alla settimana.

“Non vediamo l’ora di accogliere i nostri associati più spesso nel bellissimo centro di Cincinnati e in altre località”, ha detto un portavoce di Kroger in una nota.

Si prevede che tutti i dipendenti non situati vicino alla sede aziendale si trasferiranno entro giugno 2025, afferma la società.

Nel frattempo, Kroger sta aspettando che la Federal Trade Commission dia il via libera alla sua fusione da 24,6 miliardi di dollari con Albertsons.

Molti dipendenti non accettano la logica presentata dal gigantesco rivenditore. Alcuni sono passati al lavoro a distanza e si sentono sradicati e disturbati.

D’altro canto, molti negozi locali avvertono un rialzo.

“Più hamburger, più hot dog, più lavoro per me”, ha detto un sorridente Matt Bligh ad aprile in Court Street.

Gli mancarono diversi impiegati di Kroger mentre se ne andavano. Prima della pandemia, li vedeva al barbecue all’aperto della porta accanto, a due passi dalla torre degli uffici all’angolo dell’azienda.

“Erano molto apprezzati dai fan di Kroger e il loro ritorno significa molto”, ha detto Blé.

Avril riaprirà il suo grill a gennaio se il clima sarà abbastanza mite. Ne parlavano da cinque anni alla Great Clips, che si trovava all’angolo tra Court e Walnut Street. Hanno sentito com’era pre-pandemia, pandemia e post-pandemia.

Forse la vicepreside Patty Parsley preparerà un’agenda degli appuntamenti più grande.

READ  I clienti di Entergy vincono: MPSC annuncia un accordo da 300 milioni di dollari

“Sono molte persone”, ha detto Prezzemolo, riferendosi ai lavoratori a cui è stato ordinato di tornare indietro per gran parte della settimana. “Abbiamo notato che meno persone arrivavano, meno clienti arrivavano.”

Kroger decise di riportare diverse migliaia di lavoratori nei loro uffici in diverse città, inclusa Cincinnati. I suoi partner che vivono a una distanza ragionevole dal centro aziendale torneranno ai loro uffici dedicati tre o quattro giorni alla settimana a partire dal 5 febbraio, ha affermato la società in una nota.

Kroger non ha specificato quale sia una distanza di guida ragionevole. Chi non si trova nei pressi della sede dell’azienda avrà tempo fino a giugno 2025 per rientrare.

“Questa è un’ottima notizia da parte di Kroger. Penso che sia una vera leadership”, ha affermato Brendon Cole, presidente e amministratore delegato della Camera regionale di Cincinnati USA.

Lo vedeva come un netto vantaggio per la cultura del centro e del posto di lavoro.

“I giovani vogliono stare con altre persone”, ha detto Cole. “Avvantaggia la loro carriera. Aiuta con il tutoraggio. Il lavoro di squadra è importante.”

In una nota interna inviataci da una fonte anonima, Tim Massa, vicepresidente senior di Kroger, ha scritto: “Alcune aziende hanno riportato indietro dipendenti su larga scala quasi tutti i giorni della settimana. Tra i più grandi datori di lavoro del centro, rientra in quel gruppo .”

Ad alcuni dipendenti riclassificati come remoti è stato detto che possono spostarsi, anche fuori dallo stato. Hanno adattato il loro stile di vita ad esso, sia negli stati vicini che in luoghi lontani come la Florida o il Colorado.

READ  Ford taglia i prezzi della Mustang Mach E, dopo che Tesla è in testa

Preferiscono stare lontani e sentirsi più produttivi, affermando che in molti casi la maggior parte dei membri del team non è in ufficio.

Pertanto, c’è opposizione alla decisione così come il sospetto che possa servire come strategia di logoramento in vista della prevista fusione con Albertsons.

Kroger ha indicato alla FTC il mese scorso che tutti i requisiti governativi sembrano essere stati soddisfatti.

Il rivenditore prevede l’approvazione all’inizio del prossimo anno. Cole ci ha sottolineato come aziende come Kroger, Fifth Third, Western Southern, Deloitte e DMG stiano investendo massicciamente nel centro della città di Cincinnati.

“Ciò avrà un impatto economico molto significativo sulla microeconomia del centro di Cincinnati”, ha affermato Cole.

Secondo le informazioni di Kroger, gli impiegati insoddisfatti che preferiscono stare lontani possono chiedere una deroga alle risorse umane. Non è chiaro quanti di loro potrebbero farlo e sembra che eventuali richieste verranno prese in considerazione caso per caso.

Kroger ha rilasciato oggi una dichiarazione in cui afferma: “I nostri team prosperano quando lavoriamo insieme per raggiungere i nostri obiettivi. Per supportare meglio i nostri team, i nostri clienti e le comunità che serviamo, a partire dal 5 febbraio 2024, i dipendenti entreranno nei loro uffici dedicati” da tre a quattro giorni alla settimana. Non vediamo l’ora di accogliere spesso i nostri partner nel bellissimo centro di Cincinnati e in altre località”.