Maggio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Gli attacchi aerei israeliani su Gaza uccidono almeno 10 palestinesi a Rafah, compresi bambini

Gli attacchi aerei israeliani su Gaza uccidono almeno 10 palestinesi a Rafah, compresi bambini

Secondo i media ufficiali palestinesi, gli attacchi aerei israeliani sulla città di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, sabato hanno ucciso diversi civili, tra cui donne e bambini, suscitando ulteriore paura in una regione dove più di un milione di sfollati palestinesi si stanno radunando in tende e spazi improvvisati. .

I palestinesi si stanno preparando da diverse settimane per un annunciato attacco di terra israeliano a Rafah, la parte più meridionale della Striscia di Gaza, dove più della metà dei 2,2 milioni di residenti della Striscia sono fuggiti dopo essere stati costretti ad abbandonare le loro case a causa di più di sei mesi di incursione israeliana. bombardamenti e bombardamenti. Invasione terrestre.

Secondo l'agenzia di stampa Wafa, attacchi aerei hanno colpito due case familiari, uccidendo 10 residenti, e razzi e artiglieria hanno colpito anche altre zone di Rafah e dintorni.

L'esercito israeliano non ha commentato immediatamente gli attacchi. L’obiettivo dell’attacco a Gaza è quello di eliminare Hamas, il gruppo armato che controlla la Striscia di Gaza da quasi due decenni.

Muhammad al-Masry, un contabile di 31 anni che si rifugia con la sua famiglia in una tenda in un grande campo a Rafah, ha detto delle scosse causate dagli scioperi: “È stato come un terremoto”.

Ha detto che il primo colpo è avvenuto poco dopo mezzanotte, scuotendo la terra e illuminando il cielo notturno, e il secondo colpo è arrivato poco dopo. “Quando sentiamo questi scioperi, non sappiamo cosa fare”, ha detto. “Tutti dicono la stessa cosa, dove possiamo andare?”

Il presidente Biden e altri leader mondiali hanno esortato Israele a non invadere Rafah perché ciò peggiorerebbe una crisi umanitaria già terribile.

READ  Aggiornamenti in tempo reale: Xi afferma che la Cina deve essere tecnologicamente autosufficiente

Ma il primo ministro Benjamin Netanyahu non ha risposto a questi appelli e ha affermato che un attacco di terra era necessario per “completare l’eliminazione delle brigate di Hamas” e distruggere la rete dei tunnel.

Gli attacchi di sabato hanno sollevato il timore tra i palestinesi di Rafah che un'invasione possa essere imminente.

In Istruzioni Il segretario generale António Guterres ha dichiarato questa settimana al Consiglio di sicurezza che l’attacco militare israeliano a Rafah “esacerbarà questa catastrofe umanitaria”.

Rahaf Al-Madhoun, 17 anni, ha detto che stava trasmettendo in diretta su TikTok per parlare delle condizioni di vita a Rafah, quando il primo attacco aereo ha colpito un'area molto vicina. Fece una pausa per riprendersi prima di continuare. Ha poi descritto il terrore causato dagli attacchi e il ronzio dei droni di sorveglianza in alto.

“Giuro che siamo confusi”, ha detto. “La paura stessa ci uccide.”

Rawan Sheikh Ahmed Contributo ai rapporti.