Gennaio 25, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il vescovo siciliano si scusa per aver detto no a Babbo Natale

Pubblicato:

Durante una festa religiosa in Sicilia, il Vescovo di Noto, Antonio Stogliano, 62 anni, ha detto che Babbo Natale non c’era. I suoi commenti hanno suscitato indignazione al punto da spingere la diocesi di Notto a scusarsi apertamente con bambini e adulti.

Con il nostro corrispondente a Roma, Anna il Nir

Monsignor Antonio Stogliano ha cancellato in un soffio la bella storia di Babbo Natale. Dal pulpito della Basilica di Noto, nel sud-ovest della Sicilia, ha annunciato alla presenza dei genitori e dei loro figli. Babbo Natale (Babbo Natale, in italiano), “ No. “E ha detto Coca-Cola. Usa l’immagine del suo vestito rosso per esporre falsi valori salutari a fini pubblicitari .

Critiche ai consumatori che si smarriscono

I parrocchiani infuriati si affrettarono a dire quello che avevano sentito. La diocesi di Noto dovrebbe scusarsi formalmente.

Da parte sua, il vescovo ha cercato di tornare alla tensione. Ha promesso che si sarebbe riferito solo ad esso Babbo Natale Non un personaggio storico come San Nicola che faceva doni ai poveri perseguitati dall’imperatore romano. E alla fine: “ Non voglio snaturare un sogno, ma tenere conto dei rischi per i consumatori e del vero significato del Natale e delle tradizioni che lo circondano. .

io Per saperne di più: Paragrafo ingredienti – Tacchino di Natale: Bill è salato?

READ  Health Pass, Modulo, Vaccino, Test PCR... Informazioni per le Vacanze Estive 2021