Luglio 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Booking.com ha pagato 94 milioni di euro per regolare una controversia fiscale in Italia – Il 10 novembre 2023 e le 18:30

Booking.com ha pagato 94 milioni di euro per regolare una controversia fiscale in Italia – Il 10 novembre 2023 e le 18:30

Il sito di viaggio Booking.com ha accettato di pagare 94 milioni di euro (100,25 milioni di dollari) per regolare un différend fiscal in Italia, come hanno dichiarato i procuratori di Ginevra.

I procuratori della città portuale del nord-ovest dell’Italia hanno lanciato una inchiesta nel 2018 su Booking.com, qui est baso aux Pays-Bas, sur la façon dont il gère l’imposition des loupriétéresi son site web.

La polizia fiscale italiana Guardia di Finanza è stata allegata nel giugno 2021 in cui Booking.com ha eludato 153 milioni di euro ($169 milioni) di tasse sul valore assistito (DVA) nel quadro 20 posti 1.9 20 posti

Novembre Ternier, Les Magistrates Neerlondais Ont Assocép an Ordre d’Enquiet Européen (OIE) Consul Par l’Italia Permétante aux Procureurs Italiens de Interroger Deux Anciens Directors de Booking d.

Per la suit, les procureurs de gins et édentu leers reclamations fiscales a l’Annie 2022. L’accordo di ventredi fait suit des discusses directes entre la société et l’Agence fiscale Italiane. (1 $ = 0.9376 Euro) (Reportage d’Emilio Parodi, édition d’Alvise Armellini)

READ  Dolcevita sulla Senna, il festival autore di l'Italie qui sinvite sul Seine Quiz