Maggio 23, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Bitcoin Halving Fallout – L'aggiornamento “Per la prima volta nella storia” lascia i minatori diffidenti

Bitcoin Halving Fallout – L'aggiornamento “Per la prima volta nella storia” lascia i minatori diffidenti

  • L'hash rate di Bitcoin è aumentato notevolmente dopo l'halving
  • Il calo dei prezzi di BTC ha avuto un impatto negativo anche sulla redditività del mining

Come previsto, il costo di Bitcoin [BTC] Il settore minerario è aumentato notevolmente dopo il suo dimezzamento della scorsa settimana, creando problemi a un settore che già soffre di bassi margini di profitto.

Secondo Julio Moreno, responsabile della ricerca presso la società di analisi on-chain CryptoQuant, la potenza di hashing richiesta per produrre un bitcoin al giorno ha superato per la prima volta nella storia 1 exahash al secondo (EH/s).

Potenza dell'hash di Bitcoin

Fonte: Cryptoquant

La metà aumenta le spese dei minatori

Il dimezzamento degli attacchi è una componente vitale delle entrate dei minatori: ricompense fisse per i blocchi. Quest’ultimo ha ridotto gli incentivi da 6,25 BTC a 3,125 BTC per blocco. In termini più semplici, dopo ogni dimezzamento, i minatori devono raddoppiare il proprio investimento minerario per raggiungere il pareggio.

Questo è stato ulteriormente esaminato da AMBCrypto con l'aiuto dei dati Glassnode. Il numero totale di bitcoin prodotti è sceso da una media di 900 al giorno prima dell'halving a un valore compreso tra 400 e 500 dopo l'evento.

Insieme a questo, l'hash rate (la potenza computazionale necessaria per creare nuovi blocchi e aggiungerli al registro di Bitcoin) è aumentato in modo significativo, raggiungendo 721 exahash/secondo all'inizio della settimana.

Entrate derivanti dall'estrazione di Bitcoin

Fonte: Glassnode

Il calo del prezzo del Bitcoin ha un impatto

Ciò che si aggiungeva ai loro problemi era la insignificante visualizzazione di Bitcoin sui grafici dei prezzi. Dopo una breve corsa al rialzo, il Kingcoin si è ritirato, con la criptovaluta in ribasso dell'1,63% al momento della stesura, secondo CoinMarketCap.

READ  I futures su azioni scendono dopo il primo giorno di negoziazione di agosto

Infatti, a causa della suddetta recessione, il prezzo dell’hash, una misura della redditività del mining di Bitcoin, è sceso del 72% durante la settimana.

Prezzo dell'hash Bitcoin

Fonte: indice dell'hash rate


Il tuo portafoglio è verde? Dai un'occhiata al nostro calcolatore del profitto Bitcoin


Le tasse verranno in soccorso?

Sebbene i premi in blocco possano diventare una fonte di entrate meno praticabile per i minatori, c’è molto da aspettarsi dalle commissioni di transazione.

AMBCrypto ha precedentemente riferito di come il Runes Protocol abbia portato a un aumento astronomico delle commissioni subito dopo l'halving, il che ha contribuito a compensare le perdite causate dall'halving. In effetti, circa 3/4 dei profitti cumulativi del minatore nella mezza giornata erano costituiti da commissioni pagate dagli utenti.