Luglio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Gli Aerosmith rinviano le loro esibizioni dopo che il cantante Steven Tyler ha subito danni alle corde vocali

Gli Aerosmith rinviano le loro esibizioni dopo che il cantante Steven Tyler ha subito danni alle corde vocali

Gli Aerosmith hanno annunciato lunedì di aver posticipato sei date del loro tour d’addio perché il cantante Steven Tyler si è infortunato alle corde vocali durante uno spettacolo. Tyler, 75 anni, ha postato su Instagram, dicendo: “Ho subito danni alle mie corde vocali durante lo spettacolo di sabato che hanno provocato una conseguente emorragia. Dovremo posticipare alcune date in modo da poter tornare e darvi la performance che meritate”. , nota per le sue canzoni “Dream On”, ha iniziato “, “Walk This Way” e “Sweet Emotion” il suo tour d’addio “Peace Out” il 2 settembre con un tour di un’ora a Filadelfia. Lo spettacolo di sabato scorso si è tenuto a Long Island , New York. Lo spettacolo di 40 giorni doveva includere una tappa a Boston, città natale della band, per la vigilia di Capodanno, e lo spettacolo finale era originariamente previsto per il 26 gennaio a Montreal. Le nuove date sono il 26 gennaio e il 29 gennaio a Detroit ; 14 febbraio a Chicago; 17 febbraio a Washington, D.C.; e 21 febbraio a Toronto; 26 febbraio a Raleigh, Carolina del Nord, e 29 febbraio a Cleveland, secondo un annuncio su Instagram.

Gli Aerosmith hanno posticipato sei date del loro tour d’addio perché il cantante Steven Tyler si è infortunato alle corde vocali durante uno spettacolo, ha annunciato Tyler lunedì.

Tyler, 75 anni, ha postato su Instagram: “Mi dispiace dover dire che ho ricevuto ordini severi dal medico di non cantare per i prossimi 30 giorni. Ho subito danni alle corde vocali durante lo spettacolo di sabato che hanno provocato una conseguente emorragia”. Sarà necessario posticipare alcuni appuntamenti per poter tornare a darvi la prestazione che meritate.

READ  Taylor Swift cambia linea di 'Karma' e bacia Travis Kelce a Buenos Aires - Billboard

Conosciuta per i successi “Dream On”, “Walk This Way” e “Sweet Emotion”, la band ha dato il via al suo tour d’addio “Peace Out” il 2 settembre con un tour di un’ora a Filadelfia. Lo spettacolo si è tenuto sabato scorso a Long Island, New York.

La corsa di 40 giorni doveva includere una tappa nella città natale della band, Boston, alla vigilia di Capodanno, e lo spettacolo finale era originariamente previsto per il 26 gennaio a Montreal.

Le nuove date sono il 29 gennaio a Detroit. 14 febbraio a Chicago; 17 febbraio a Washington, DC e 21 febbraio a Toronto; Il 26 febbraio a Raleigh, nella Carolina del Nord, e il 29 febbraio a Cleveland, secondo un annuncio su Instagram.