Gennaio 29, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La Corea del Sud cambia il sistema di calcolo dell’età

Sospensione

I sudcoreani dovrebbero invecchiare di un anno o due dopo che giovedì il parlamento coreano ha approvato leggi per abolire il metodo tradizionale di calcolo dell’età.

Questo metodo tradizionale, che sarà sostituito dal sistema utilizzato in altre parti del mondo nel giugno 2023, riporta le persone come un anno alla nascita e aggiunge un anno alla loro età ogni 1 gennaio, anche se sono nate solo il giorno prima.

Il cambiamento è stata una promessa elettorale del presidente sudcoreano Yoon Sok-yul, che ha sottolineato i costi sociali e amministrativi causati dal modo tradizionale quando giustapposti al sistema internazionale.

Il termine “età coreana”, che è determinato dall’anno di nascita piuttosto che dalla data esatta di nascita, è ancora ampiamente utilizzato negli atteggiamenti sociali del Paese.

Dagli anni ’60, il Paese asiatico calcola anche l’età ufficiale dei suoi cittadini in base al sistema internazionale, in base al quale i bambini iniziano all’età zero e gli anni vengono aggiunti ogni compleanno.

Tuttavia, alcune leggi utilizzano un metodo separato per calcolare l’età in base all’anno di nascita indipendentemente dal mese. Per determinare l’età di arruolamento oi voti scolastici viene applicato il cosiddetto metodo “anni”.

La combinazione di tre diversi metodi di calcolo dell’età ha spesso lasciato i sudcoreani confusi sulla loro età a seconda delle condizioni in cui vivono.

I documenti ufficiali utilizzeranno il metodo internazionale dalla metà del prossimo anno.

Il portavoce presidenziale Lee Jae-myeong ha affermato che il sistema di età semplificato “segue gli standard globali e pone fine a inutili mescolanze sociali ed economiche”. Il cambiamento dovrebbe affrontare i problemi di comunicazione sia nazionali che internazionali causati dalla differenza nei metodi di conteggio dell’età.

READ  La Finlandia pensa di vietare i russi mentre cresce il traffico transfrontaliero

L’attuale configurazione ha anche causato alcuni imbarazzanti malintesi nella cultura confuciana della Corea del Sud, dove la differenza di età influisce sul modo in cui le persone interagiscono.

Il metodo tradizionale di conteggio delle età è stato utilizzato in tutta l’Asia orientale, ma altri paesi come la Cina e il Giappone sono passati al sistema internazionale decenni fa. Gli esperti affermano che questo metodo è stato preservato in Corea del Sud a causa della cultura della gerarchia.

“Le persone che scoprono che la loro età è inferiore a un anno o due creeranno anche un impatto sociale positivo”, ha affermato Lee Wan-kyu, ministro della Legislazione del governo della Corea del Sud. Ha affermato che il governo promuoverà ampiamente il sistema della nuova era per aiutarlo a stabilizzarsi nella vita quotidiana dei cittadini.

Kim Jung-kun, professore di diritto alla Chungang University di Seoul, il mese scorso ha dichiarato a un panel governativo sulla questione che “non solo misure amministrative ma anche sforzi sociali per distruggere la cultura basata sul rango” sono necessari per incorporare il cambiamento.