Maggio 20, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Fonte – I 49ers intendono rilasciare il veterano DL Arik Armstead

Fonte – I 49ers intendono rilasciare il veterano DL Arik Armstead

SANTA CLARA, California – Una stagione dopo aver ottenuto un ambito posto sulla parete dell’impianto dei San Francisco 49ers che celebra coloro che hanno giocato almeno 10 anni con la squadra, il guardalinee difensivo Arik Armstead dovrebbe diventare un free agent.

Una fonte ha confermato ad Adam Schefter di ESPN domenica sera che Armstead e i Niners hanno cercato di elaborare un contratto ristrutturato e, dopo essersi avvicinati al raggiungimento di un accordo ma non riuscendoci, Armstead dovrebbe essere rilasciato e diventare un free agent.

Armstead viene da una stagione in cui ha giocato 12 partite con 27 contrasti e cinque licenziamenti. Si prevede inoltre che conterà 28,53 milioni di dollari rispetto al tetto salariale del 2024, motivo per cui i Niners stavano cercando un accordo rielaborato per ridurre quella cifra.

Sebbene il rilascio di Armstead farebbe risparmiare ai 49ers circa 18,2 milioni di dollari in contanti per il prossimo anno, incorrerebbero in un limite morto di 25,86 milioni di dollari e risparmierebbero solo 2,492 milioni di dollari rispetto al limite con il rilascio immediato. Tuttavia, i Niners potrebbero risparmiare più di 18 milioni di dollari rispetto al limite se aggiungessero una designazione post-1 giugno, che distribuirebbe il denaro morto rimanente nei prossimi anni.

READ  Mike Tomlin ha già fallito il test di George Pickens

Mentre Armstead si prepara per la possibilità della sua seconda incursione nel libero arbitrio senza restrizioni, sta anche uscendo da una lesione al menisco del ginocchio destro, un infortunio che ha subito nella vittoria del 3 dicembre contro i Philadelphia Eagles. Armstead ha terminato quella partita dopo aver subito un infortunio in Gara 2, ma non ha giocato più fino alla vittoria del round divisionale NFC del 20 gennaio contro i Green Bay Packers in visita.

È stato elencato nei successivi rapporti sugli infortuni con infortuni al ginocchio e al piede (fascite plantare), ma dopo la stagione ha detto che il problema al ginocchio era il più problematico degli insuccessi.

“Pensavo che la mia stagione fosse finita dopo la partita di Philly”, ha detto Armstead il 13 febbraio. “Mi sono strappato il menisco e non sapevo se sarei riuscito a tornare e ho lavorato duro per tornare ai playoff”.

Armstead è apparso in tutte e tre le partite dei playoff di San Francisco, registrando 11 contrasti, un licenziamento, sette pressioni del quarterback e un recupero di fumble in 148 snap. A febbraio aveva detto che, sebbene l'intervento al ginocchio richiedesse un lungo recupero, spera di essere pronto a tornare a fine luglio o agosto quando inizieranno i ritiri di allenamento.

San Francisco originariamente utilizzava la scelta numero 17 nel Draft NFL 2015 su Armstead. Ha iniziato la sua carriera come difensore, ma dopo aver affrontato una miriade di problemi di infortuni all'inizio della sua carriera, è passato a un ruolo interno nel 2019. Una stagione da 10 licenziamenti quell'anno lo ha aiutato a guadagnare un contratto quinquennale del valore di $ 85 Milioni di dollari in anticipo. Nel 2020 libera agenzia.

READ  Michael Edwards è stato nominato dirigente del proprietario del Liverpool FC, il Fenway Sports Group

Nel corso di nove stagioni a San Francisco, Armstead ha giocato 116 partite di stagione regolare, registrando 33,5 licenziamenti in carriera. È apparso anche in 12 partite di postseason, registrando otto licenziamenti.

Armstead, originario della vicina Sacramento, non è solo il giocatore più longevo di San Francisco, ma anche un appuntamento filantropico nella Bay Area e nella sua città natale. Negli ultimi quattro anni è stato nominato dai Niners per il premio Walter Payton NFL Man of the Year.

Bleacher Report ha riportato per primo il previsto licenziamento di Armstead.