Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il vice primo ministro non dice se i commenti di Lee Anderson fossero islamofobici

Il vice primo ministro non dice se i commenti di Lee Anderson fossero islamofobici

Spiegazione video,

Lee Anderson avrebbe mantenuto il suo lavoro se si fosse scusato – Dowden

Il vice primo ministro ha rifiutato di dire se i commenti di Lee Anderson fossero anti-islamici e ha detto che il deputato avrebbe mantenuto il suo lavoro se si fosse scusato.

Sabato, Anderson è stato sospeso dalla carica di deputato conservatore dopo essersi rifiutato di scusarsi per aver affermato che il sindaco di Londra Sadiq Khan era controllato dagli “islamisti”.

Oliver Dowden ha detto al programma Sunday di Laura Kuenssberg della BBC One che Anderson “non intendeva essere islamofobo”.

I commenti del signor Anderson sono stati ampiamente condannati.

Parlando a GB News venerdì, il signor Anderson, che presenta i programmi sul canale, ha detto: “Non credo veramente che gli islamisti abbiano preso il controllo del nostro paese, ma quello che penso è che hanno preso il controllo di Khan e che hanno preso il controllo di Londra… In effetti, ha consegnato la nostra capitale ai suoi compagni.”

Parlando prima della sospensione di Anderson, Khan ha detto che i commenti erano “islamofobici, anti-musulmani e razzisti” e che “aggiungono benzina sul fuoco dell'odio contro i musulmani”.

Il leader laburista Sir Keir Starmer ha affermato di accogliere favorevolmente il commento, ma che il primo ministro Rishi Sunak ha bisogno di “controllare e sconfiggere gli estremisti nel suo stesso partito”.

Anderson ha detto di essere d’accordo che il partito “non aveva altra scelta” se non quella di sospenderlo, data la “posizione difficile” in cui aveva messo il governo. Ma non si è scusato per quello che ha detto.

Domenica, alla domanda più volte se avrebbe definito i commenti anti-islamici, Dowden ha rifiutato di rispondere, ma ha aggiunto: “Condivido le preoccupazioni su come la questione è stata gestita in quel modo”.

Ha continuato dicendo: “Il fatto che la cosa possa essere presa in questo modo è il motivo [Conservative] Il capo della frusta ha chiesto scuse.

Ha aggiunto di aver capito che i commenti del signor Anderson avevano “causato offesa”.

Ma ha difeso il modo in cui il partito ha gestito la situazione, aggiungendo che chiedergli di scusarsi per i suoi commenti è stato “il passo appropriato da compiere”.

'Silenzio assordante'

Dowden ha detto che i commenti di Anderson erano “in una categoria diversa” rispetto ai recenti commenti fatti dall'ex ministro degli Interni Suella Braverman, che ha affermato al The Telegraph che gli “islamisti” erano al comando del paese.

“Non penso che quello che ha detto Suella abbia oltrepassato il limite come hanno fatto i commenti di Lee Anderson”, ha detto.

Dowden ha detto su Sky News che i commenti erano “sbagliati”. Si è rifiutato di rivelare se fossero razzisti.

L'ex ministro del governo conservatore Sir Robert Buckland ha descritto i commenti di Anderson come “razzisti”.

“Il suo commento sulla presa del potere da parte degli islamici come sindaco di Londra è, temo, razzista. Oltrepassa il limite. È stato ripugnante”, ha detto al programma Broadcast House di Radio 4.

Ha aggiunto: “Mentre è legittimo parlare di brutti elementi di estremismo in questo paese, è sbagliato confondere interi gruppi di persone, sia in base alla fede che alla razza, con gli estremisti – e confondere l'islamismo nell'Islam con i musulmani, è giusto sbagliato.” Egli ha detto.

Tuttavia, l'ex ministro del governo Therese Coffey ha negato che ci sia una “gerarchia di razzismo” all'interno del partito conservatore, quando Andy Burnham, sindaco laburista della Greater Manchester, glielo ha chiesto domenica insieme a Laura Kuenssberg.

La Coffey ha aggiunto che è stata intrapresa “un’azione rapida” contro Anderson e che il partito ha adottato misure in questo settore a seguito di una revisione pubblicata nel 2021.

Sabato, dopo il commento del parlamentare, Khan ha affermato che “non è chiaro perché Rishi Sunak e i membri del suo governo non abbiano condannato” i commenti.

Il signor Sunak non ha ancora commentato direttamente queste dichiarazioni. Ma sabato sera ha rilasciato una dichiarazione in cui condanna “l’esplosione di pregiudizi e antisemitismo” dopo l’attacco di Hamas contro Israele il 7 ottobre, aggiungendo che le proteste delle ultime settimane sono state “dirottate dagli estremisti per promuovere e glorificare il terrorismo”.

Anderson, deputato di Ashfield dal 2019, siederà ora come deputato indipendente alla Camera dei Comuni.

Dowden ha detto che la questione se sarà rieletto come candidato del Partito conservatore alle prossime elezioni sarà affrontata “in futuro”.

Dopo essere stato nominato vice leader del Partito conservatore da Sunak, si è dimesso dall'incarico il mese scorso per ribellarsi alla legislazione del governo volta a rilanciare il piano di deportazione in Ruanda.

READ  La turbolenza tropicale mostra una migliore organizzazione sui Caraibi; La tempesta tropicale Bonnie si aspetta presto - Orlando Sentinel