Gennaio 25, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Quattro persone sono morte e cinque sono disperse quando un edificio è crollato in Sicilia

Secondo i funzionari, l’esplosione di gas avrebbe potuto essere la catastrofe di sabato sera. L’indagine è stata avviata.

Articolo scritto da

Inserito

Aggiornare

Tempo di studiare: 1 minuto.

Quattro persone sono rimaste uccise e altre cinque erano disperse quando un edificio di quattro piani è crollato a causa di un’esplosione sabato sera nella città di Ravanusa in Sicilia (Italia), secondo un nuovo rapporto pubblicato domenica 12 dicembre. Ufficiali. Un rapporto precedente aveva detto che due erano morti e sette erano dispersi.

Due donne sono state trovate vive sotto le macerie ei paramedici, con l’aiuto dei cani, stanno ancora cercando i dispersi. Le riprese televisive hanno mostrato un enorme mucchio di spazzatura e cataste di legna a terra, con edifici vicini bruciati e danneggiati.

Le autorità che hanno avviato le indagini hanno affermato che l’esplosione di gas potrebbe essere stata la causa dell’incidente. “Il gas potrebbe essersi accumulato in una fossa. Questa sacca di gas potrebbe rilevare un innesco accidentale: un’auto, un ascensore, un’utenza elettrica”., ha commentato a News24 il capo dei vigili del fuoco di Agrigento Giuseppe Merendino Roy.

Poco dopo l’esplosione, il sindaco di Ravanusa, Carmello de Angelo, ha fatto la richiesta su Facebook. “Chiunque abbia pale e bulldozer”. “Questo è un disastro”, Egli ha detto. Circa 50 persone sono state sfollate, ha detto il sindaco Roy a News24.