Luglio 20, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

L'astrofisico afferma di aver risolto le equazioni per costruire una macchina del tempo, ma c'è un problema

L'astrofisico afferma di aver risolto le equazioni per costruire una macchina del tempo, ma c'è un problema

Il professore ha trascorso la sua carriera studiando le teorie dei buchi neri e della relatività generale.

Dopo anni di ricerca, Ronald Mallett, professore emerito di fisica all'Università del Connecticut, afferma di aver sviluppato l'equazione del viaggio nel tempo, Earth.com menzionato. Vale la pena notare che l'ossessione dell'astrofisico per i viaggi nel tempo e la sua equazione affonda le sue radici nella sua infanzia. Il signor Mallett aveva 10 anni quando suo padre morì improvvisamente per un attacco di cuore, un evento che, secondo il mondo, cambiò per sempre il corso della sua vita.

Poi ha deciso che la missione della sua vita fosse quella di scoprire se il viaggio nel tempo fosse possibile. Trovò conforto nella lettura, incluso il classico romanzo di fantascienza di H.G. Wells 'Macchina del tempo.'

“Il libro mi ha cambiato la vita. È il primo paragrafo che mi ha cambiato la vita. Ricordo ancora il detto 'Gli scienziati sanno molto bene che il tempo è solo una specie di spazio.' Perché non possiamo muoverci nel tempo mentre ci muoviamo in un'altra dimensione dello spazio?

Il professore ha poi trascorso la sua carriera indagando sulle teorie di Albert Einstein sui buchi neri e sulla relatività generale. Ma il momento dell'ispirazione è arrivato mentre era ricoverato in ospedale a causa di un problema cardiaco. “Si scopre che i buchi neri possono creare un campo gravitazionale in grado di creare cicli temporali che possono permetterci di tornare indietro nel tempo”, ha spiegato.

La sua visione della macchina del tempo è incentrata su quello che lui chiama un “raggio di luce rotante intenso e continuo” per manipolare la gravità. Il suo dispositivo utilizzerà un anello di laser per imitare gli effetti di distorsione spazio-temporale di un buco nero.

READ  Una linea nascosta nelle profondità dell'oceano divide gli animali in due campi: ScienceAlert

''Supponiamo che tu abbia una tazza di caffè davanti a te in questo momento. Inizia a mescolare il caffè con il cucchiaio. Sta cominciando a girare, non è vero? Questo è ciò che fa un buco nero rotante. Nella teoria di Einstein, lo spazio e il tempo sono legati tra loro. Ecco perché si chiama spazio-tempo. Ha spiegato che quando il buco nero ruota, il tempo cambierà.

Tuttavia, ha detto che ci vorrebbero “enormi quantità di energia” e non sa quanto grande sarebbe questa “macchina del tempo” per funzionare. Non è nemmeno sicuro di quando e se ciò accadrà, ma ha aggiunto: “Ho capito come farlo. In teoria è possibile”.

I critici hanno detto che il suo dispositivo deve essere enorme, ma Mallett è ottimista che un giorno possa essere realizzato.