Giugno 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

McKenzie Mgbako è impegnato nella squadra di basket dell’Indiana

McKenzie Mgbako è impegnato nella squadra di basket dell’Indiana

Jeff Borzello e Paolo Biancardi12 maggio 2023, 17:54 ET2 minuti per leggere

Il senior dei Big Ten McKenzie Mgbako, che è uscito dalla Duke il mese scorso, ha annunciato venerdì che giocherà a basket con l’Indiana in questa stagione.

Ha scelto i Mgbako Hoosiers sul Kansas. In precedenza aveva anche visitato St. John’s e considerato Louisville prima di restringere il campo della sua ultima scuola.

Inizialmente si era impegnato con Jon Scheyer e Duke nell’aprile 2022, ma ha riaperto il suo reclutamento poco dopo che la potenziale scelta al primo turno Kyle Filipowski ha annunciato che intendeva tornare ai Blue Devils.

“La mia decisione mi metterà in grado di prosperare e prosperare”, ha detto Mgbako a ESPN. “Lo staff ha mostrato molto amore e mi fido di loro. Hanno bisogno del mio gioco. È una buona scelta. Se faccio il mio lavoro, avrò la possibilità di iniziare. Posso segnare, rimbalzare e passare”.

Mgbako ha parlato con Carmelo Anthony, che ha giocato per l’allenatore dell’Indiana Mike Woodson mentre era con i New York Knicks. Ha detto che gliel’ha detto Anthony[Woodson] È un vero uomo. Ma ti spingerà in campo”.

Anche il nome, l’immagine e le possibilità di un sosia di Bloomington di Mgbako sono stati un fattore nella sua decisione.

“Funziona insieme alla risoluzione”, ha detto. “Vieni pagato per quello che ami fare. L’Indiana ha grandi opportunità per niente”.

Attaccante di 6 piedi e 8 del Roselle Catholic High (New Jersey), Mgbako è classificato n. 9 nell’ESPN 100 per la classe 2023. È considerato uno dei migliori giocatori offensivi del paese, con una media di 16,5 punti e 7,6 rimbalzi la scorsa primavera ed estate sul circuito Nike EYBL con NJ Scholars.

READ  Il Colorado schiaccia la Virginia in March Madness. Il Texas è nei guai?

Mgbako ha anche partecipato al recente Nike Hoop Summit, chiudendo con 22 punti e otto rimbalzi per il team World Select. Era anche del gruppo americano McDonald’s.

Mgbako offre capacità di mira di alto livello ed è particolarmente forte all’interno dell’arco con lunghi tiri da 2 punti e tiri a media distanza. Ha dimostrato di essere un solido tiratore da 3 punti. A causa della sua forza e del suo desiderio, può rimbalzare da entrambe le estremità del terreno e Indiana può usarlo come guardia o gestore di palla in situazioni di schermo palla.

Mgbako è la recluta con il punteggio più alto dell’Indiana da quando il candidato n. . Kill Weir (Oregon), Peyton Sparks (Ball State) e Anthony Walker (Miami). L’allenatore Mike Woodson deve sostituire quattro titolari della squadra del torneo NCAA della scorsa stagione, tra cui l’all-americana Trayce Jackson-Davis e la potenziale lotteria Jalen Hood-Schifino.

L’Indiana non è classificata nell’ultimo metodo di ESPN, anche se l’aggiunta di Mgbako probabilmente lascia gli Hoosiers a solo un capocannoniere dal crescente clamore pre-campionato.

Ron Holland, la testa di serie n. 2 che ha chiesto di essere rilasciato dal Texas all’inizio di questa primavera, è ora una delle prime 50 prospettive nella classe del 2023 ancora disponibile.