Luglio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Apple si sta muovendo per disinnescare la controversia francese sull’iPhone 12 mentre il controllo nell’Unione Europea si intensifica

Apple si sta muovendo per disinnescare la controversia francese sull’iPhone 12 mentre il controllo nell’Unione Europea si intensifica

  • Apple afferma che rilascerà l’aggiornamento software per iPhone12 in Francia
  • La Francia afferma che l’aggiornamento dovrebbe consentire la ripresa delle vendite di iPhone 12
  • Apple afferma di dubitare ancora dei risultati delle radiazioni francesi
  • Il Belgio afferma di aver chiesto ad Apple un aggiornamento software a livello europeo
  • Il Belgio non vede alcun pericolo per gli utenti e la Danimarca afferma di non essere preoccupata

PARIGI, 15 settembre (Reuters) – Apple Inc (AAPL.O) si è impegnata venerdì ad aggiornare il software dei suoi iPhone 12 in Francia per risolvere una controversia sui livelli di radiazioni, ma le preoccupazioni in altri paesi europei suggeriscono che potrebbe dover intraprendere azioni simili altrove .

Questa settimana, la Francia ha sospeso le vendite di iPhone 12 dopo che i test hanno rilevato violazioni dei limiti di esposizione alle radiazioni.

Apple ha contestato i risultati, affermando che l’iPhone 12 è stato certificato da diversi organismi internazionali come compatibile con gli standard globali, ma ha dichiarato venerdì che rilascerà un aggiornamento software per adattarsi ai metodi di test utilizzati in Francia.

I ricercatori hanno condotto un gran numero di studi negli ultimi due decenni per valutare i rischi per la salute dei telefoni cellulari. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità non sono stati dimostrati effetti dannosi sulla salute.

Ma l’allarme radiazioni della Francia, basato su risultati di test diversi da quelli condotti in altri paesi, ha sollevato preoccupazioni in tutta Europa.

Il ministro belga per la digitalizzazione ha affermato di aver chiesto ad Apple di aggiornare il software dell’iPhone 12 in tutta l’Unione europea, anche se ha affermato che, sulla base di una prima revisione da parte dell’autorità di regolamentazione belga, il telefono non presenta alcun rischio per gli utenti.

READ  Le immagini di Pixel Watch trapelate mostrano il design del cinturino, i quadranti e l'integrazione con Fitbit

La Germania ha dichiarato di essere in contatto con le autorità francesi per trovare una soluzione a livello UE, mentre l’Italia è pronta a chiedere ad Apple di aggiornare il software sugli iPhone 12s, secondo una fonte governativa a Roma.

Tuttavia, una seconda fonte del governo italiano ha affermato che qualsiasi richiesta ad Apple o decisioni separate da parte delle autorità italiane non arriveranno fino alla conclusione dell’indagine francese.

L’Autorità olandese per le infrastrutture digitali ha dichiarato che sta anche conducendo una propria indagine, che durerà due settimane, ed è in contatto con Apple e con le autorità tedesche e francesi. L’agenzia ha affermato di aver ricevuto chiamate da consumatori preoccupati.

Il governo francese ha accolto con favore l’aggiornamento del software di Apple, affermando che sarà testato rapidamente e dovrebbe consentire la ripresa delle vendite del modello relativamente vecchio di iPhone 12, lanciato nel 2020.

“Rilasceremo un aggiornamento software per gli utenti in Francia per adattarsi al protocollo utilizzato dalle autorità di regolamentazione francesi. Attendiamo con impazienza la continua disponibilità di iPhone 12 in Francia”, ha affermato Apple in una nota.

“Ciò è legato a uno specifico protocollo di test utilizzato dalle autorità di regolamentazione francesi e non costituisce un problema di sicurezza”, ha aggiunto.

Apple fornisce regolarmente aggiornamenti software per i suoi telefoni e computer, spesso per risolvere un problema di sicurezza. Possono concentrarsi su un modello o una regione specifica e Apple a volte rilascia tali aggiornamenti più volte al mese.

