Aprile 16, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Le celebrità si sono recentemente lamentate dei segni di spunta blu gratuiti su Twitter

Le celebrità si sono recentemente lamentate dei segni di spunta blu gratuiti su Twitter

Elon Musk E co. Sta apportando un importante cambiamento a Twitter a partire da questo mese e influenzerà tutte le celebrità verificate là fuori… molte di loro non ne sono contente.

Ovviamente stiamo parlando delle ambite zecche blu, che per anni sono servite come sistema di verifica ufficiale sull’app per uccelli… per distinguere personaggi pubblici di alto profilo da altri significativi di tutte le basi. La parola è che tutto questo finirà ad aprile.

Stasera vado a letto con mio marito, sapendo che domattina sarà tutto finito pic.twitter.com/hYXKNrpsdt

– Chrissy Teigen (@chrissyteigen) 1 aprile 2023

Andando avanti, Elon ha detto che inizierà a far pagare alle persone $ 8 al mese per gli abbonamenti Twitter Blue, dando loro la possibilità di acquistare il controllo blu. Non solo, ma fermerà i controlli sui lasciti… Lo smantellamento dovrebbe iniziare oggi, 1 aprile.

In altre parole, tutte le stelle che hanno goduto dello status di verifica ufficiale saranno proprio come tutti noi – e una buona manciata è già in lutto, Chrissy Teigen incluso.

Amici, ci sono problemi più grandi con “di punto in bianco verificato” accanto al mio nome su questo account. Ma senza di essa, una persona può affermare di essere me. Quindi, se lo perdo ✔️ so che lascerò questa piattaforma. Chiunque appaia con lei = un impostore. Te lo dico mentre sono ancora al comando.

– Jason Alexander (IJasonAlexander) 28 marzo 2023

Ha scherzosamente salutato il mio status di assegno blu con una risposta sfacciata … affermando che non avrebbe pagato i soldi per rimanere controllato. Idem per molte altre celebrità, alcune di loro sembrano davvero arrabbiate per questo. Giasone Alessandro Dice che uscirà di qui se perde l’assegno.

READ  Stellantis blocca la costruzione della fabbrica di batterie mentre chiede più supporto

William Shatner Di recente è anche sembrato molto infastidito dalla mancanza di controlli ed equilibri nel nuovo spazio di Twitter, scrivendo… “Heyelonmusk, cos’è questa storia degli assegni blu che non abbiamo inserito in Twitter? Sono qui da 15 anni a dare le mie ⏰ e idee intelligenti tutte per bupkis. Ora mi stai dicendo che devo pagare per qualcosa che mi hai dato gratuitamente? Cos’è il Columbia Record and Tape Club?” e Dionne Warwickanche , ne aveva preso possesso.

Non pago per un assegno blu. Questi soldi possono (e andranno) per il mio latte extra caldo. 😒

– Dionne Warwick (@dionnewarwick) 31 marzo 2023

Scrivi: “Non sto pagando per un assegno blu. Questi soldi possono (e lo faranno) andare verso il mio latte extra caldo”. tè freddo Ha detto qualcosa di simile questa settimana… promettendo di andare al di sotto del controllo blu se la situazione dovesse arrivare. Come abbiamo riportato… LeBron James una promessa qualcosa di simile.

Sembra che molte star siano disposte a perdere il loro assegno se ciò significa che devono pagare, ma per ora tutti hanno ancora il loro assegno… quindi forse questo è uno scherzo del pesce d’aprile?

È importante determinare se qualcuno appartiene effettivamente o meno a un’organizzazione per evitare la rappresentazione https://t.co/nFnr2hFvbY

– Elon Musk (@elonmusk) 31 marzo 2023

Per lo più no. Solo un paio di giorni fa, Elon stava indirizzando le persone verso il sistema di organizzazioni approvato da Twitter, che sembra orientato a garantire che le aziende, le testate giornalistiche e altre entità di alto profilo rimangano verificate su Twitter… senza impersonificazione.

READ  5 cose da sapere prima dell'apertura del mercato azionario martedì 21 giugno

Tuttavia, tutti gli altri, compresi i singoli giornalisti, ecc., Potrebbero dover sborsare se vogliono i loro assegni blu. Sarà sicuramente un fottuto spettacolo… vedremo dove andranno a finire le chips.

Buona fortuna a tutti voi. E i truffatori stanno attenti… qualcosa ci dice che potrebbero essercene alcuni tra noi.