Gennaio 29, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il capo del Mossad avverte della crescente fornitura iraniana di armi avanzate alla Russia e degli sforzi per arricchire l’uranio

Il capo dell’agenzia di intelligence israeliana Mossad ha avvertito che l’Iran intende consegnare più armi alla Russia, mentre Teheran continua a negare di aver sostenuto l’invasione dell’Ucraina da parte di Vladimir Putin.

Il capo del Mossad David Barnea ha parlato con i dipendenti della residenza del presidente a Gerusalemme e ha sottolineato che la sua agenzia “continua ad avvertire Sul futuro dell’Iran e le sue intenzioniche sta cercando di nascondere”, compresi gli sforzi di Teheran per “approfondire ed espandere la fornitura di armi avanzate alla Russia”.

Presumibilmente l’Iran Mosca ha fornito armi Negli ultimi mesi, a cominciare da una spedizione di droni Shahed-136 “Kamikaze”. Teheran ha ripetutamente negato di aver fornito armi alla Russia, affermando che “non l’ha fatto e non lo farà”.

Ma Parnia ha detto in un discorso allo staff della sua agenzia di aver condiviso informazioni con gli alleati occidentali all’inizio dell’anno, il che ha dimostrato che l’Iran intende condividere i droni con la Russia, con piani per preparare più consegne nei prossimi mesi, ha riferito Iran International.

L’Iran minaccia Zelensky nel suo discorso al Congresso e chiede di non fornire armi alla Russia

Parnia ha anche definito il Joint Comprehensive Plan of Action (JCPOA) – noto anche come accordo sul nucleare iraniano – un accordo “ridicolo”, facendo eco alle critiche del primo ministro eletto Benjamin Netanyahu.

In una precedente intervista con Fox News Digital, Netanyahu lo ha detto L’accordo “potrebbe essere morto” Dopo che “il mondo intero ha visto il vero volto di questo regime”.

Il nuovo primo ministro israeliano, Netanyahu, ha dichiarato di aver formato un nuovo governo di coalizione

Parnia ha detto: “Mettiamo in guardia contro l’intenzione dell’Iran di espandere il suo programma di arricchimento dell’uranio e la sua intenzione di aumentare la sua influenza sui paesi islamici amici nella regione in vari modi”.

Questa foto non datata mostra il relitto di quello che Kyiv ha descritto come un drone Shahed iraniano che è stato abbattuto vicino a Kobyansk, in Ucraina.

Questa foto non datata mostra il relitto di quello che Kyiv ha descritto come un drone Shahed iraniano che è stato abbattuto vicino a Kobyansk, in Ucraina.
(Direzione delle comunicazioni strategiche dell’esercito ucraino tramite AP, file)

Si dice che l’Iran l’arricchimento dell’uranio ha raggiunto il 60% all’impianto di arricchimento di Fordow, segnando un pericoloso passo avanti verso l’obiettivo del paese di ottenere armi nucleari. L’Agenzia internazionale per l’energia atomica riferisce che l’Iran ha informato l’agenzia di aver iniziato ad arricchire l’uranio a livelli più alti.

Biden, in un novembre appena uscito. 4 Video, dice che l’accordo sul nucleare iraniano è “morto”

Le armi richiedono una purezza del 90%, ma il livello raggiunto dall’Iran supera di gran lunga la sua produzione del 20%. Prima dell’accordo sul nucleare del 2015il che significa che lo stato ha superato di gran lunga il limite del 3,67% previsto dall’accordo.

“È questo il paese con cui il mondo libero vuole firmare un accordo?” chiese Barnea. “I nostri occhi rimarranno aperti e saremo doppiamente vigili.”

Clicca qui per l’app FOX NEWS

“Ripeto la mia promessa, come ho detto qui anche l’anno scorso, che l’Iran non avrà mai armi nucleari… mai. Questo è il mio impegno, questo è l’impegno dell’establishment”, ha affermato.