Agosto 14, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Chiusure prolungate delle frontiere in Marocco, nuove restrizioni in Italia, Cipro, Quebec e Hong Kong

Marocco: i confini saranno chiusi almeno fino al 31 gennaio

Le speranze sono di nuovo alte: i confini del Marocco rimarranno chiusi fino al 31 gennaio. I voli passeggeri da e per il Marocco sono sospesi dal 29 novembre. Una situazione catastrofica per i turisti marocchini, Molti rischiano il fallimento.

Italia: è obbligatorio indossare una maschera FFP2 da un aereo

Indossare la mascherina FFP2 è ormai obbligatorio su tutti i mezzi di trasporto in Italia, compresi i voli, avverte Quai d’Orsay nei suoi consigli di viaggio. Quindi i viaggiatori in Italia dovrebbero assicurarsi di indossare una maschera FFP2. Si applicano rigorose condizioni di ingresso nelle regioni almeno fino al 31 gennaio 2022. I viaggiatori vaccinati devono fornire un risultato negativo di un test antigenico inferiore a 24 ore o un risultato negativo di un test PCR inferiore a 48 ore (non sono ammessi autotest) e un certificato di vaccinazione completa con il vaccino approvato dall’Unione Europea Agenzia dei medicinali (validità 9 mesi). I viaggiatori non vaccinati dovrebbero essere testati entro 24 ore e completare cinque giorni di isolamento. Misure speciali si applicano ai passeggeri recuperati (Tutti i dettagli delle misure sono qui).

Cipro: test obbligatori indipendentemente dallo stato del vaccino

Le condizioni per entrare a Cipro sono cambiate. Dal 4 gennaio al 15 gennaio 2022, tutti i viaggiatori in arrivo a Cipro dovranno sottoporsi a un test PCR negativo entro 48 ore dalla partenza, indipendentemente dallo stato del vaccino, secondo il Quai d’Orsay. In rosso anche la Francia. Come descritto in Quai d’Orsay, i soggetti vaccinati devono presentare un certificato (certificato verde europeo, applicabile “greenpass”) che indichi il completamento del ciclo vaccinale. Anche i passeggeri devono completare Pass di volo per Cipro Almeno 24 ore prima della partenza. Tutti i viaggiatori, ad eccezione di coloro che possono giustificare la dose di richiamo del vaccino, devono sottoporsi a un test antigenico 3 giorni dopo l’arrivo a Cipro (gratuito se le carte d’imbarco vengono rilasciate presso i centri di test del Ministero della Salute). Inoltre, dal 6 dicembre al 10 gennaio 2022, tutti i passeggeri di età superiore ai 12 anni in arrivo a Cipro, indipendentemente dallo stato vaccinale, saranno tenuti a sottoporsi a un test PCR al momento dello sbarco, soggetto a una tassa di 15. È meglio isolarsi in attesa che il risultato venga comunicato entro poche ore tramite SMS. L’ingresso a Cipro da alcuni paesi sudafricani soddisfa determinate condizioni, incluso l’isolamento. Si consiglia inoltre di informarsi sulle norme (modulo, test, procedure per la presa in considerazione dei vaccini) vigenti nel Paese di trasporto per collegare l’aeromobile. Maggiori informazioni qui.

READ  L'OM ha vinto il terzo pareggio in Italia

Quebec: ordine di coprifuoco

In Quebec è stato imposto il coprifuoco a causa dell’esplosione del numero di casi di Omigron. Viaggiare in tutte le parti del Quebec non è più possibile dalle 22:00 alle 5:00.

Hong Kong: banditi i viaggiatori dalla Francia

Il governo di Hong Kong mercoledì ha vietato l’arrivo di passeggeri in aereo da otto paesi, ordinando la chiusura dei bar e il coprifuoco per i ristoranti a seguito della scoperta di un’eruzione della variante Omigran in città. Francia, Canada, Stati Uniti, Regno Unito, India, Pakistan, Australia e Filippine sono tra i paesi colpiti, ha detto ai giornalisti il ​​capo del gruppo. “I voli passeggeri provenienti da questi paesi non potranno atterrare a Hong Kong e le persone che soggiornano in questi paesi non potranno più imbarcarsi sui voli per Hong Kong, compresi i voli in coincidenza”, ha affermato per le prime due settimane dalla mezzanotte di sabato. .