Test degli arti

L’Agenzia nazionale francese per le radiofrequenze (ANFR) ha dichiarato martedì che il tasso di assorbimento specifico (SAR) dell’iPhone 12 – una misura del tasso di energia a radiofrequenza assorbita dal corpo da un pezzo di apparecchiatura – era superiore a quanto consentito dalla legge, portando a la vendita è sospesa. .

READ  Storie, caratteristiche, specifiche per MacBook Air 2022 e altro ancora

Una modifica alle normative francesi nel 2020 ha consentito i test SAR per le estremità – come tenere un telefono in mano – nonché per la testa e il corpo, utilizzati altrove. Nei test SAR del partito francese, che l’iPhone 12 non ha superato, ha misurato una distanza di 0 mm rispetto ai 5 mm dei test interni.

Il ministro belga per la digitalizzazione Mathieu Michel ha dichiarato venerdì in una dichiarazione che, sebbene sia ancora in corso una revisione del telefono da parte dell’autorità di regolamentazione IBPT del paese, i risultati iniziali sono stati “rassicuranti” e non è necessario richiamare il telefono nel 2019. Belgio.

Tuttavia, ha detto di aver contattato Apple chiedendole di “revisionare i suoi aggiornamenti software in modo simile in tutta Europa”.

Anche la Danimarca si è mossa per rassicurare i proprietari dei telefoni, dicendo che la sua autorità per la sicurezza non avrebbe preso provvedimenti in seguito ai risultati della Francia e che non era preoccupata per i livelli di radiazioni derivanti dall’uso dell’iPhone 12.

“Sulla base delle informazioni disponibili, la valutazione dell’Autorità sanitaria danese è che puoi continuare a utilizzare il tuo iPhone 12 senza preoccupazioni”, ha affermato in una dichiarazione inviata via email.

Gli esperti del settore hanno affermato che non vi sono rischi per la sicurezza, poiché i limiti normativi, basati sul rischio di ustioni o colpi di calore dovuti alle radiazioni del telefono, sono stati fissati ben al di sotto dei livelli ai quali gli scienziati hanno riscontrato prove di danno.

“Alla fine, sospetto che l’intero incidente verrà presto dimenticato”, ha affermato Ben Wood, analista senior di CCS Insight, sottolineando che l’iPhone 12 è un modello più vecchio.

READ  Google Fiber offre accesso anticipato al servizio da 20 GB per $ 250 al mese

Apple ha lanciato l’iPhone 15 martedì e l’iPhone 12 non è disponibile per l’acquisto direttamente da Apple. Tuttavia, possono essere acquistati da terzi che possiedono azioni o commerciano vecchi telefoni.

Il problema più grande avrebbe potuto essere il potenziale richiamo, che la Francia ha minacciato se Apple si fosse rifiutata di aggiornare il software.

Lo scorso anno i ricavi totali di Apple in Europa ammontavano a circa 95 miliardi di dollari, rendendo la regione la seconda più grande dopo le Americhe. Alcune stime suggeriscono che lo scorso anno in Europa abbia venduto più di 50 milioni di iPhone.

L’azienda americana non suddivide le vendite per paese o modello.

(Segnalazione di Elisabeth Pineau e Tassilo Hummel a Parigi, Elvira Pollina a Milano, Hakan Ersene a Berlino e Toby Sterling ad Amsterdam – Preparazione di Muhammad per il Bollettino arabo – Preparazione di Muhammad per il Bollettino arabo – Preparazione di Muhammad per il Bollettino arabo) Report aggiuntivi di Dominique Vidalon e Supantha Mukherjee. Scrittura di Ingrid Melander e Silvia Aloisi, montaggio di Mark Potter e David Evans.

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda

Tassilo è un avvocato esperto che prima è entrato alla Reuters a Berlino, poi è tornato a lavorare a Parigi. Copre la politica, gli affari e le istituzioni francesi dell’Unione Europea e della NATO.