Maggio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Destiny 2 conferma la sequenza temporale per la suddivisione della campagna Final Form e il lancio del raid

Destiny 2 conferma la sequenza temporale per la suddivisione della campagna Final Form e il lancio del raid

Con i giocatori di Destiny 2 che si lamentano del fatto che il raid è troppo vicino al lancio della campagna, Bungie è uscita per chiarire esattamente cosa sta succedendo, ed ecco cosa pensavo fosse sulla storia finale della saga di Luce e Oscurità.

Responsabile del progetto di espansione di Destiny 2 Catarina Macedo È andato su Twitter per spiegare perché è successo:

“Ciao a tutti! Volete parlare del motivo per cui stiamo lanciando The Final Shape così presto dopo la sua uscita il 7 giugno? Sappiamo che si tratta di una transizione difficile e volevamo condividere un po' di contesto sul motivo per cui abbiamo preso questa decisione. Lo scorso agosto, abbiamo ha detto che terminare la campagna non sarebbe servito come gran finale della saga di Luce e Tenebra: incontrerai il Testimone nel raid, e per i non predatori ci sarà la possibilità per tutti di sperimentare il risultato ad un certo punto dopo il raid .

“L'espansione Final Shape è diversa: contenuti aggiuntivi nella campagna post-Pale Heart e l'apertura del raid a tutti sono importanti per un'esperienza narrativa coesa e soddisfacente arriva il giorno del raid, indipendentemente dal fatto che tu scelga di accedere alla modalità Contest nelle prime 48 ore o di attendere fino allo sblocco della modalità Normale, per vivere la storia in modo lineare e come previsto, devi completare la campagna e finire la missione “Wild Card” Dai priorità a questi!

In breve, il motivo per cui The Raid è così vicino è perché l'epilogo dell'espansione che spiega il destino finale del Testimone e del Viaggiatore non può essere ritardato fino a un ripristino o dieci giorni dal lancio o qualcosa che potrebbe uccidere lo slancio dell'espansione.

Successivamente, Bungie ha confermato la tempistica effettiva del lancio di The Final Shape, in termini di struttura del raid della missione:

1) Inizia con sette missioni della campagna

2) I giocatori completano la missione “Wild Card” (non è chiaro di cosa si tratta)

3) Il raid verrà lanciato venerdì, tre giorni dopo il lancio (Macedo dice che i giocatori inizieranno a fare progressi sugli artefatti dal primo giorno del rilascio).

4) L'ottava e ultima missione della storia della campagna si svolge dopo il raid e sarà probabilmente lo scontro finale contro il Testimone, piuttosto che il raid stesso che pone fine alla sua storia. Devo credere che sia perché Bungie non vuole che solo una piccola percentuale della popolazione, i raider del primo giorno, concluda la storia con la prima gara al mondo, il che ha senso.

5) La settimana successiva a Reset, viene pubblicato il primo episodio, Echoes, una storia incentrata sui vex che sarà divisa in tre parti nel corso di quattro mesi. Non è chiaro se ci siano missioni persistenti e sconosciute da parte dello stesso Final Shape oltre a questo.

Quindi, penso che questo chiarisca le cose e comprendo la necessità che il raid sia vicino al lancio in modo che la storia possa essere completata entro la fine del fine settimana invece di essere ritardata. Non avrebbe senso ottenerlo completare La campagna prima del raid, e lasciamo che il raid stesso concluda la storia.

Preparati di conseguenza, hai un mese e mezzo per elaborare la strategia.

Seguimi Su Twitter, Discussioni, Youtube, E Instagram.

Prendi i miei romanzi di fantascienza Serie di eroi assassini E Trilogia della Terra.

READ  The Legend of Heroes: Kuro no Keiseki in arrivo su PS5 il 28 luglio in Giappone e Asia, PC in Asia