Maggio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Christian Horner: La Red Bull sospende il dipendente che ha accusato il team manager di comportamento inappropriato, secondo quanto riferito

Christian Horner: La Red Bull sospende il dipendente che ha accusato il team manager di comportamento inappropriato, secondo quanto riferito



CNN

La Red Bull ha sospeso il dipendente che accusava il team manager di F1 Cristiano Horner A Comportamento non appropriatosecondo molteplici rapporti.

Parlando ai giornalisti a Jeddah prima del Gran Premio dell'Arabia Saudita di questo fine settimana, Horner ha detto di non poter parlare della sospensione segnalata a causa di “restrizioni di riservatezza”.

Contattato dalla CNN, un portavoce della Red Bull ha detto: “Non possiamo commentare questa questione interna”.

La Red Bull ha avviato un'indagine indipendente lo scorso febbraio dopo che Horner è stato accusato di aver tenuto un comportamento inappropriato nei confronti di un membro della squadra corse, la cui identità non è stata rivelata.

Era Horner per sondare ha commesso un illecito la scorsa settimana e in seguito ha confermato di aver successivamente negato le accuse Presunti messaggi trapelati Distribuito ai membri della comunità F1 su Google Drive. La CNN non è stata in grado di confermarne l'autenticità e la Red Bull ha affermato che sarebbe “inappropriato” commentare la questione.

“La verità è che c'è stato un reclamo che è stato sollevato, ed è stato trattato in modo più professionale dal gruppo, non dalla Red Bull Racing ma dai proprietari della Red Bull GMBH, che hanno nominato un KC indipendente, e questo è uno dei KC più conosciuti al mondo”, ha detto Horner. “Il paese”.

“Si è preso il tempo per indagare a fondo su tutti i fatti, intervistando tutte le persone coinvolte e altre persone di interesse.

“Ha esaminato tutto, aveva tutti i fatti ed è giunto a una conclusione in cui ha respinto la lamentela. Per me, per la Red Bull, stiamo andando avanti.”

READ  Playoff di College Football: Benvenuto al College Football Playoff, UCLA

Sono emerse speculazioni sui media secondo cui il tre volte campione del mondo di Formula 1 Max Verstappen potrebbe lasciare la Red Bull Racing, seguendo suo padre. Gus Verstappen Ha chiesto che Horner venisse licenziato in seguito alle accuse. Max Verstappen Difenditi più tardi Suo padre schietto ha parlato.

“Ovviamente sono a conoscenza dei commenti che sono stati fatti”, ha detto Horner. “C'è stato il commento, c'è stata una discussione dopo la gara e penso che l'attenzione di tutti sia concentrata sul futuro.”

Clive Rose/Getty Images

Horner e Jos Verstappen in pista prima delle prove libere in vista del Gran Premio del Bahrain del 29 febbraio.

Horner ha aggiunto che si aspetta che Verstappen completi il ​​suo contratto con la squadra fino al 2028.

“Sono sicuro che (rispetterà il suo contratto)”, ha detto Horner.

“Ha una grande squadra intorno a lui. Ha grande fiducia in questa squadra. Abbiamo ottenuto molto insieme, quindi è impegnato con un accordo fino al 2028.”

“Dal lato del team e da quello di Max, siamo determinati a costruire sul successo che abbiamo già ottenuto e quelle 55 vittorie sono arrivate tutte con le vetture Red Bull”.

La controversia attorno a Horner ha rubato quasi tutti i titoli dei giornali mentre la nuova stagione inizia nel secondo fine settimana di gare.

Zak Brown, CEO della McLaren Racing, ha dichiarato ad Amanda Davies della CNN che è “estremamente sfortunato” che la saga continui e ha affermato che è necessaria maggiore “trasparenza” nel processo affinché le persone si sentano soddisfatte del risultato.

Brown ha ammesso che è stato difficile commentare direttamente il caso di Horner, dato che non conosce tutti i dettagli, e ha detto che la McLaren avrebbe sospeso la persona mentre era sotto indagine se qualcosa di simile fosse successo nella loro squadra.

READ  L'ex giocatore della NFL Sergio Brown è scomparso e sua madre è stata trovata morta vicino a Chicago, ha detto la polizia

Ha anche affermato che l'organo di governo dello sport, la FIA, deve garantire che la questione venga gestita in modo appropriato per non danneggiare la reputazione dello sport.

“Penso che questo sia un incidente isolato che coinvolge uno o due team, quindi penso che dobbiamo vederlo in questo modo, piuttosto che come un problema più ampio in Formula 1”, ha detto Brawn.